Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Ingegneria
INGEGNERIA GESTIONALE
Insegnamento
FISICA TECNICA (Ult. numero di matricola pari)
IN12103169, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
INGEGNERIA GESTIONALE
IN0509, ordinamento 2011/12, A.A. 2019/20
Pari
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese APPLIED THERMODYNAMICS AND HEAT TRANSFER
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Tecnica e Gestione dei Sistemi Industriali (DTG)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede VICENZA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MARCO NORO ING-IND/10

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Ingegneria meccanica ING-IND/10 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 72 153.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2011

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenza dei contenuti dei corsi di Analisi matematica 1 e di Fisica 1
Conoscenze e abilita' da acquisire: Al termine del corso lo studente avrà acquisito i fondamenti teorici della termodinamica applicata, della termodinamica dell'aria umida e della trasmissione del calore. In particolare sarà in grado di affrontare criticamente le principali problematiche relative alla conversione tra le diverse forme dell'energia, con particolare riguardo alla forma termica.
Saprà analizzare i principali cicli termodinamici ed i meccanismi della trasmissione del calore al fine di risolvere semplici problemi di termodinamica e di scambio termico.
Modalita' di esame: Prova scritta numerica seguita da una prova scritta teorica.
La prova scritta numerica consiste in un esercizio con alcune domande, a cui occorre fornire la risposta di tipo numerico nelle specificate unità di misura.
La prova scritta teorica è costituita da tre domande di tipo aperto, cui occorre rispondere in maniera sintetica ma mirata.
Criteri di valutazione: La prova numerica e la prova teorica pesano ciascuna 1/2 sul voto complessivo.
Nella prova numerica verranno valutati i risultati numerici forniti in risposte alle domande dell'esercizio, con una tolleranza fissata rispetto ai valori corretti.
Nella prova teorica verranno valutati la capacità di centrare l'argomento della risposta, la capacità di sintesi nella stessa, l'accuratezza e la precisione nel linguaggio adottato.
Contenuti: Termodinamica Applicata. Sistemi ed unità di misura. Definizioni e grandezze fondamentali. Il primo principio della termodinamica. Il gas ideale. Il secondo principio della termodinamica. Diagrammi Termodinamici. Cicli diretti a vapore e a gas. Cicli inversi.
Termodinamica dell'aria umida. Grandezze fondamentali, trasformazioni termodinamiche, cicli di condizionamento dell'aria.
Trasmissione del calore. Conduzione. Convezione. Radiazione. Trasmissione globale del calore. Scambiatori di calore.
Acustica applicata: le grandezze fondamentali, cenni di acustica architettonica ed isolamento acustico.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Le lezioni teoriche frontali sono sviluppate sulla base di slide power point. Nei punti ritenuti più critici si fa ricorso alla spiegazione alla lavagna.
Con cadenza settimanale vengono svolte in aula le esercitazioni numeriche utili ai fini di fissare i concetti di teoria spiegati in precedenza. Il tipo e difficoltà delle esercitazioni svolte in aula sono simili a quelle della prova numerica d'esame.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Slide delle lezioni messe a disposizione su Moodle sin dal primo giorno di lezione, assieme ad altro materiale integrativo (diagrammi di stato delle sostanze, diagramma psicrometrico, dispensa NIST sulle unità di misura).
Si consiglia caldamente comunquee di integrare le slide con gli appunti dalle lezioni, oltre che far riferimento ai testi suggeriti.
Testi di riferimento:
  • A. Cavallini, L. Mattarolo, Termodinamica applicata. Padova: CLEUP, 1992. Cerca nel catalogo
  • C. Bonacina, A. Cavallini, L. Mattarolo, Trasmissione del calore. Padova: CLEUP, 1992. Cerca nel catalogo
  • R. Lazzarin, M. Strada, Elementi di acustica tecnica. Padova: Cleup, 2007. IV edizione Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Problem based learning
  • Case study
  • Active quiz per verifiche concettuali e discussioni in classe

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)
  • Top Hat (active quiz, quiz)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Energia pulita e accessibile Industria, innovazione e infrastrutture Agire per il clima