Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Psicologia
PSYCHOLOGICAL SCIENCE - SCIENZE PSICOLOGICHE
Insegnamento
BRAIN AND BEHAVIOUR (MOD. B)
PSP5070115, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
PSYCHOLOGICAL SCIENCE - SCIENZE PSICOLOGICHE
PS2192, ordinamento 2015/16, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese BRAIN AND BEHAVIOUR (MOD. B)
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Psicologia Generale
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA

Docenti
Responsabile CHRISTIAN AGRILLO M-PSI/02

Corso integrato di appartenenza
Codice Insegnamento Responsabile
PSP5070113 BRAIN AND BEHAVIOUR (C.I.) SARA MONDINI

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Fondamenti della psicologia M-PSI/02 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 01/10/2018
Fine attività didattiche 18/01/2019

Syllabus

Caratteristiche comuni al Corso Integrato

Prerequisiti: La conoscenza di Basic concepts of Psychology è utile per seguire le lezioni
Conoscenze e abilita' da acquisire: L'obiettivo è l'acquisizione del funzionamento cerebrale e delle basi biologiche delle principali funzioni cognitive come le emozioni e il linguaggio.
Modalita' di esame: L'esame è scritto con 31 domande a scelta multipla relativi ai due moduli del corso. L'esame si svolge al computer. Ad ogni lezione verranno mostrate domande simili a quelle dell'esame. Alla fine del corso e prima dell'esame ufficiake verrà proposto un esempio di prova d'esame per poter avere una autovalutazione e familiarizzare con la procedura.
Criteri di valutazione: Gli studenti verranno valutati sull'acquisizione delle nozioni del corso contenuti nei capitoli dei testi assegnati.

Caratteristiche proprie del modulo

Contenuti: COMPORTAMENTO SESSUALE: conflitti sessuali tra maschi e femmine; sviluppo sessuale; anomalie cromosomiche; ormoni; differenze sessuali nel sistema nervoso; attrazione ed amore; disfunzioni sessuali

IL SONNO E LA VEGLIA: Ritmi circadiani; orologi biologici; stadi del sonno e della veglia; Fase REM e Non-REM; Il sonno nel corso dello sviluppo; i sogni; le funzioni del sonno e dei sogni; disturbi del sonno

APPRENDIMENTO E MEMORIA: tipi di apprendimento; gli invertebrati come modello per lo studio dell'apprendimento; apprendimento classico nel cervello; l'impatto della musica nel cervello

LATERALIZZAZIONE, LINGUAGGIO E INTELLIGENZA: Lateralizzazione delle funzioni cognitive; il caso degli split-brain e ascolto dicotico; vantaggi evoluzionistici dell'essere lateralizzati; l'origine del linguaggio: il caso di Koko e Washoe; aree principali coinvolte nel linguaggio; intelligenza e QI

EMOZIONI, RICOMPENSA, AGGRESSIONE E STRESS: Espressione e riconoscimento delle emozioni; lateralizzazione delle espressioni facciali; correlati biologici delle emozioni; piacere e ricompensa nel cervello; aggression e violenza; stress.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali tenute dal prof. Christian Agrillo.
Al termine di ciascuna lezione sono previsti esercizi simili a quelli affrontati durante l'esame finale.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Laura Freberg
Discovering Biological Psychology, 2nd Edition
WADSWORTH, CENGAGE Learning
2010
chap. 10, 11, 12, 13, 14
Testi di riferimento:
  • Laura Freberg, Discovering Biological Psychology. --: Cangage Learning, 2010. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Interactive lecturing
  • Quiz o test a correzione automatica per feedback periodico o per esami
  • Active quiz per verifiche concettuali e discussioni in classe
  • Utilizzo di video disponibili online o realizzati
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)