Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria
ANIMAL CARE - TUTELA DEL BENESSERE ANIMALE
Insegnamento
COMPARATIVE ANIMAL ANATOMY
AVP7077517, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
ANIMAL CARE - TUTELA DEL BENESSERE ANIMALE
AV2378, ordinamento 2017/18, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum Percorso Comune
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese COMPARATIVE ANIMAL ANATOMY
Sito della struttura didattica http://www.agrariamedicinaveterinaria.unipd.it/
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Biomedicina Comparata e Alimentazione (BCA)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione INGLESE
Sede LEGNARO (PD)
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MARCO VINCENZO PATRUNO VET/01
Altri docenti CRISTINA BALLARIN VET/01

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Discipline biologiche VET/01 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
ESERCITAZIONE 4.0 32 68.0
LEZIONE 5.0 40 85.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/02/2019
Fine attività didattiche 14/06/2019

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
2 Commissione a.a. 2018/19 01/12/2018 30/11/2019 PATRUNO MARCO VINCENZO (Presidente)
BALLARIN CRISTINA (Membro Effettivo)
SACCHETTO ROBERTA (Supplente)
1 Commissione a.a. 2017/18 01/12/2017 30/11/2018 PATRUNO MARCO VINCENZO (Presidente)
BALLARIN CRISTINA (Membro Effettivo)
SACCHETTO ROBERTA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Agli studenti è richiesta la conoscenza della biologia generale e cellulare.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Lo scopo del corso è fornire una conoscenza anatomica di organi ed apparati delle specie più comuni (animali selvatici e animali da laboratorio) che permetta agli studenti di descrivere, identificare e capire le relazioni fra i vari organi e i loro adattamenti evolutivi.

Al termine del corso lo studente sarà in grado di:
1. Identificare e descrivere i principali organi e sistemi di molti animali selvatici e da laboratorio.
2. Descrivere e spiegare la morfologia dei vertebrati utilizzando la terminologia appropriata
3. Eseguire una dissezione con sicurezza
Modalita' di esame: E’ richiesto il superamento degli OFA di Biologia.
Durante il corso gli studenti dovranno organizzare ed esporre una presentazione su argomenti di anatomia concordati.
Alla fine del corso è previsto un esame scritto con domande a scelta multipla e alcune domande aperte.
Criteri di valutazione: L’esame prevede l’accertamento di competenze teoriche e pratiche.
Sarà valutato il grado di conoscenza e comprensione delle relazioni fra i diversi sistemi corporei e la capacità di spiegare i diversi adattamenti ambientali utilizzando la terminologia corretta.
Contenuti: Argomento del corso è la struttura anatomica, in chiave evolutiva, di organi ed apparati in alcune specie di vertebrati di interesse per il corso di studi. Una parte del corso tratterà l’anatomia comparata e le relazioni evolutive fra i vertebrati. Successivamente gli organi di alcune specie (grandi felini, cetacei,elefante e giraffa) verranno trattati dal punto di vista dello sviluppo embriologico e di adattamento morfologico. Per lo studio dell’anatomia microscopica e macroscopica di alcune specie di carnivori, erbivori, lagomorfi, roditori, pesci, rettili e uccelli si ricorrerà a esercitazioni pratiche. Si forniranno nozioni di istologia e anatomia microscopica se necessarie alla comprensione degli argomenti trattati.
Il corso comprende lezioni frontali, laboratori e seminari. Gli studenti dovranno partecipare attivamente ai laboratori che prevedono dissezioni e osservazione dei principali organi.

Gli argomenti delle lezioni frontali riguarderanno:
- Sviluppo e organizzazione generale del corpo animale
- Sistema muscolo-scheletrico dei vertebrati e adattamenti alla locomozione terrestre, al nuoto e al volo (6ore)
- Sistema nervoso (2 ore)
- Apparato tegumentario e organi di senso (4 ore)
- Apparato digerente (6 ore)
- Apparato respiratorio (4 ore)
- Apparato urinario (4 ore)
- Apparato riproduttore (6 ore)
- Sistema circolatorio (4 ore)
Attività pratica:
- Dissezioni che si svolgono in aula necroscopie di pesci ossei e cartilaginei, rettili, uccelli (pollo, piccione) e cadaveri di mammiferi (ottenuti dai macelli).
- Studio dello scheletro in “aula ossa”
- Studio dell’anatomia microscopica degli organi in aula microscopi.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso comprende 40 ore frontali e 32 ore di attività pratica che hanno lo scopo di rafforzare la comprensione dei principi esposti durante le ore frontali.
Le attività pratiche prevedono la partecipazione e l’interazione degli studenti che saranno coinvolti in attività di gruppo. Si ricorrerà anche all’uso del computer e di software di anatomia per facilitare lo studio comparato dell’anatomia animale e identificare la posizione e i rapporti degli organi. Si eseguiranno anche esercizi per l’apprendimento della corretta terminologia necessaria allo studio dell’anatomia.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Slides used for lessons are available on Moodle platform (https://elearning.unipd.it/scuolaamv/).

Optional supplementary readings:
- Gillian m and David R. N. Custance King. Colour Atlas of Vertebrate Anatomy: An Integrated Text and Dissection Guide. Blackwell.
- De Iuliis, G. & Pulera, D. 2011. The Dissection of Vertebrates: A Laboratory Manual, 2nd Edition. Academic Press.
- Cozzi B, Huggenberger S, Oelschlager H. 2017. Anatomy of Dolphins. Academic Press.

- Patruno. Lab practical of veterinary histology. Cortina (Padova).
Testi di riferimento:
  • Liem, K.F., Bemis, W.E., Walker Jr., W.F. & Grande, L. Functional, Anatomy of the Vertebrates: An Evolutionary Perspective, 3rd Edition. --: Brooks/Cole, --. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Laboratory
  • Interactive lecturing
  • Working in group
  • Quiz o test a correzione automatica per feedback periodico o per esami
  • Videoriprese realizzate dal docente o dagli studenti
  • Utilizzo di video disponibili online o realizzati
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
La vita sott'acqua La vita sulla Terra