Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
CULTURE, FORMAZIONE E SOCIETÀ GLOBALE
Insegnamento
ETICA E GLOBALIZZAZIONE
SUP4061200, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
CULTURE, FORMAZIONE E SOCIETÀ GLOBALE
SU2090, ordinamento 2015/16, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ETHICS AND GLOBALIZATION
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile SILVIA MOCELLIN M-FIL/03

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline filosofiche e storiche M-FIL/03 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 63 162.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/02/2019
Fine attività didattiche 14/06/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2015

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
8 2018/19 01/10/2018 23/02/2019 GRIGENTI FABIO (Presidente)
MARIN FRANCESCA (Membro Effettivo)
7 2018/19 01/10/2018 30/11/2019 MOCELLIN SILVIA (Presidente)
GRIGENTI FABIO (Membro Effettivo)
PAVAN ANNALISA (Membro Effettivo)
5 2017/18 01/10/2017 30/11/2018 MOCELLIN SILVIA (Presidente)
GRIGENTI FABIO (Membro Effettivo)
PAVAN ANNALISA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Nessuno
Conoscenze e abilita' da acquisire: Lo studente dovrà possedere una buona conoscenza e comprensione degli argomenti trattati durante il corso ed essere in grado di utilizzare, attraverso attività di ragionamento critico e consapevole, gli strumenti acquisiti.
Modalita' di esame: L'esame è orale.
Ai frequentanti è data la possibilità di svolgere una prova scritta al termine del corso.
Criteri di valutazione: L’esame verificherà le conoscenze teoriche dello studente relative alla disciplina, ma anche la capacità di affrontare e analizzare criticamente i dilemmi etici della società globalizzata.
Contenuti: Il corso si propone di fornire gli strumenti etici del ragionamento morale necessari a discutere e ad approfondire le questioni etiche connesse alle maggiori problematiche economico-sociali dell’età della globalizzazione. A tal fine verranno presi in considerazione aspetti teorici ed applicativi delle principali correnti contemporanee di riferimento, con particolare attenzione al rapporto tra crescita economica, libertà individuale, politiche pubbliche e giustizia sociale. Verrà inoltre prestata particolare attenzione ai nuovi modelli di sviluppo, di democrazia e di giustizia globale.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Le lezioni si svolgeranno secondo varie modalità: lezioni frontali, proiezione di slides, schemi di approfondimento, test di autovalutazione intermedia, proiezione di filmati, lettura e comprensione di testi, discussione in aula.
Il corso è articolato in tre parti:
1- Etica pubblica e teorie della giustizia: analisi comparativa dei principali modelli teorici in una prospettiva globale.
2- I fondamenti etici del discorso economico: introduzione ai concetti di base.
3- Strategie di “sostenibilità” in epoca di globalizzazione: crescita economica, human developement, economia del dono, decrescita.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Ai frequentanti verranno fornite, durante le lezioni, tutte le informazioni relative al materiale da studiare.
I non frequentanti dovranno preparare, oltre al materiale che il docente metterà in rete, tre volumi tra quelli indicati (rispettivamente uno per ogni gruppo a), b), c)).
Testi di riferimento:
  • Rawls J., Il diritto dei popoli. Torino: Edizioni di Comunità, 2001. Parte A Cerca nel catalogo
  • Habermas J., L'inclusione dell'altro. Milano: Feltrinelli, 2002. Parte A Cerca nel catalogo
  • Sandel M., Giustizia. Milano: Feltrinelli, 2010. Parte A Cerca nel catalogo
  • Taylor C., Multiculturalismo. Lotte per il riconoscimento. Milano: Feltrinelli, 2002. Parte A Cerca nel catalogo
  • Arnsperger C., Van Parijs P., Quanta diseguaglianza possiamo accettare?. Bologna: il Mulino, 2003. Parte A Cerca nel catalogo
  • Singer P., One World. Torino: Einaudi, 2003. Parte A Cerca nel catalogo
  • Bauman Z., Voglia di comunità. Roma-Bari: Laterza, 2003. Parte A Cerca nel catalogo
  • Mocellin S., L'uomo senza dimensioni. Padova: Il Poligrafo, 2012. Parte A Cerca nel catalogo
  • Mocellin S., Homo oeconomicus in evoluzione. Milano: Bruno Mondadori, 2011. Parte B Cerca nel catalogo
  • Sen A., Etica ed economia. Roma-Bari: Laterza, 2006. Parte B Cerca nel catalogo
  • Stiglitz J., La globalizzazione e i suoi oppositori. Torino: Einaudi, 2002. Parte C Cerca nel catalogo
  • Sen A., Globalizzazione e libertà. Milano: Mondadori, 2003. Parte C Cerca nel catalogo
  • De Biase L., Economia della felicità. Dalla blogosfera al valore del dono e oltre. Milano: Feltrinel, Economia della felicità. Dalla blogosfera al valore del dono e oltre. Milano: Feltrinelli, 2007. Parte C
  • Latouche S., La scommessa della decrescita. Milano: Feltrinelli, 2010. Parte C Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Problem based learning
  • Questioning
  • Problem solving
  • Mappe concettuali
  • Quiz o test a correzione automatica per feedback periodico o per esami

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Poverta' Zero Fame Zero Energia pulita e accessibile Lavoro dignitoso e crescita economica Agire per il clima Pace, giustizia e istituzioni forti