Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Ingegneria
INGEGNERIA GESTIONALE
Insegnamento
ECONOMIA E ORGANIZZAZIONE AZIENDALE (Ult. numero di matricola pari)
INM0017897, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
INGEGNERIA GESTIONALE
IN0509, ordinamento 2011/12, A.A. 2018/19
Pari
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese BUSINESS ADMINISTRATION AND ORGANIZATION
Sito della struttura didattica http://www.gest.unipd.it/it/corsi/corsi-di-studio/corsi-di-laurea-triennale/ingegneria-gestionale
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Tecnica e Gestione dei Sistemi Industriali (DTG)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/dtg/course/view.php?idnumber=2018-IN0509-000ZZ-2018-INM0017897-PARI
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede VICENZA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ALESSIO TRENTIN ING-IND/35

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Ingegneria gestionale ING-IND/35 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 24/09/2018
Fine attività didattiche 18/01/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2011

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
20 2018 canale 1 01/10/2018 15/03/2020 TRENTIN ALESSIO (Presidente)
FORZA CIPRIANO (Membro Effettivo)
NOSELLA ANNA (Supplente)
19 2018 canale 2 01/10/2018 15/03/2020 FORZA CIPRIANO (Presidente)
SANDRIN ENRICO (Membro Effettivo)
NOSELLA ANNA (Supplente)
SUZIC NIKOLA (Supplente)
TRENTIN ALESSIO (Supplente)
18 2017 canale 2 01/10/2017 15/03/2019 FORZA CIPRIANO (Presidente)
MACCHION LAURA (Membro Effettivo)
NOSELLA ANNA (Supplente)
SANDRIN ENRICO (Supplente)
TRENTIN ALESSIO (Supplente)
17 2017 canale 1 01/10/2017 15/03/2019 TRENTIN ALESSIO (Presidente)
FORZA CIPRIANO (Membro Effettivo)
NOSELLA ANNA (Supplente)
SANDRIN ENRICO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Nessuna propedeuticità
Conoscenze e abilita' da acquisire: Gli allievi ingegneri apprenderanno alcuni elementi di economia e organizzazione aziendale, che costituiscono le basi per comprendere il funzionamento delle aziende. In particolare, gli studenti svilupperanno la capacità di a) mappare le attività fondamentali di un'azienda nelle diverse aree funzionali nonché nei diversi processi aziendali e b) calcolare i costi di produzione e utilizzarli nelle decisioni di gestione corrente nonché per la programmazione e il controllo.
Modalita' di esame: Prova scritta e, se necessaria o richiesta dallo studente, prova orale. La prova scritta si compone di domande chiuse, domande aperte e uno o più esercizi.
Criteri di valutazione: La valutazione della preparazione dello studente si baserà sull’acquisizione dei concetti, dei modelli e dei metodi proposti nonché sulla capacità di applicarli in modo autonomo e consapevole.
Contenuti: Principi di organizzazione aziendale. Definizione di organizzazione; i principali tipi di struttura organizzativa; il coordinamento organizzativo.

Le funzioni aziendali. Le funzioni operative e i processi produttivi e logistici; la funzione R&S e il processo di sviluppo nuovi prodotti; la funzione marketing e vendite; le funzioni di supporto e di direzione aziendale.

I costi. La classificazione dei costi. La rilevazione dei costi. Il calcolo dei costi pieni. Il margine di contribuzione. Analisi delle relazioni fra costi, volumi e profitti. Analisi dei costi per le decisioni aziendali di gestione corrente. I costi per la programmazione e il controllo.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali. La frequenza è facoltativa ma fortemente consigliata per l’acquisizione dei concetti, dei modelli e dei metodi proposti nonché per lo sviluppo della capacità di applicarli in modo autonomo e consapevole.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Testi per consultazione:
Anthony R.N., Hawkins D.F., Macrì D.M., Merchant K.A., 2008. Analisi dei costi. Milano: McGraw-Hill.
Grillo M., Silva F., 1989. Impresa, concorrenza, organizzazione. Lezioni di economia e politica industriale, Roma: La Nuova Italia Scientifica.
Testi di riferimento:
  • Forza C., L'impresa e le sue “aree funzionali”. Introduzione all’azienda e all’organizzazione aziendale. Padova: Edizioni Libreria Progetto, 2008. Cerca nel catalogo
  • Forza C. e Manfrin M., I costi di produzione. Padova: Edizioni Libreria Progetto, 2009. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Problem based learning
  • Interactive lecturing
  • Questioning
  • Utilizzo di video disponibili online o realizzati
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Industria, innovazione e infrastrutture