Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Psicologia
SCIENZE PSICOLOGICHE COGNITIVE E PSICOBIOLOGICHE
Insegnamento
PSICOLOGIA ANIMALE E COMPARATA
PSO2043109, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE PSICOLOGICHE COGNITIVE E PSICOBIOLOGICHE
PS1082, ordinamento 2015/16, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ANIMAL AND COMPARATIVE PSYCHOLOGY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Psicologia Generale
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ANGELO BISAZZA M-PSI/02

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Psicologia generale e fisiologica M-PSI/02 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 63 162.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2015

Syllabus
Prerequisiti: Sono richieste le nozioni di base di fisica, di matematica e di biologia generale e genetica specificate nei requisiti di ingresso.

Si richiedono le conoscenze di base sul sistema nervoso e sul sistema endocrino che sono fornite dal corso di Psicobiologia (primo anno)
Conoscenze e abilita' da acquisire: Al termine dell'attività formativa lo studente sarà in grado di:
- conoscere i principi di base, i principali modelli teorici e i principali metodi di indagine che si utilizzano nel campo della Psicologia animale e comparata e nelle altre discipline che hanno come oggetti di studio il comportamento animale (Etologia, Genetica del comportamento, Endocrinologia comportamentale, Eco-etologia);
- conoscere i principali metodi per la quantificazione del comportamento animale; le principali tecniche di registrazione automatica del comportamento in natura e in laboratorio;
- conoscere come si progetta un esperimento per rispondere a quesiti che riguardano il comportamento animale;
- acquisire le capacità di leggere in modo critico e di comprendere un articolo scientifico sul comportamento animale.
Modalita' di esame: La verifica dell'apprendimento avviene attraverso l'esame finale, che accerta l'acquisizione delle conoscenze e delle competenze attese.
L' esame finale consiste nello svolgimento di una prova scritta che include 4 quesiti a risposta aperta lunga (12 righe) e 8 quesiti a risposta aperta breve (2 righe) La prova scritta ha una durata complessiva di 60 minuti. Il voto finale è calcolato come somma dei punteggi ottenuti a ciascun quesito. L'esame viene svolto al compiutere nelle aule informatiche
Criteri di valutazione: La valutazione della preparazione dello studente si baserà sui seguenti criteri:
Conoscenza del contributo delle diverse discipline allo studio del comportamento animale e dei principali approcci teorici.
Conoscenza dei principali paradigmi sperimentali impiegati per lo studio del comportamento animale e umano.
Comprensione e acquisizione dei concetti e delle teorie proposte
Abilità di riflessione critica e di analisi.
Conoscenza e utilizzo appropriato della terminologia della disciplina.
Contenuti: Lo sviluppo storico: etologia e psicologia comparata.
Metodi di studio del comportamento animale.
Lo sviluppo del comportamento. Genetica del comportamento. Ormoni e comportamento.
Apprendimento. Motivazione e processi decisionali. Cognizione comparata.
L’approccio evoluzionistico allo studio del comportamento. La comunicazione. L’organizzazione sociale. Altruismo e cooperazione. Selezione sessuale e conflitto sessuale. Cure parentali.
L’evoluzione del comportamento umano. Cenni di psicologia evoluzionistica
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso comprende lezioni frontali di tipo teorico, illustrazione e discussione di articoli scientifici, dimostrazioni pratiche condotte in laboratorio sulle tecniche di ricerca, esercitazioni in aula sulla progettazione di un esperimento. Le lezioni di tipo teorico saranno illustrate da esempi avvalendosi dell’ausilio di mezzi audiovisivi.

Le ore di esercitazione in aula e le dimostrazioni pratiche condotte in laboratorio saranno dedicate ad approfondimento dei temi trattati a lezione.
Su alcuni temi specifici, le lezione del docente saranno integrate da seminari tenuti da esperti di quel settore
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Le diapositive delle lezioni sono a disposizione

Per approfondire alcuni degli argomenti trattati può essere utile consultare i seguenti testi (disponibili in biblioteca) in particolare i capitoli indicati:

LO SVILUPPO STORICO ETOLOGIA - PSICOLOGIA COMPARATA
Sovrano et al(2009) Il comportamento degli animali Parte 1 Cap 1-9; Parte 2 Cap 1-3; Parte 4 Cap 1-2;

IMPRINTING
Vallortigara (2000). Altre menti. Il Mulino Cap 3

GENETICA DEL COMPORTAMENTO
Plomin et al (2001) "Genetica del comportamento" Raffaello Cortina Cap 1-6 (I cap 2 e 4 riepilogano le conoscenze di genetica).

EVOLUZIONE DEL COMPORTAMENTO - ALTRUISMO E COOPERAZIONE
Krebs e Davis Ecologia e comportamento animale Bollati Boringhieri 2002 Cap 1 e 2 Cap 11 - 12 - (13)

SCELTA SESSUALE NELLA SPECIE UMANA
Buss Psicologia evoluzionistica. 2012, Pearson cap 3-4-5

EVOLUZIONE DEI PRIMATI E DELL'UOMO
Manzi L' evoluzione umana Il Mulino 2007
Testi di riferimento:
  • C Agrillo, Numeri senza linguaggio: il contributo della psicologia animale. Padova: CLEUP, 2007. Cerca nel catalogo
  • A. Manning, M.S. Dawkins, Il comportamento animale. Torino: Boringhieri, 2003. Cerca nel catalogo
  • A Pilastro, Sesso ed evoluzione. Milano: Bompiani, 2007. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Laboratory
  • Videoriprese realizzate dal docente o dagli studenti
  • Utilizzo di video disponibili online o realizzati
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)
  • Camtasia (montaggio video)