Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
MEDICINA E CHIRURGIA
Insegnamento
CLINICA CHIRURGICA 1 (Logistica Padova)
MEP5071230, A.A. 2023/24

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Laurea magistrale ciclo unico 6 anni in
MEDICINA E CHIRURGIA
ME1726, ordinamento 2015/16, A.A. 2023/24
Sf0101
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 10.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese CLINICAL SURGERY 1
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina (DIMED)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di MEDICINA E CHIRURGIA
Corso per studenti Erasmus Gli studenti Erasmus+ o di altri programmi di mobilità possono frequentare l'insegnamento

Docenti
Responsabile LUCREZIA FURIAN MED/18
Altri docenti LINO POLESE MED/18
MARCO RASTRELLI MED/18
MARCO SCARPA MED/18
MICHELE VALMASONI MED/18

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Clinica generale medica e chirurgica MED/18 10.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso V Anno
Modalità di erogazione in presenza

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
erogata
Ore Studio
Individuale
ATTIVITÀ DIDATTICHE A PICCOLI GRUPPI 0.0 40 0.0
LEZIONE 10.0 80 170.0

Calendario
Inizio attività didattiche 26/02/2024
Fine attività didattiche 15/06/2024
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2023/24 Ord.2015

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
9 COMMISSIONE D'ESAME DI CLINICA CHIRURGICA 1 A.A. 2023/24 01/10/2023 31/12/2024 FURIAN LUCREZIA (Presidente)
POLESE LINO (Membro Effettivo)
RASTRELLI MARCO (Membro Effettivo)
SCARPA MARCO (Membro Effettivo)
VALMASONI MICHELE (Membro Effettivo)
8 COMMISSIONE D'ESAME DI CLINICA CHIRURGICA 1 A.A. 2023/24 - LOGISTICA DI TREVISO 01/10/2023 31/12/2024 ZANUS GIACOMO (Presidente)
GROSSI UGO (Membro Effettivo)
SALVADOR RENATO (Membro Effettivo)
SPOLVERATO GAYA (Membro Effettivo)
7 COMMISSIONE D'ESAME DI CLINICA CHIRURGICA 1 - LOGISTICA DI TREVISO 01/10/2022 31/12/2023 ZANUS GIACOMO (Presidente)
GROSSI UGO (Membro Effettivo)
SALVADOR RENATO (Membro Effettivo)
SPOLVERATO GAYA (Membro Effettivo)
6 COMMISSIONE D'ESAME DI CLINICA CHIRURGICA 1 01/10/2022 31/12/2024 IACOBONE MAURIZIO (Presidente)
RASTRELLI MARCO (Membro Effettivo)
URSO EMANUELE DAMIANO LUCA (Membro Effettivo)
VALMASONI MICHELE (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Lo studente deve avere conoscenze di anatomia umana normale e di fisiologia, patologia generale, metodologia clinica, anatomia patologica e radiologia che gli permettano di apprendere il significato delle problematiche che verranno esposte durante il corso.
Conoscenze e abilita' da acquisire: ll Corso di Chirurgia Generale è rivolto a fornire le basi scientifiche e la preparazione teorico-pratica necessarie all'esercizio della professione medica; esso fornisce inoltre le basi metodologiche e culturali per la formazione permanente ed i fondamenti metodologici della ricerca scientifica.Lo studente, alla conclusione del Corso, deve pertanto acquisire un livello di autonomia professionale, decisionale e operativa tale da consentirgli una responsabile e proficua frequenza dei successivi livelli di formazione post-laurea.La formazione deve caratterizzarsi per un approccio olistico ai problemi di salute della persona malata, anche in relazione all'ambiente fisico e sociale che la circonda.
Modalita' di esame: Esame orale a fine corso.
L'esame si baserà sui contenuti del programma e tenderà a valorizzare l'apprendimento della materia sulla base di quanto esposto a lezione e di quanto appreso durante le esercitazioni teorico-pratiche.
Saranno formulati quesiti inerenti la cognizioni teoriche sempre contestualizzate nell' ambito di casi clinici simulati o tratti dalla pratica clinica per verificare l' effettiva capacità applicativa dello studente ad un contesto real life
Criteri di valutazione: La valutazione delle conoscenze acquisite terrà conto delle capacità dello studente di impostare un ragionamento finalizzato alla comprensione delle problematiche del paziente, al loro esatto inquadramento e alla possibile soluzione.
Sarà valutato in particolare l'effettivo apprendimento di una metodologia procedurale nell' ambito dell'inquadramento clinico e della impostazione terapeutica del paziente.
La valutazione riguarderà non solo le conoscenze teoriche acquisite dallo studente ma anche e soprattutto la capacità rielaborativa delle suddette informazioni.
In altri termini sarà valutata con l'ausilio di casi simulati o tratti dalla pratica clinioca, la capacità dello studente,avvalendosi del metodo scientifico, di procedere dalla valutazione analitica, di segni sintomi e indagini strumntali, alla sintesi diagnostica e alla formulazione terapeutica
Contenuti: Il Corso di Clinica Chirurgica è strutturato secondo un percorso formativo che si articola in due momenti successivi fortemente integrati e complementari: Clinica Chirurgica 1 e Clinica 2.
Le tematiche vengono affrontate sinergicamente secondo criteri di flessibilità e di integrazione didattica all' interno di un unico iter didattico articolato tra 5 e 6 anno di corso.
Generalità. Preparazione all'intervento chirurgico. Patologia cutanea. Shock. Ustioni. Patologia del collo. Patologia dell'apparato respiratorio e del mediastino. Patologia dell' apparato digerente con particolare riferimento alla patologia flogistica acuta e cronica, neoplastica benigna e maligna. Addome acuto. Emorragie digestive. Patologia della parete addominale. Patologia del retroperitoneo. Patologia della mammella. Patologia vascolare. Patologia proctologica con particolare riferimento al pavimento pelvico. Chirurgia dell'obesità. Trapianti. Stomie. Cenni di patologia Chirurgia di interesse urologico,cardiochirurgico e neurotraumatologico. Traumatologia toracica e addominale. Endocrinochirurgia
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso consiste in lezioni frontali con illustrazione degli argomenti tramite diapositive e/o filmati.
Le lezioni teoriche saranno integrate con presentazioni di casi clinici attinenti a cura degli stessi studenti conn la supervisione del docente e dei tutor di reparto.
Sono previste esercitazioni teorico-pratiche con frequenza del reparto chirurgico, dell'ambulatorio, della sala operatoria, della piastra endoscopica.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio:
Testi di riferimento:
  • Renzo Dionigi, Chirurgia. --: Elsevier, 2011. Cerca nel catalogo
  • Sabiston, Trattato di chirurgia. Le basi biologiche della moderna pratica chirurgica.. --: Delfino Antonio Editore, 2002. Cerca nel catalogo
  • Sabiston, TEXTBOOK OF SURGERY THE BIOLOGICAL BASIS OF MODERN SURGICAL PRACTICE.. --: Saunders, 2012. Cerca nel catalogo
  • D'Amico D.F., Chirurgia Generale. Padova: Piccin, 2006. Cerca nel catalogo
  • Minni F., Chirurgia Generale. --: Casa Editrice Ambrosiana, --. Cerca nel catalogo