Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Economia e Scienze politiche
ECONOMIA
Insegnamento
ISTITUZIONI DI DIRITTO PRIVATO (Da A a E)
EPP4063685, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
ECONOMIA
EP2093, ordinamento 2014/15, A.A. 2018/19
A0501
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 8.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese PRIVATE LAW
Sito della struttura didattica http://www.economia.unipd.it
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali "Marco Fanno"
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/economia/course/view.php?idnumber=2018-EP2093-000ZZ-2018-EPP4063685-A0501
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di ECONOMIA

Docenti
Responsabile ARIANNA FUSARO IUS/01

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Giuridico IUS/01 8.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 8.0 56 144.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2018
Fine attività didattiche 18/01/2019

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
19 Commissione AA 2018/19 - Canale P-Z 01/10/2018 30/09/2019 VIGLIONE FILIPPO (Presidente)
ABATANGELO CHIARA (Membro Effettivo)
FUSARO ARIANNA (Membro Effettivo)
KLESTA LAURENCE (Membro Effettivo)
18 Commissione AA 2018/19 - Canale F-O 01/10/2018 30/09/2019 ABATANGELO CHIARA (Presidente)
BRUSA BEATRICE (Membro Effettivo)
GUADAGNIN ANNA (Membro Effettivo)
MARCHETTI GIOVANNA (Membro Effettivo)
SANDEI CLAUDIA (Membro Effettivo)
17 Commissione AA 2018/19 - Canale A-E 01/10/2018 30/09/2019 FUSARO ARIANNA (Presidente)
ABATANGELO CHIARA (Membro Effettivo)
CINQUE MADDALENA (Membro Effettivo)
KLESTA LAURENCE (Membro Effettivo)
VIGLIONE FILIPPO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Nessuno
Conoscenze e abilita' da acquisire: Fornire una serie di strumenti essenziali volti a conseguire:
- un uso consapevole del linguaggio giuridico
- la conoscenza dei principi fondamentali nonché dei principali criteri di composizione dei conflitti per la disciplina degli interessi privati
- un'informazione di insieme sulla struttura delle fonti del diritto privato ed in particolare del codice civile nonché delle principali leggi collegate.
In sintesi il corso è finalizzato a formare quella competenza giuridica di base nel settore del diritto privato che appare necessaria ad un operatore economico per riconoscere un problema giuridico ed individuare gli strumenti per la soluzione del medesimo.
Modalita' di esame: Esame scritto. L'esame consta di otto domande, di cui cinque a risposta aperta e tre a scelta multipla.
Criteri di valutazione: La valutazione tiene conto non soltanto del numero di risposte esatte, ma anche dell'acquisizione di un linguaggio appropriato e della gravità degli eventuali errori presenti nel testo scritto.
Contenuti: Introduzione al linguaggio giuridico
La norma e l'ordinamento giuridico. L'applicazione delle norme
Le fonti del diritto. Le fonti del diritto privato
Le persone fisiche, le persone giuridiche e i soggetti di diritto
I beni, la proprietà e i diritti reali. Il possesso
Le obbligazioni. Disciplina e vicende del rapporto obbligatorio. Le garanzie
Il contratto in generale. Elementi, efficacia, validità-invalidità, scioglimento del contratto
I singoli contratti: nozioni fondamentali
Fonti non contrattuali di obbligazione
Fatti illeciti e responsabilità
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: La frequenza alle lezioni è fortemente consigliata. Le lezioni saranno frontali con riferimenti costanti a problemi e casi concreti.
I docenti si avvalgono anche di slide che vengono caricate su moodle.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Lo studente deve procurarsi un codice civile aggiornato. Il codice costituisce il principale strumento di studio della materia.
Non vanno studiati i capitoli dedicati all'impresa e alle società, alla famiglia e alle successioni.
Testi di riferimento:
  • Zatti - Colussi, Lineamenti di diritto privato. Padova: Cedam, 2017. Ad esclusione della parte VIII, IX, X, XI, del cap. 53 della parte XII e dei cap. 31, 32, 33 della parte VI Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Case study
  • Questioning
  • Active quiz per verifiche concettuali e discussioni in classe

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Ridurre le disuguaglianze Pace, giustizia e istituzioni forti