Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
FILOSOFIA
Insegnamento
LOGICA (B)
LEN1032859, A.A. 2018/19

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
FILOSOFIA
LE0599, ordinamento 2008/09, A.A. 2018/19
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese LOGIC (B)
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MASSIMILIANO CARRARA M-FIL/02

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
LE06105452 LOGICA MASSIMILIANO CARRARA LE0610

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Storia della filosofia e istituzioni di filosofia M-FIL/02 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 63 162.0

Calendario
Inizio attività didattiche 25/02/2019
Fine attività didattiche 14/06/2019

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
2 logica (B) 2017 01/10/2017 30/11/2018 CARRARA MASSIMILIANO (Presidente)
SOAVI MARZIA (Membro Effettivo)
MORATO VITTORIO (Supplente)
PERELDA FEDERICO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Nessuno.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Scopo del corso: fornire una conoscenza di base della logica proposizionale e della logica del primo ordine. Conoscenze trasversali: sviluppare abilità logico-argomentative.
Modalita' di esame: Esame scritto. Il compito si compone di cinque parti. Le parti sono esercizi o domande aperte. Almeno un esercizio richiede lo svolgimento di una dimostrazione in logica proposizionale, almeno un esercizio richiede lo svolgimento di una dimostrazione in logica del primo ordine. Un esercizio riguarda una traduzione dal linguaggio ordinario alla logica del primo ordine. Due parti possono variare per tema. I temi possono essere: equivalenze logiche, dimostrazioni sintattiche, dimostrazioni semantiche, dimostrazioni di teoremi rilevanti, sillogistica, domande di natura teorica sulle nozioni di base della logica. La prova scritta dura un'ora e mezza.
Criteri di valutazione: Si valuterà, innanzi tutto, la capacità dello studente di risolvere dimostrazioni in logica deduttiva del primo ordine. Nel dettaglio, non si ritiene superata la prova se non si svolge almeno un esercizio che richieda una dimostrazione in logica proposizionale o al primo ordine. Si ritiene superata la prova con un voto superiore o uguale al 24 se sono svolti entrambi gli esercizi che richiedono lo svoligimento di dimostrazioni in deduzione naturale (proposizionale ed al primo ordine). I voti superiori al 24 sono ottenuti quando sono risolti in modo adeguato anche gli altri esercizi / domande.
Contenuti: La logica proposizionale. Il calcolo proposizionale (deduzione naturale ed alberi di refutazione). Le proposizioni categoriche ed alcuni elementi di logica classica; la sillogistica. La logica del primo ordine. Il calcolo del primo ordine (deduzione naturale ed alberi di refutazione). La logica ed il calcolo del primo ordine con identità (deduzione naturale ed alberi di refutazione). Elementi di teoria elementare degli insiemi. Elementi di semantica tarskiana (e teoria tarskiana della verità)
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Didattica frontale.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: E.J. Lemmon, Elementi di logica. Laterza Roma /Bari 2008.
Appunti.
Per i non frequentanti anche il Varzi Nolt Rohatyn, Logica, capp. 3,5,6 McGraw-Hill 2004.
Testi di riferimento:
  • E.J. Lemmon, Elementi di logica. Roma / Bari: Laterza, 2008. Cerca nel catalogo
  • Varzi, Achille; Nolt, John, Logica. Milano: McGraw-Hill, 2007. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)