Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Ingegneria
INGEGNERIA DEI MATERIALI
Insegnamento
PROCESSI DI TRASFORMAZIONE E RICICLO DELLE MATERIE PLASTICHE
INM0016024, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
INGEGNERIA DEI MATERIALI
IN0523, ordinamento 2014/15, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese TRANSFORMATION PROCESSES AND RECYCLING OF PLASTIC MATERIALS
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Ingegneria Industriale (DII)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/dii/course/view.php?idnumber=2019-IN0523-000ZZ-2019-INM0016024-N0
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MICHELE MODESTI ING-IND/27

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
INM0016024 PROCESSI DI TRASFORMAZIONE E RICICLO DELLE MATERIE PLASTICHE MICHELE MODESTI IN0530

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline dell'ingegneria ING-IND/27 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 30/09/2019
Fine attività didattiche 18/01/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2014

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
7 A.A. 2018/19 01/10/2018 30/11/2019 MODESTI MICHELE (Presidente)
LORENZETTI ALESSANDRA (Membro Effettivo)
BOARETTI CARLO (Supplente)
ROSO MARTINA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenze di base sulla scienza e Ingegneria dei materiali polimerici.
Conoscenze e abilita' da acquisire: • Capacità di scegliere la tecnologia di trasformazione e il tipo di polimero adatto per l’ottenimento di specifici manufatti
• Capacità di scegliere i polimeri e gli additivi necessari a raggiungere le performance richieste
• Capacità di scegliere le modalità di riciclo tecnicamente e economicamente più vantaggiose in relazione al polimero da riciclare
Modalita' di esame: Prova finale.
La prova scritta (100% del voto finale) si articola in alcuni esercizi numerici relativi alle tecnologie di trasformazione dei polimeri (50% del voto) e di alcune domande teoriche a risposta aperta (50% del voto).
La prova finale ha come obiettivo quello di valutare:
- la chiarezza espositiva e la capacità di sintesi;
- le conoscenze alla base dell’ingegneria delle formulazioni;
- la capacità di selezione dei polimeri e gli additivi necessari a raggiungere le performance richieste o per superare specifiche normative;
- la capacità di scegliere il polimero con le caratteristiche reologiche più idonee in funzione del processo di trasformazione;
- la capacità di scegliere le modalità di selezione e riciclo tecnicamente ed economicamente più vantaggiose in relazione alle tipologie di polimeri da riciclare.
Criteri di valutazione: La valutazione considererà il livello di competenze raggiunto nello scegliere la tecnologia di formatura o riciclo e il materiale più idonei in relazione all' applicazione richiesta
Contenuti: Richiami di scienza dei polimeri. Additivazione delle materie plastiche: cariche e rinforzi fibrosi, antiossidanti, anti-UV, ritardanti di fiamma, cariche conduttrici elettricamente e termicamente, plastificanti.
Polimeri allo stato fluido: fondamenti di reologia e reometria. Proprietà termiche dei polimeri. Processi di trasformazione di polimeri termoplastici: stampaggio ad iniezione, estrusione, soffiaggio, stampaggio rotazionale, termoformatura. Processi di trasformazione di polimeri termoindurenti: reaction injection molding, resin transfer molding, poltrusione.
Classificazione delle tecnologie di riciclo delle materie plastiche: riciclo meccanico, riciclo chimico (solvolisi e termolisi), incenerimento con recupero di energia. Metodi di identificazione e separazione delle materie plastiche. Cenni sulla normativa relativa al riciclo di materie plastiche. Esempi specifici di riciclo di polimeri (PET, poliolefine, PVC, polimeri termoindurenti).
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Test durante il corso e lezioni frontali con esercizi.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Dispense messe in rete e libri di consultazione.
Testi di riferimento:
  • Z. Tadmor, C.G. Gogos, Principles of Polymer Processing,. --: second edition, Wiley Interscience,, 2006. Cerca nel catalogo
  • N. G. Mc Crum, C.P. Buckley, C.B. Bucknall:,, Principles of Polymer Engineering. --: second Edition, Oxford Science Publications,, 1997. Cerca nel catalogo
  • John Scheirs, Polymer Recycling. --: John Wiley & Sons, 1998. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Energia pulita e accessibile Industria, innovazione e infrastrutture Consumo e produzione responsabili