Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Economia e Scienze politiche
SCIENZE DEL GOVERNO E POLITICHE PUBBLICHE
Insegnamento
SCIENZA DELLE FINANZE (PROGREDITO)
SPN1027598, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SCIENZE DEL GOVERNO E POLITICHE PUBBLICHE
SP1428, ordinamento 2018/19, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Curriculum Percorso Comune
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese PUBLIC FINANCE (INTERMEDIATE)
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Politiche, Giuridiche e Studi Internazionali
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ORESTIS TROUMPOUNIS SECS-P/03

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE economico-organizzativo SECS-P/03 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 45 105.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2018

Syllabus
Prerequisiti:
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso fornisce un approccio interdisciplinare riguardo al ruolo del governo e delle istituzioni economiche. Utilizzando metodologie di analisi economia e teoria dei giochi, si analizzano argomenti rilevanti per le scienze politiche.
Modalita' di esame: Esame in forma scritta.
Criteri di valutazione:
Contenuti: Contenuti:
1. Premesse fondamentali: Le preferenze e il concetto di utilità.
2. Scelte Pubbliche in una democrazia diretta: La scelta della regola di voto. La regola di maggioranza (proprietà positive e normative). Alternative alla regola di maggioranza.
3. Scelte Pubbliche in una democrazia rappresentativa: La competizione bipartitica. Il voto deterministico. I sistemi multipartitici. Sistemi elettorali. La ricerca della rendita. L’offerta burocratica del settore pubblico.
4. Il paradosso del voto e teorie di partecipazione alle elezioni.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Comprendere la funzione, i pregi e i limiti della modellizzazione economica e delle evidenze empiriche nell’ambito dell’economia del settore pubblico.
Lezioni frontali con lettura della piu’ recente letteratura scientifica sull’argomento.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Consultare il servizio elearning del Dipartimento.
Testi di riferimento:
  • Mueller, Dennis C., La teoria delle scelte collettive II.. Napoli: Idelson, 1997. Cerca nel catalogo
  • Shepsle, Kenneth A., Analyzing politicsrationality, behavior and institutionsKenneth A. Shepsle. New York: London, Norton, 2010.