Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
TECNICHE DI NEUROFISIOPATOLOGIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DI NEUROFISIOPATOLOGIA)
Insegnamento
BIOLOGIA, BIOCHIMICA E INFORMATICA
MEN1033958, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
TECNICHE DI NEUROFISIOPATOLOGIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DI NEUROFISIOPATOLOGIA)
ME1858, ordinamento 2011/12, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 8.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese BIOLOGY, BIOCHEMISTRY AND INFORMATICS
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Neuroscienze (DNS)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/dns/course/view.php?idnumber=2018-ME1858-000ZZ-2018-MEN1033958-N0
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di TECNICHE DI NEUROFISIOPATOLOGIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DI NEUROFISIOPATOLOGIA)

Docenti
Responsabile MAURO SALVI BIO/10
Altri docenti LAURA ASTOLFI MED/31
MOISES DI SANTE BIO/10
MARIO ERMANI MED/26

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Scienze biomediche BIO/10 4.0
BASE Scienze biomediche BIO/13 2.0
BASE Scienze propedeutiche INF/01 2.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 8.0 80 120.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2018
Fine attività didattiche 18/01/2019
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2018/19 Ord.2011

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
6 BIOLOGIA, BIOCHIMICA E INFORMATICA 01/10/2018 30/09/2019 SALVI MAURO (Presidente)
ASTOLFI LAURA (Membro Effettivo)
ERMANI MARIO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Sono richieste le conoscenze di base di fisica, chimica, biologia, specificate nei requisiti di ingresso.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Gli studenti al termine del corso dimostrerà di conoscere:
- Struttura e funzione e significato fisiologico delle principali classi di molecole organiche
- Struttura e funzione della cellula e dei diversi compartimenti subcellulari
- I processi di replicazione, trascrizione e traduzione del materiale genetico e la replicazione cellulare.
- Le vie principali del metabolismo.
- La struttura del computer.
- I principi dell’analisi e dell’elaborazione di segnali biomedici in neurofisiologia.
- I principi della costruzione e dell’utilizzo razionale di un data-base.
Modalita' di esame: Gli esami possono consistere in prova orale o scritta con domande a risposta libera o a scelta multipla.
Criteri di valutazione: I criteri di valutazione del livello minimo accettabile verranno indicati dal docente
Contenuti: BIOCHIMICA
Chimica organica: i principali gruppi funzionali e la loro reattività. Isomeria di struttura e stereoisomeria
Biochimica Strutturale: struttura e funzione degli zuccheri, mono e polisaccaridi. Struttura e funzione dei lipidi: acidi grassi, lipidi di riserva e lipidi costituenti le membrane biologiche. Struttura e funzione di aminoacidi e proteine. Emoglobina e mioglobina: aspetti strutturali e funzionali nel trasporto dell'ossigeno e introduzione all'allosteria. Esempio del collagene come proteina strutturale. Introduzione alla termodinamica, definizione di Enzima e dei parametri cinetici Vmax e Km.
Biochimica del metabolismo: Introduzione al metabolismo, ruolo dell'ATP e delle reazioni ossidoriduttive.
La glicolisi aerobica e anaerobica, il ciclo di Krebs, i mitocondri e la fosforilazione ossidativa. La gluconeogenesi, il Ciclo di Cori e la sintesi e demolizione del glicogeno. Metabolismo dei trigliceridi e degli aminoacidi. Correlazioni metaboliche.
BIOLOGIA
- Considerazioni generali sui viventi.
- Organizzazione della cellula eucariotica: molecole e macromolecole costituenti; citoscheletro ed organuli.
- La divisione cellulare: le fasi del ciclo cellulare; la mitosi (cromosomi e loro comportamento) e il suo significato.
La riproduzione sessuale e la maturazione dei gameti: la meiosi (comportamento dei cromosomi) e il suo significato; i meccanismi fondamentali dell'eredità
Le basi molecolari dell'eredità: la sintesi delle proteine; le mutazioni geniche e le loro conseguenze; la regolazione dell'espressione dei geni.
INFORMATICA
Richiami di analisi matematica.
I numeri, concetto di funzione, di derivata e di integrale. Scomposizione del segnale in frequenza (teorema di Fourier).
Architettura di un elaboratore elettronico.
Periferiche di input e di output, periferiche di memoria, CPU.
Sistema binario ed esadecimale.
La tabella ASCII.
I sistemi operativi: concetto di file, la gestione disco.
Esercitazione al computer.
Excel: costruzione di tabelle e grafici, utilizzo delle funzioni, riferimenti relativi ed assoluti. Utilizzo di WORD ed importazione di grafici da EXCEL.
Impostazione di un data-base: formattazione dei dati e filtri, congruenza dei dati.
Il convertitore analogico/digitale (ADC).
Problemi legati alla digitalizzazione del segnale (dinamica e risoluzione del convertitore, frequenza di campionamento): teorema di Shannon e frequenza di Nyqvist.
Il segnale elettroencefalografico (eeg).
Scomposizione in frequenza: significato di potenza e ampiezza delle bande di frequenza del segnale elettroencefalografico.
Visualizzazione di porzioni reali di eeg: costruzione dei relativi spettri di potenza ed ampiezza e ricostruzione del segnale originario utilizzando Excel (Fourier diretta ed inversa).
Sovrapposizione del rumore.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali, laboratori e esercitazioni in aula se indicati dal docente
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: −Appunti dalle lezioni e dispense del docente
−Riferimenti bibliografici
Testi di riferimento: