Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria
SCIENZE E TECNOLOGIE AGRARIE
Insegnamento
APPLICAZIONI GIS IN AGRICOLTURA
AVP4064946, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SCIENZE E TECNOLOGIE AGRARIE
AG0063, ordinamento 2017/18, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum Percorso Comune
Crediti formativi 4.0
Tipo di valutazione Giudizio
Denominazione inglese GIS APPLICATIONS IN AGRICULTURE
Sito della struttura didattica https://www.agrariamedicinaveterinaria.unipd.it/
Dipartimento di riferimento Dipartimento Agronomia Animali Alimenti Risorse Naturali e Ambiente (DAFNAE)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scuolaamv/
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede LEGNARO (PD)
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di SCIENZE E TECNOLOGIE AGRARIE

Docenti
Responsabile PAOLO TAROLLI AGR/08

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
ALTRO Abilità informatiche e telematiche -- 4.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 4.0 32 68.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Syllabus
Prerequisiti: Questi i requisiti minimi necessari per l'iscrizione:
• uso del personal computer
• conoscenza base dell’ambiente office (Excel)
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso intende offrire agli studenti una specifica opportunità di formazione nel settore dell’utilizzo dei Sistemi Informativi Geografici (GIS) in agricoltura.
Obiettivo del corso è illustrare le caratteristiche e funzionalità dei Sistemi Informativi Geografici, in particolare evidenziare le funzioni di analisi spaziale che li differenziano dai generici strumenti di mapping cartografico.
Un ulteriore obiettivo è costituito dalla verifica e valutazione delle basi di dati necessarie ad un GIS; attraverso le esemplificazioni utilizzate potranno essere comprese le tecniche necessarie al collaudo dei dati, alla definizione dei percorsi di correzione ed adattamento degli stessi, etc.
Il corso illustra le funzioni operative principali della piattaforma ESRI ArcGIS 10.x; il tool indicato è stato scelto in relazione alla grande diffusione e presenza dello stesso presso Enti ed Amministrazioni a livello nazionale e internazionale.
Modalita' di esame: Al termine del corso è previsto l’espletamento di un'esercitazione finale ai fini dell’accertamento delle competenze acquisite.
Criteri di valutazione: Correttezza dei risultati ottenuti, conoscenza dei procedimenti applicativi, qualità del lavoro (organizzazione del lavoro, organizzazione dei dati, qualità degli output).
Contenuti: Il corso verrà articolato in diversi moduli che svilupperanno gli argomenti sia metodologici che operativi relativi alle seguenti componenti:

• Presentazione software ArcGis: presentazione teorica e navigazione nel software
• Sistemi di Coordinate: presentazione teorica + esercizi pratici
• Georeferenziazione immagini da Google Earth (esempi pratici)
• Dati vettoriali: creazione di legende per dati qualitativi e quantitativi (esempi pratici)
• Operazioni base su dati vettoriali: gestione tabelle attributi, join, grafici (esempi pratici)
• Editing di dati vettoriali: editing poligoni e polilinee e layout di stampa (esempi pratici)
• Il modello dati raster: raster di dipo discreto e creazione contour lines (esempi pratici)
• Analisi su raster: interpolazioni, calcolo NDVI e fabbisogno idrico (esempi pratici)
• Applicazioni GIS in analisi di danni causati da specie animali invasive in agricoltura (esempi pratici)
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: La didattica sarà di tipo full immersion, mediante applicazioni in laboratorio GIS. Le lezioni saranno organizzate in seminari teorico-applicativi.
Nella prima parte della lezione vengono presentate le metodologie e le attività operative necessarie alla risoluzione degli argomenti trattati, nella seconda parte della sessione gli studenti verificano l’applicazione di quanto presentato.
Alcune sessioni di lavoro sono interamente dedicate alle esercitazioni: prove di simulazione basate su esercizi complessi riepilogativi degli argomenti trattati.
Gli studenti apprenderanno come gestire, in ambiente GIS, alcune problematiche in agricoltura mediante l'analisi di casi di studio reali.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Al termine di ciascuna lezione gli allievi ricevono una dispensa relativa agli argomenti trattati.
Testi di riferimento:

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Laboratory
  • Problem based learning
  • Case study
  • Interactive lecturing
  • Questioning
  • Action learning
  • Mappe concettuali
  • Work-integrated learning
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita' Industria, innovazione e infrastrutture Consumo e produzione responsabili Agire per il clima La vita sulla Terra