Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Economia e Scienze politiche
SCIENZE POLITICHE
Insegnamento
LABORATORIO
EPP8084524, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE POLITICHE
EP2448, ordinamento 2018/19, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 3.0
Tipo di valutazione Giudizio
Denominazione inglese LABORATORY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di SCIENZE POLITICHE

Docenti
Responsabile PIERLUIGI GIOVANNUCCI M-STO/07
Altri docenti FILIPPO FOCARDI M-STO/04

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
ALTRO Altre conoscenze utili per l'inserimento nel mondo del lavoro -- 3.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LABORATORIO 3.0 21 54.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2018

Syllabus
Prerequisiti: E' opportuno che gli studenti abbiano già seguito il corso di Storia Moderna e quello di Storia contemporanea.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il laboratorio si avvale della interazione diretta tra un docente di storia moderna ed uno di storia contemporanea, allo scopo di fornire ai partecipanti una adeguata comprensione dei processi storici che, a cavallo tra età moderna ed età contemporanea, hanno caratterizzato l'organizzazione del potere, e in particolare la strutturazione dello Stato moderno e degli apparati politici, amministrativi e di governo nei secoli XVII-XX.
Modalita' di esame: Al termine dell'attività seminariale è prevista la compilazione di una breve scheda di valutazione delle competenze maturate.
Criteri di valutazione: I crediti verranno attribuiti sulla base della presenza assidua ai seminari previsti, della partecipazione alle attività e della acquisizione di adeguate conoscenze relative ai materiali esaminati e discussi in aula.
Contenuti: 1) Forme di organizzazione del potere in età moderna: gli apparati amministrativi e di governo nei secoli XVI e XVII.
2) Il XVIII secolo: politica ed apparati statali tra continuità, riforme e rivoluzioni.
3) Stati e Nazioni di fronte alla società di massa tra XIX e XX secolo: liberalismo, totalitarismi e democrazia.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: L'attività è suddivisa in tre seminari tematici a cui lo studente è tenuto a partecipare; ciascun seminario consente di acquisire 1 CFU, ed è quindi necessario frequentarli tutti per concludere l'attività e registrarla sul libretto.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: I docenti, all'inizio di ogni seminario, forniranno l'elenco dei materiali che verranno analizzati nel corso dei vari incontri.
Testi di riferimento:

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita' Lavoro dignitoso e crescita economica