Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE)
Insegnamento
MEDICINA GENERALE E SPECIALISTICA
MEP4063911, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE)
ME1844, ordinamento 2014/15, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum GENERICO - SEDE di MONSELICE (PD) [999ES]
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese GENERAL AND SPECIALITY MEDICINE
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina (DIMED)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede MONSELICE (PD)
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE)

Docenti
Responsabile MARCO DI PASCOLI MED/09
Altri docenti FRANCESCO PAOLO RUSSO MED/12

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Interdisciplinari e cliniche MED/12 2.0
CARATTERIZZANTE Scienze medico-chirurgiche MED/09 4.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 60 90.0

Calendario
Inizio attività didattiche 23/09/2019
Fine attività didattiche 18/01/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2014

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
39 Commissione d’esame AA 18/19 Sede di Monselice 01/10/2018 30/04/2020 DI PASCOLI MARCO (Presidente)
ROSSI GIANPAOLO (Membro Effettivo)
RUSSO FRANCESCO PAOLO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: conoscenze di base di patologia generale e fisiopatologia ed aver superato i relativi esami
Conoscenze e abilita' da acquisire: Lo studente deve acquisire la capacità di definire la gravità dei principali quadri clinici riconoscendo le priorità di intervento; di interpretare i principali esami di laboratorio; di conoscere i principali strumenti di diagnostica e la loro applicazione nella pratica clinica, di identificare problemi medici misconosciuti; di riconoscere e gestire i problemi assistenziali del paziente anziano e diabetico; di valutare l’efficacia della terapia con parametri adeguati.

In campo cardiologico dovrà
- apprendere elementi base di elettrocardiografia
- conoscere le problematiche assistenziali del paziente con dolore toracico, angina pectoris, infarto miocardico acuto
- conoscere le problematiche assistenziali del paziente con scompenso cardiaco.

In campo gastroeneterologico dovrà
- acquisire la capacità di interpretare i sintomi che possono rappresentare un’urgenza gastroenterologica, quali il dolore addominale acuto (occlusione intestinale, colica addominale e biliare, pancreatite, peritonite) e i sanguinamenti gastrointestinali massivi (ematemesi, ematochezia, rettorragia e melena)
- essere in grado di preparare il paziente ed assistere il medico nell’esecuzione delle seguenti procedure gastroenterologiche, organizzando e tenendo in ordine il materiale occorrente per le procedura stesse: 1) Endoscopia digestiva; 2) Biopsia epatica; 3) Paracentesi evacuativa e diagnostica; 4) Ecografia.
Modalita' di esame: Prova scritta con domande a risposta aperta per la parte di Medicina Generale; prova scritta con test a risposte multiple per la parte di Gastroenterologia.
Criteri di valutazione: Si terra' conto dell'andamento generale del gruppo nel rispondere correttamente alla prova di esame per dare un giudizio sul singolo.
Contenuti: Riconoscimento dei principali quadri sintomatologici e delle loro cause più comuni nell'ambito delle più frequenti patologie di interesse internistico.
- Valutazione ed inquadramento dei grandi sintomi (dispnea, ortopnea, tosse, cardiopalmo, febbre, dolore, edema, disidratazione, cianosi, ittero, aritmia, sincope, linfoadenomegalia).
- La cardiopatia ischemica: il dolore toracico; l’angina pectoris, l’infarto miocardico acuto. Elementi di ECG.
- Lo scompenso cardiaco.
- Elementi di insufficienza renale acuta e cronica.
- Lo shock.
- L’embolia polmonare e la trombosi venosa profonda.
- L’ipertensione arteriosa.
- Il diabete mellito.
- Le dislipidemie
- Le tireopatie: l’ipertiroidismo e l’ipotiroidismo, le principali malattie endocrine.
- L’osteoporosi.
- L'artrite reumatoide.
- Le alterazioni dell’equilibrio acido-base e le disionie.
- Sindrome nefrosica, nefriti, uropatia ostruttiva, infezioni delle vie urinarie, idronefrosi.
- Asma bronchiale, BPCO pneumoconiosi, polmonite e broncopolmonite, distress respiratorio, pneumotorace e versamenti toracici.
- TBC, AIDS.
- Le principali malattie esantematiche e cenni di dermatologia.
- Anemie, emorragia, trombosi, malattie neoplstiche ematologiche.
- Cenni di oncologia.
- Cefalea, sincope, epilessia, ictus e TIA.
- Dispepsia e malattie acido-correlate, diarrea e stipsi con un accenno alle principali sindromi a loro associate.
- Epatopatie e manifestazioni cliniche quali ittero, ascite, encefalopatia porto-sistemica.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali
Lezioni interattive
Problem-solving
Libri di testo
Esercitazioni
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Oltre ai testi consigliati, a fornire le slides della presentazioni delle lezioni, verranno suggeriti articoli di approfondimento, in particolare in riferimento alle linee guida di applicazione generale nell'ambito sanitario italiano.
Testi di riferimento:
  • Antonelli Incalzi, Raffaele; Abitabile, Marianna, Medicina interna per scienze infermieristiche. Padova: Piccin, --. Cerca nel catalogo
  • Massini R, Izzi D, Marchetti P, Medicina Interna (laurea infermieristica). --: McGraw Hill, --. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Problem based learning
  • Interactive lecturing
  • Questioning
  • Active quiz per verifiche concettuali e discussioni in classe

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Salute e Benessere