Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
SCIENZE DELLO SPETTACOLO E PRODUZIONE MULTIMEDIALE
Insegnamento
MUSICOLOGIA APPLICATA
SUP7078997, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SCIENZE DELLO SPETTACOLO E PRODUZIONE MULTIMEDIALE
LE0615, ordinamento 2017/18, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese APPLIED MUSICOLOGY
Sito della struttura didattica http://www.beniculturali.unipd.it/www/homepage/
Dipartimento di riferimento Dipartimento dei Beni Culturali: Archeologia, Storia dell'Arte, del Cinema e della Musica (DBC)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scienzeumane/course/view.php?idnumber=2018-LE0615-000ZZ-2018-SUP7078997-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile SERGIO DURANTE L-ART/07

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline dello spettacolo, della musica e della costruzione spaziale L-ART/07 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/02/2019
Fine attività didattiche 14/06/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Aver superato gli esami di storia della musica medievale e rinascimentale, storia della musica moderna e contemporanea, laboratorio di bibliografia musicale ed eventualmente analisi musicale. E' raccomandato il superamento di almeno un corso dell'ambito filologico in qualsiasi settore disciplinare e/o di un esame di ambito storiografico.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Capacità di lettura critica e sintesi di brani scelti della letteratura musicologica, conoscenza dei metodi della ricerca storico-musicale, conoscenza dei principali strumenti di ricerca in rete e degli strumenti specifici della ricerca musicologica.
Capacità di redigere un saggio di carattere storico-musicale o filologico-musicale relativo agli argomenti affrontati durante il corso.
Modalita' di esame: Esame orale con discussione sulla letteratura affrontata durante il corso e su un breve saggio (ca. 10 pp.) scritto dallo studente e consegnato al docente 10 giorni prima della data dell'esame orale.
Criteri di valutazione: Sarà valutata la ferequenza e partecipazione alla discussione in classe, la capacità di elaborare in modo originale le conoscenze e i concetti acquisiti durante il corso, la chiarezza e consequenzialità della scrittura nella prova finale, nonché la correttezza nell'applicazione dei criteri redazionali in uso nella disciplina musicologica.
Contenuti: La clemenza Tito di W.A. Mozart, conoscenza della partitura, storia dell'opera e problemi collegati all'allestimento originale del 1791. Più in generale, approfondimento del rapporto fra apparato scenografico e scelte musicali nell'opera del tardo Settecento.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso ha carattere seminariale; oltre al tempo dedicato a lezioni frontali del docente, si svilupperà attraverso il contributo dei singoli studenti che, di lezione in lezione, riferiranno sulle letture fatte e sullo sviluppo di un progetto di scrittura che approderà al saggio finale. Visita nelle principali biblioteche locali (in particolare biblioteca del Conservatorio "Pollini"). Correzione di brevi elaborati settimanali.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Una parte del processo di istruzione si basa sulla capacità di individuare materiali bibliografici attraverso la ricerca in rete, compilando di conseguenza una bibliografica dalla quale attingere per l'approfondimento di singoli aspetti in vista della prova finale.
Testi di riferimento:
  • Durante S., Studi su Mozart e il Settecento. Lucca: L.I.M., 2007. Cerca nel catalogo
  • Durante S., Musicological introduction to W.A. Mozart, La clemenza di Tito, Facsimile of the autograph score. Kassel: Baerenreiter, 2007. Cerca nel catalogo
  • M. Tessing Schneider, Ruth Tatlow, Mozart's La clemenza di Tito. A Reappraisal. Stockholm: Stockholm University Press, 2018. https://doi.or/10.16993 (Q code disponibile tramite il docente) Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Laboratory
  • Problem based learning
  • Case study
  • Interactive lecturing
  • Working in group
  • Questioning
  • Action learning
  • Problem solving
  • Work-integrated learning
  • Peer feedback
  • Peer review tra studenti
  • scrittura