Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Ingegneria
INGEGNERIA DEI MATERIALI
Insegnamento
IRONMAKING AND STEELMAKING - SIDERURGIA
INP9086838, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
INGEGNERIA DEI MATERIALI
IN0523, ordinamento 2014/15, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese IRONMAKING AND STEELMAKING
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Ingegneria Industriale (DII)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MANUELE DABALA' ING-IND/21
Altri docenti GIULIO TIMELLI ING-IND/21

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline dell'ingegneria ING-IND/21 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 72 153.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2014

Syllabus
Prerequisiti: Il corso prevede conoscenze di Termodinamica e di Fondamenti di Ingegneria di Processo acquisibili negli omonimi corsi del corso di laurea in Ingegneria Chimica e dei Materiali. Inoltre è richiesta una adeguata conoscenza delle caratteristiche degli acciai acquisibili nel corso di Tecnologia dei Materiali Metallici del corso di Laurea Magistrale in Ingegneria dei Materiali. Non vi sono propedeuticità obbligatorie
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso intende fornire le seguenti abilità e conoscenze

Conoscere le basi termodinamiche per la comprensione dei processi siderurgici sia riduttivi che ossidativi;
Essere in grado di valutare l'influenza dei parametri operativi sul processo di produzione e sulla qualità dei prodotti
Essere in grado di descrivere con appropriata terminologia tecnica il processo produttivo siderurgico
Conoscere le modalità di esecuzione del processo di solidificazione di un prodotto metallico.
Conoscere i meccanismi di deformazione plastica dei metalli e le modalità di esecuzione per la produzione dei manufatti metallici
Modalita' di esame: Esame scritto con domande a risposta multipla nel quale vengono valutate le conoscenze ed abilità acquisite nei vari argomenti trattati nel corso sia dal punto di vista teorico sia dal punto di vista computazionale con esercizi analitici.
Parte integrante della valutazione saranno le relazioni effettuate singolarmente dallo studente sulle simulazioni dei processi produttivi
Criteri di valutazione: I criteri di valutazione dello studente sono basati su:

Completezza delle conoscenze acquisite
Capacità di descrivere gli argomenti trattati a lezione con terminologia tecnica corretta
Abilità nel risolvere le problematiche legate al ciclo produttivo mediante simulazioni
Capacità di impostazione dei parametri operativi corretti in produzione mediante esercizi analitici
Contenuti: Materie prime per la produzione della ghisa e dell'acciaio: generalità sui processi di estrazione ed arricchimento dei minerali di ferro, carbone fossile e calcare.
Fondamenti di termodinamica e cinetica di processo: l'equilibrio chimico, l'attività, costanti cinetiche.
Le reazioni all'altoforno: i processi di riduzione dei minerali di ferro
Il processo di riduzione all'altoforno e impianti ancillari; produzione del coke.
Bilanci di materia e di energia dell'altoforno.
Le reazioni di acciaieria: i processi di ossidazione della ghisa
Il processo di produzione dell'acciaio al convertitore
Bilanci di materia ed energia del convertitore.
L'acciaieria elettrica: il forno elettrico ad arco.
Le reazioni di affinazione dell'acciaio: i processi fuori forno.
I processi sottovuoto in acciaieria
La produzione degli acciai legati: acciai inossidabili, processo AOD.
La colata continua: descrizione delle varie fasi del processo e metodi di controllo della microstruttura.
I processi di rifusione.
Deformazione plastica: evoluzione microstrutturale delle strutture di deformazione a freddo; evoluzione microstrutturale a caldo; Riassetto e ricristallizzazione in condizioni dinamiche.
Processi di deformazione plastica per la produzione di prodotti piani e lunghi.
Processi di Fonderia di ghisa, acciaio e preparazione delle staffe.
Produzione primaria e secondaria del rame e delle sue leghe.
Processi di produzione delle superleghe e materiali per alta temperatura
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Le attività prevedono ore di lezione dove su supporto informatico (powerpoint slides) vengono affrontati i vari argomenti del corso. Sono inoltre previste simulazioni degli impianti produttivi mediante l'utilizzo di software presente in internet. Infine si utilizzeranno video explicativi degli impianti produttivi e delle attività che ivi si svolgono
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Tutto il materiale didattico in powerpoint è reso disponibile sulla piattaforma moodle. Gli argomenti trattati e gli esercizi sono disponibili nei testi consigliati. Per la parte di simulazione il sito di riferimento è: https://steeluniversity.org/
Testi di riferimento:
  • A. Ghosh, A. Chatterjee, Ironmaking and Steelmaking: Theory and Practice. --: PHI Learning Pvt. Ltd, 2008. Cerca nel catalogo
  • W. Nicodemi, C. Mapelli, Siderurgia. Milano: AIM, 2011. Cerca nel catalogo
  • E.T. Turkdogan, Fundamentals of Steelmaking. --: Maney Publishing, 2010.

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Interactive lecturing
  • Work-integrated learning
  • Utilizzo di video disponibili online o realizzati
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita' Industria, innovazione e infrastrutture