Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
SCIENZE DELL'EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE
Insegnamento
PROGETTAZIONE DIDATTICA (MOD. A)
SUP4068007, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2018/19

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE DELL'EDUCAZIONE E DELLA FORMAZIONE
SF1333, ordinamento 2011/12, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum SCIENZE DELL'EDUCAZIONE [002PD]
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese DIDACTIC PLANNING (MOD. A)
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA

Docenti
Responsabile ORIETTA ZANATO M-PED/03

Corso integrato di appartenenza
Codice Insegnamento Responsabile
SUP4068006 PROGETTAZIONE DIDATTICA E METODI DI INDAGINE IN CONTESTI EDUCATIVI (C.I.) ORIETTA ZANATO

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline pedagogiche e metodologico-didattiche M-PED/03 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso II Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 30/09/2019
Fine attività didattiche 18/01/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2011

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus

Caratteristiche comuni al Corso Integrato

Prerequisiti: Conoscenze di base in didattica generale, pedagogia generale, psicologia generale e delle principali correnti filosofiche del pensiero occidentale
Conoscenze e abilita' da acquisire: Conoscenza degli elementi teorici e pratici della progettazione didattica.
Il concetto di “competenza”: conoscenza delle principali teorizzazioni pedagogico-didattiche e dei risvolti applicativi in rapporto alla progettazione.
Conoscenza dei fondamenti metodologici della ricerca educativa (quantitativa, qualitativa, mista)
Abilità nel riconoscere e individuare le diverse metodologie di ricerca per lo studio dell’esperienza educativa e didattica
Modalita' di esame: Saranno possibili forme diverse di valutazione, anche in itinere per gli studenti frequentanti, attraverso prove strutturate e semi-strutturate (questionari), aperte (saggi brevi) e/o colloqui orali.
Criteri di valutazione: - Adeguatezza al lessico disciplinare e precisione terminologica
- Efficacia comunicativa nella riformulazione delle conoscenze
- Rigore nell’esplicazione di teorie e nozioni
- Correttezza dei riferimenti alla letteratura scientifica
- Pregnanza interpretativa dei contenuti
- Originalità nella rielaborazione delle competenze
- Ricchezza e articolazione dei collegamenti
- Pertinenza nell’applicazione di metodologie, tecniche, strumenti
- Rilevanza degli approfondimenti personali.

Caratteristiche proprie del modulo

Contenuti: Sapere e agire didattico: un modello complesso.
La progettazione didattica come pensiero strategico.
Modelli e teorie della progettazione didattica.
La progettazione per competenze.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Si alterneranno lezioni teoriche secondo modalità espositive e dialogiche a momenti di presentazione e discussione di esemplificazioni didattiche. Il coinvolgimento degli studenti in aula e la disponibilità nella partecipazione attiva alla discussione dei contenuti proposti sono ritenuti componenti fondamentali per una frequenza proficua.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Le slides delle lezioni fanno parte del programma d'esame e saranno rese disponibili in piattaforma.
Ulteriori indicazioni, specificazioni o modifiche relative al programma, alla bibliografia e alle modalità d'esame verranno fornite nel corso delle lezioni e rese note in piattaforma.
Testi di riferimento:
  • Castoldi M., Progettare per competenze. Roma: Carocci, 2013. Cerca nel catalogo
  • Baldacci M., Curricolo e competenze. Milano: Mondadori, 2010. capitoli 1 e 2. Cerca nel catalogo
  • Rivoltella P.C., Rossi P.G., L'agire didattico. Brescia: La Scuola, 2012. capitoli: 2 (L. Perla), 7 (R. Cerri), ) 9 (P.G. Rossi- L. Pezzenti), 10 (D. Parmigiani), 11 (F. Sarracino), 12 (S. Ferrari). Cerca nel catalogo
  • Bertagna G., Triani P. (Eds.), Dizionario di didattica. Brescia: La Scuola, 2013. Voci: Curricolo (D. Maccario), Problema (O. Zanato), Progetto (e programmazione) (P. Triani).

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Interactive lecturing
  • Questioning

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita'