Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
TECNICHE DI NEUROFISIOPATOLOGIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DI NEUROFISIOPATOLOGIA)
Insegnamento
NEUROFISIOPATOLOGIA 4
MEO2045431, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
TECNICHE DI NEUROFISIOPATOLOGIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DI NEUROFISIOPATOLOGIA)
ME1858, ordinamento 2011/12, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 7.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese NEUROPHYSIOPATHOLOGY 4
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Neuroscienze (DNS)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di TECNICHE DI NEUROFISIOPATOLOGIA (ABILITANTE ALLA PROFESSIONE SANITARIA DI TECNICO DI NEUROFISIOPATOLOGIA)

Docenti
Responsabile FLORINDA FERRERI MED/26

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Scienze e tecniche di neurofisiopatologia MED/48 4.0
CARATTERIZZANTE Scienze interdisciplinari cliniche MED/26 1.0
CARATTERIZZANTE Scienze interdisciplinari cliniche MED/39 2.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 7.0 70 105.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2011

Syllabus
Prerequisiti: Anatomia e fisiologia del sistema nervoso centrale, periferico e vegetativo. E’ richiesta inoltre la conoscenza delle tecniche neurofisiologiche di base.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Conoscenza dei parametri di stimolazione e registrazione dei principali test neurofisiologici, con particolare riferimento alle tecniche elettroneuromiografiche. Conoscenza della metodica di esecuzione dei principali test neurofisiologici, con particolare riferimento alle tecniche elettroneurografiche.

Capacità di comprendere i principi teorici alla base delle tecniche neurofisiologiche avanzate.
Modalita' di esame: Gli esami consistono in una prova orale sugli argomenti trattati a lezione.
Criteri di valutazione: La valutazione sarà effettuata sulla conoscenza dei parametri di stimolazione e registrazione dei principali test neurofisiologici di routine, con particolare riferimento alle tecniche elettroneuromiografiche, ed avanzati.
Conoscenza della metodica di esecuzione dei principali test neurofisiologici, con particolare riferimento alle tecniche elettroneurografiche.
Contenuti: Studio delle principali tecniche neurofisiologiche di routine, con particolare riferimento alle tecniche elettroneuromiografiche.

Tecniche neurofisiologiche avanzate
1. EEG ad alta densità (HDEEG)
2. Paradigmi di stimolazione magnetica transcranica (TMS)
3. La coregistrazione TMS-EEG
4. Le nuove frontiere nell’utilizzo dei potenziali evocati (PE) stimolo-correlati ed evento correlati
5. Principi di Magnetoencefalografia (MEG)
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali. Ove possibile saranno inoltre previste sessioni di dimostrazione pratica per alcune delle tecniche descritte.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Verranno fornite indicazioni sui più utili supporti didattici
Testi di riferimento:

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Laboratory
  • Case study
  • Interactive lecturing
  • Learning journal

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Salute e Benessere La vita sulla Terra