Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
LINGUE E LETTERATURE EUROPEE E AMERICANE
Insegnamento
LINGUA, LINGUISTICA E TRADUZIONE SPAGNOLA 1
SUP3052037, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
LINGUE E LETTERATURE EUROPEE E AMERICANE (Ord. 2018)
LE0613, ordinamento 2018/19, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese SPANISH LANGUAGE, LINGUISTICS AND TRANSLATION 1
Sito della struttura didattica https://www.disll.unipd.it/
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scienzeumane/course/view.php?idnumber=2018-LE0613-000ZZ-2018-SUP3052037-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione SPAGNOLO, ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile CARMEN CASTILLO PENA L-LIN/07
Altri docenti MARIA TERESA SANMARCO BANDE

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
LEL1000465 LINGUA SPAGNOLA CARMEN CASTILLO PENA LE0610
SUP6076718 LINGUA, LINGUISTICA E TRADUZIONE SPAGNOLA 2 CARMEN CASTILLO PENA LE0613

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Lingue e Letterature moderne L-LIN/07 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 42 183.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/02/2019
Fine attività didattiche 14/06/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
7 1920 01/10/2019 30/11/2020 CASTILLO PENA CARMEN (Presidente)
ARBULU BARTUREN MARIA BEGONA (Membro Effettivo)
PEREZ NAVARRO JOSE' (Supplente)
6 1819 01/10/2018 30/11/2019 CASTILLO PENA CARMEN (Presidente)
ARBULU BARTUREN MARIA BEGONA (Membro Effettivo)
PEREZ NAVARRO JOSE' (Supplente)
3 1718 16/12/2017 30/11/2018 CASTILLO PENA CARMEN (Presidente)
ARBULU BARTUREN MARIA BEGONA (Membro Effettivo)
PEREZ NAVARRO JOSE' (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenza della lingua spagnola al livello C1 nelle competenze di comprensione scritta e orale descritte dal Quadro Comune Europeo per le lingue (QCER).
Conoscenze e abilita' da acquisire: CONOSCENZE
1. Conoscere i tratti linguistici caratterizzanti l'evoluzione dello spagnolo fra il XIV e il XXI secolo.
2. Conoscere le principali tappe dell'evoluzione linguistica dello spagnolo fra il XIV e il XXI secolo, con particolare attenzione allo sviluppo dello spagnolo in America.
3. Conoscere le tappe principali della storia della lessicografia spagnola.
4. Conoscere le tappe principali della storia della grammatica spagnola.
5. Conoscere le risorse in internet per lo studio delle edizioni antiche e delle edizioni digitali (biblioteche virtuali, banche dati, corpora testuali, risorse digitali delle biblioteche).
6. Conoscere approfonditamente le caratteristiche di un testo accademico in lingua spagnola.
ABILITA
1. Essere in grado di riconoscere l'epoca in cui è stato scritto un testo in lingua spagnola.
2. Essere in grado di individuare in un testo i tratti linguistici specifici dell'epoca in cui è stato scritto.
3. Essere in grado di interpretare storicamente le componenti di una entrata lessicografica monolingue e bilingue italiano-spagnolo.
4. Essere in grado di interpretare storicamente i dati linguistici di una grammatica.
5. Essere in grado di comprendere testi descrittivi e argomentativi di elevata complessità.
6. Essere in grado di scrivere con correzione testi accademici.
COMPETENZE TRASVERSALI
1. Avere acquisito autonomia di giudizio nella valutazione di un testo accademico.
2. Avere acquisito abilità comunicative in lingua spagnola nella produzione scritta adeguate al livello C1 del QCER.
3. Essere capace di apprendere l'utilizzo delle tecnologie proprie delle digital humanities.
Modalita' di esame: La verifica delle conoscenze e le abilità acquisite viene effettuata con due prove:
1) Una prova scritta che prevede la redazione di un testo accademico su uno dei temi sviluppati nelle lezioni.
2) Una prova orale che prevede a) l'analisi e l'inquadramento diacronico e/o diatopico di un testo scritto in spagnolo; b) l'analisi di un vocabolario o di una grammatica a scelta dello studente.
È prevista la valutazione in itinere per gli studenti frequentanti.
Criteri di valutazione: I criteri di valutazione con cui verrà effettuata la verifica delle conoscenze acquisite sono:
1. Completezza delle conoscenze acquisite.
2. Capacità di analizzare adeguatamente i tratti linguistici di un testo scritto fra il Quattrocento e il Novecento.
3. Capacità di analizzare vocabolari e grammatiche antiche.
4. Capacità nella produzione di un testo scritto di elevata complessità.
Contenuti: STORIA DELLA LINGUA SPAGNOLA
Evoluzione della lingua spagnola, con particolare riguardo al lessico e alla morfologia fra il Quattrocento e il Settecento. Lo spagnolo in America. Tratti innovativi dello spagnolo attuale.
STORIOGRAFIA LINGUISTICA DELLA LINGUA SPAGNOLA
Le grammatiche dello spagnolo da Nebrija (1492) alla Nueva Gramática de la RAE; le grammatiche per stranieri; storia dei vocabolari dello spagnolo. Edizioni digitali ed edizioni in internet di testi antichi.
LA SCRITTURA ACCADEMICA IN LINGUA SPAGNOLA
Quadro approfondito della redazione in spagnolo di testi accademici, con particolare attenzione alle strategie di scrittura e alla conoscenza degli strumenti normativi a disposizione.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Le attività prevedono lezioni frontali dove vengono affrontati i contenuti teorici. Terminata l'attività frontale, la classe viene divisa in piccoli gruppi a cui si assegna un compito pratico attinente il tema svolto nella presentazione teorica; il compito, di norma, consiste in un problema (analisi, ricerca di informazione, proposta di una soluzione) che deve essere risolto in modo collaborativo. Finita l'attività pratica si discutono i risultati ottenuti e si rielaborano individualmente tramite Moodle.
In una seconda parte del corso si continuerà con un studio di caso che permetta di analizzare tutte le questioni testuali e linguistiche presentate.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: I materiali di studio verranno forniti nella piattaforma Moodle.
Testi di riferimento:
  • Lapesa, Rafael, Historia de la lengua espanola[prologo de D. Ramon Menendez Pidal]. Madrid: Gredos, 1980. Cerca nel catalogo
  • Montolio, Estrella, Manual de escritura académica y profesionalEstrella Montolio (directora). Barcelona: Ariel, 2014. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Laboratory
  • Problem based learning
  • Case study
  • Interactive lecturing
  • Working in group
  • Mappe concettuali
  • Quiz o test a correzione automatica per feedback periodico o per esami
  • Active quiz per verifiche concettuali e discussioni in classe
  • Utilizzo di video disponibili online o realizzati
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)
  • Scrittura riflessiva

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)
  • One Note (inchiostro digitale)
  • Kaltura (ripresa del desktop, caricamento di files su MyMedia Unipd)
  • Top Hat (active quiz, quiz)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita' Uguaglianza di genere Ridurre le disuguaglianze Pace, giustizia e istituzioni forti