Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria
SCIENZE E TECNOLOGIE AGRARIE
Insegnamento
TECNOLOGIE DIGITALI E MECCANIZZAZIONE IN AGRICOLTURA
AVP7079519, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SCIENZE E TECNOLOGIE AGRARIE
AG0063, ordinamento 2017/18, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum Percorso Comune
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese DIGITAL TECHNOLOGIES AND MECHANIZATION IN AGRICULTURE
Sito della struttura didattica https://www.agrariamedicinaveterinaria.unipd.it/
Dipartimento di riferimento Dipartimento Agronomia Animali Alimenti Risorse Naturali e Ambiente (DAFNAE)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scuolaamv/
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede LEGNARO (PD)
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile LUIGI SARTORI AGR/09

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline della ingegneria agraria AGR/09 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
ESERCITAZIONE 2.0 16 34.0
LEZIONE 4.0 32 68.0

Calendario
Inizio attività didattiche 30/09/2019
Fine attività didattiche 18/01/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Syllabus
Prerequisiti: Non vengono segnalate propedeuticità. Per seguire l'insegnamento con profitto è però consigliabile aver assimilato le conoscenze generali della fisica e della meccanica agraria
Conoscenze e abilita' da acquisire: Lo studente acquisisce le basi per gestire le macchine agricole e le nuove tecnologie informatiche e di comunicazione applicate ad esse. In particolare, sarà in grado di operare delle scelte, dimensionare e regolare il trattore e le principali operatrici agricole in funzione a esigenze organizzative, economiche, agronomiche e ambientali. Sarà in grado inoltre di utilizzare e sfruttare allo stesso modo le nuove tecnologie informatiche utilizzate nelle macchine agricole.
Modalita' di esame: orale o scritto con test a domande aperte. Non sono previsti accertamenti in itinere
Criteri di valutazione: La valutazione della preparazione dello studente si baserà sulla comprensione degli argomenti svolti, sulla padronanza del linguaggio tecnico, e sull'acquisizione dei concetti e metodologie proposte

A cura dell’Area didattica sarà successivamente inserito un link alle statistiche di distribuzione dei voti conseguiti dagli studenti
Contenuti: 1,5 CFU: Organizzazione del lavoro delle macchine agricole e dimensionamento di una operatrice agricola
1,5 CFU: Analisi economica ed energetica delle macchine e dei cantieri agricoli
1 CFU: Ricevitori satellitari, guida assistita delle macchine e mappatura delle produzioni
1 CFU: Meccanizzazione di precisione e meccatronica
1 CFU: Attrezzature a distribuzione a dose variabile
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali (60%), esercitazioni in aula (20%), esercitazioni in campo o seminari (20%)
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Il materiale didattico sarà consultabile al link: https://elearning.unipd.it/scuolaamv/ (Piattaforma Moodle di Scuola).
Testi di riferimento:
  • Bodria, Pellizzi, Piccarolo, Meccanica e meccanizzazione agricola", Parte 4: costo della Meccanizzazione e logistica.. --: --, --.
  • Raffaele Casa (a cura di), Agricoltura di precisione. --: Edagricole, 2016.

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Laboratory
  • Working in group

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Gestionali dedicati al controllo delle macchine agricole