Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
SCIENZE ARCHEOLOGICHE
Insegnamento
EPIGRAFIA E ISTITUZIONI ROMANE
SUP5074337, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SCIENZE ARCHEOLOGICHE (Ord. 2018)
LE0616, ordinamento 2018/19, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ROMAN EPIGRAPHY AND INSTITUTIONS
Sito della struttura didattica http://www.beniculturali.unipd.it/www/homepage/
Dipartimento di riferimento Dipartimento dei Beni Culturali: Archeologia, Storia dell'Arte, del Cinema e della Musica (DBC)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile LUCA FEZZI L-ANT/03

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
SUP5074337 EPIGRAFIA E ISTITUZIONI ROMANE LUCA FEZZI LE0612

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Storia antica e medievale L-ANT/03 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/09/2018
Fine attività didattiche 18/01/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
3 Commissione 2018/19 01/12/2018 30/11/2019 FEZZI LUCA (Presidente)
BOSCOLO CHIO FILIPPO (Membro Effettivo)
ROCCO MARCO (Supplente)
2 Commissione 2017/18 01/12/2017 30/11/2018 FEZZI LUCA (Presidente)
BOSCOLO CHIO FILIPPO (Membro Effettivo)
ROCCO MARCO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Prerequisito necessario è avere sostenuto un esame di storia romana e un esame di letteratura latina
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si propone di fornire:
1) la conoscenza delle principali tipologie epigrafiche latine
2) la conoscenza di alcune tra le principali epigrafi latine di carattere giuridico
3) la capacità di leggere e interpretare epigrafi latine
Modalita' di esame: L'esame si svolgerà in forma orale, attraverso lettura, traduzione e discussione di uno o più documenti epigrafici e di una o più tematiche trattate a lezione
Criteri di valutazione: Verrà valutata:
1) la comprensione degli argomenti trattati nel corso;
2) la capacità di leggere, tradurre e interpretare i documenti epigrafici trattati nel corso
Contenuti: Il corso esaminerà le principali tipologie d'iscrizione latina, nonché alcuni tra i principali documenti epigrafici latini di carattere giuridico
I principali argomenti trattati saranno:
1) le tipologie delle epigrafi latine
2) la storia dell'epigrafia latina
3) gli strumenti dell'epigrafista
4) lo strumento informatico Epigraphic Database Roma
5) l'epigrafe di Tiriolo
6) la 'lex Gabinia Calpurnia de insula Delo'
7) le 'res gestae' di Augusto
8) la 'tabula Claudiana' di Lione
9) la 'lex de imperio Vespasiani'
10) la tavola di Brigezio
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Le lezioni saranno di tipo frontale. Verranno utilizzate slides per facilitare la comprensione degli argomenti trattati. Verranno fornite immagini ed edizioni di testi epigrafici in lingua latina.
La frequenza è vivamente consigliata.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: La bibliografia d'esame, i testi e i PowerPoint presentati a lezione saranno disponibili nella pagina Moodle del corso
Testi di riferimento:
  • Alfredo Buonopane, Manuale di epigrafia latina. Roma: Carocci, --. Cerca nel catalogo
  • John Scheid, Res gestae divi Augusti. Paris: Les Belles Lettres, --. Cerca nel catalogo
  • Luca Fezzi, Modelli politici di Roma antica. Roma: Carocci, --. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Interactive lecturing

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)