Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE)
Insegnamento
GESTIONE DEL RISCHIO CLINICO E MIGLIORAMENTO DELLA QUALITA' ASSISTENZIALE
MEP6077198, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE)
ME1844, ordinamento 2014/15, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum GENERICO - SEDE di PORTOGRUARO (VE) [999PO]
Crediti formativi 3.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese CLINICAL RISK MANAGEMENT AND QUALITY IMPROVEMENT OF CARE
Sito della struttura didattica https://www.medicinachirurgia.unipd.it/l-infermieristica/info
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina (DIMED)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PORTOGRUARO (VE)
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di INFERMIERISTICA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI INFERMIERE)

Docenti
Responsabile GIOVANNI PAVAN

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Scienze infermieristiche MED/45 3.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Annuale
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 3.0 30 45.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2018
Fine attività didattiche 28/06/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2014

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
6 Commissione d'esame a.a 2018/2019 sede di Portogruaro 01/10/2018 30/04/2020 PAVAN GIOVANNI (Presidente)
LABELLI ELSA (Membro Effettivo)
2 Commissione d'esame - sede di CONEGLIANO - AA 2017/2018 01/10/2017 30/04/2019 PAVAN GIOVANNI (Presidente)
DORIGO MARA (Membro Effettivo)
1 Commissione d'esame - Sede di PORTOGRUARO - AA 2017/2018 01/10/2017 30/04/2019 PAVAN GIOVANNI (Presidente)
LABELLI ELSA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: - lo studente dovrà possedere conoscenze di base acquisite negli insegnamenti di *prevenzione e sicurezza e *infermieristica clinica 1 e 2
Conoscenze e abilita' da acquisire: - al termine del corso lo studente acquisirà conoscenza di base su modelli e strutture della gestione del rischio clinico ed il controllo della qualità dell'assistenza in ospedale, nelle strutture residenziali ed a domicilio
Modalita' di esame: - prova orale o prova scritta sotto forma di test con domande a risposta libera e a scelta multipla, a scelta del gruppo degli studenti.
Criteri di valutazione: - i criteri di valutazione del livello minimo accettabile verranno indicati dal docente ad inizio del corso in coerenza con gli obiettivi dello stesso percorso di formazione
Contenuti: - concetti teorici sul rischio clinico;
- dati epidemiologici e normativa;
- contesto regionale del Veneto;
- approccio sistemico al rischio clinico ed aspetti culturali e formativi;
- errori, eventi avversi e near misses;
- valutazione dei rischi, audit e misure di miglioramento;
- sicurezza del paziente e degli operatori sanitari;
- principi giuridici e posizione di garanzia degli operatori sanitari;
- presentazione di casi paradigmatici su aspetti di malpractice sanitaria;
- concetti sui sistemi di qualità in ambito sanitario;
- modello di accreditamento istituzionale nel contesto regionale Veneto e modelli di accreditamento di eccellenza;
- sistemi di qualità nell'ambito del nursing e codice deontologico;
- raccomandazioni, linee guida e buone pratiche sanitarie;
- sistemi qualità, nursing e strumenti di miglioramento continuo.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: - saranno tenute lezioni frontali con ampi spazi di interattività;
- verranno presentati, trattati ed analizzati in seduta plenaria interattiva casi clinici paradigmatici (anche con sentenze di merito e/o legittimità) di malpractice sanitaria.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: - RischioSanità, ed. Assinform-Dal Cin (Pordenone) – Cadamuro Morgante M., Pavan G., Muhameti S., Canal G. (a cura di), dal 2014, Rubrica: Contesti Operativi e Responsabilità Professionale. Fattispecie di casi configuranti profili di responsabilità professionale sanitaria;
- Barbara B. Timby, 2011. Fondamenti di assistenza infermieristica. Concetti e abilità cliniche di base, McGraw-Hill (Milano) – Pavan G. (a cura), Cap.21, Sicurezza del paziente e degli operatori: 433-458;
- D.M. Salute 05.03.2003 Risk management in Sanità. Il problema degli errori
- Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali, 2009, Manuale per la sicurezza in sala operatoria: raccomandazioni e check list
- Ministero della Salute e delle Politiche Sociali, 2009, Metodi di analisi per la gestione del rischio clinico
- Ministero della Salute, Protocollo di Monitoraggio degli eventi sentinella 5° Rapporto (settembre 2005-Dicembre 2012),
- eventuale ulteriore letteratura verrà indicata dal docente nel contesto del corso.
Testi di riferimento:
  • Barbara Timby,, Fondamenti di assistenza infermieristica. Concetti ed abilità clinica di base.. Milano: McGraw-Hill, 2011. Cap.21. (a cura di) Pavan G. : Sicurezza del paziente e degli operatori sanitari; pp.433-458
  • Cadamuro Morgante M., Pavan G., Muhameti S., Canal G., www.rischiosanita.it - Rubrica: contesti operativi e responsabilità professionale. Pordenone: Assinform - Dal Cin, 2014. Rubrica di casi paradigmatici di malpractice sanitaria, presentazione del caso e rilievi delle condotte non conformi