Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria
SCIENZE E TECNOLOGIE ANIMALI
Insegnamento
SOSTENIBILITA' DEGLI ALLEVAMENTI E SISTEMI BIOLOGICI
AVP7078298, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SCIENZE E TECNOLOGIE ANIMALI
AG0065, ordinamento 2017/18, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese SUSTAINABLE AND ORGANIC LIVESTOCK FARMING SYSTEMS
Sito della struttura didattica https://www.agrariamedicinaveterinaria.unipd.it/
Dipartimento di riferimento Dipartimento Agronomia Animali Alimenti Risorse Naturali e Ambiente (DAFNAE)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scuolaamv/
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede LEGNARO (PD)
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ENRICO STURARO AGR/19

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline zootecniche e delle produzioni animali AGR/19 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
ESERCITAZIONE 2.0 16 34.0
LEZIONE 4.0 32 68.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Syllabus
Prerequisiti: Gli studenti devono avere delle competenze di base di zootecnia.
Conoscenze e abilita' da acquisire: L'obiettivo del corso è di fornire conoscenze di base per la valutazione della sostenibilità (ambientale e socio-economica) dei sistemi di allevamento. In particolare viene descritto e analizzato il metodo di produzione biologico (Reg. CE 834/2007) per le principali specie di interesse zootecnico e definite le prerogative e le problematiche tecniche dei sistemi zootecnici low-input.
Modalita' di esame: esame orale
Criteri di valutazione: Nel corso del semestre vengono proposti momenti di discussione e laboratori a gruppi su temi specifici relativi la materia. La qualità del lavoro svolto incide sulla valutazione finale; gli studenti che non frequentano le lezioni devono concordare una tematica col docente su cui redigire una mini-review da presentare al momento dell'esame. L'esame finale orale verifica la comprensione degli argomenti e l'acquisizione dei concetti.
Contenuti: Il corso si struttura in 6 CFU:
1) Classificazione dei principali sistemi di produzione zootecnici. Indicatori per la valutazione del grado di intensivizzazione delle attività agro-zootecniche. Introduzione al concetto di sostenibilità, analisi delle relazioni tra zootecnia e ambiente in sistemi intensivi ed estensivi.
2) Approcci metodologici per lo studio della sostenibilità: metodo Life Cycle Assessment (LCA) con casi di studio in zootecnia
3) Multifunzionalità dei sistemi zootecnici: zootecnia e servizi ecosistemici
4) Zootecnia biologica: contesto produttivo, aspetti normativi e certificazione
5) Filiera zootecniche biologiche: aspetti gestionali e produttivi negli allevamenti bovini con casi studio
6) Filiera zootecniche biologiche: aspetti gestionali e produttivi negli allevamenti suini e avicoli con casi studio
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso si basa sulla partecipazione attiva degli studenti, per questo la frequenza è particolarmente consigliata.
Sono previste lezioni teoriche frontali, presentazioni di casi di studio da parte del docente, laboratori di discussione di letteratura tecnico-scientifica da parte degli studenti, visite tecniche.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Il materiale presentato a lezione sarà fornito dal docente all’inizio del corso e reso disponibile al link: https://elearning.unipd.it/scuolaamv/ (Piattaforma Moodle di Scuola)

Il docente riceve al termine delle lezioni e negli altri giorni previo appuntamento via e-mail.
Testi di riferimento:

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Case study
  • Working in group
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Fame Zero Acqua pulita e igiene Energia pulita e accessibile Consumo e produzione responsabili Agire per il clima La vita sott'acqua La vita sulla Terra