Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Ingegneria
INGEGNERIA ENERGETICA
Insegnamento
BIOFUELS AND SUSTAINABLE INDUSTRIAL PROCESSES - BIOCOMBUSTIBILI E PROCESSI INDUSTRIALI SOSTENIBILI
INP3050553, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
INGEGNERIA ENERGETICA
IN0528, ordinamento 2014/15, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese BIOFUELS AND SUSTAINABLE INDUSTRIAL PROCESSES
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Ingegneria Industriale (DII)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile FABRIZIO BEZZO ING-IND/25

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
INP3050553 BIOFUELS AND SUSTAINABLE INDUSTRIAL PROCESSES - BIOCOMBUSTIBILI E PROCESSI INDUSTRIALI SOSTENIBILI FABRIZIO BEZZO IN0530

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Ingegneria energetica e nucleare ING-IND/25 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2014

Syllabus
Prerequisiti: Nessuno
Conoscenze e abilita' da acquisire: Conoscenze sulle tecnologie per la produzione di biocombustibili. Metodologie e tecniche di integrazione per la minimizzazione del consumo di acqua nei processi industriali. Comprendere e analizzare in modo critico questioni di sostenibilità nei processi di produzione, in particolare a scopo energetico. Metodi e competenze per l’analisi strategica di una problematica energetica di tipo generale.
Modalita' di esame: Prova scritta (25% del voto finale) e lavoro di gruppo (75%). La prova pratica prevede l’analisi strategica di una problematica energetica. La prova è svolta in team e prevede la discussione orale dei risultati.
Criteri di valutazione: Valutazione della conoscenza degli argomenti affrontati a lezione. Verifica delle capacità di i) analizzare e sintetizzare in modo critico argomenti generali, ii) lavorare in gruppo, iii) presentare oralmente i risultati raggiunti.
Contenuti: ENERGIA PER IL TRASPORTO SOSTENIBILE: Questioni generali: consumi di energia, fonti fossili, emissioni di CO2. Il settore trasporto: problematiche generali, possibili trend tecnologici verso una mobilità sostenibile.
PRODUZIONE DI BIOCOMBUSTIBILI: Tecnologie per la produzione di bioetanolo da materiali zuccherini o amidacei (I generazione) o da lignocellulosa (II generazione). Tecnologie per la produzione di biodiesel da olio vegetale (cenni sull’utilizzo di microalghe per la produzione di olio). Tecnologie per la produzione di biogas e biometano. Alcuni confronti: biocarburanti, idrogeno, mobilità elettrica.
SOSTENIBILITA’ DEI PROCESSI PRODUTTIVI: Criteri generali per una produzione sostenibile. Cenni di analisi del ciclo di vita. Caso studio: è possibile valorizzare la CO2? Tecniche per cattura, sequestro, utilizzo (CCUS). Analisi della potenzialità di utilizzo della CO2. Il problema della relazione acqua-energia e della relazione acqua-energia-cibo (il problema dei biocarburanti). Tecniche per un utilizzo responsabile delle risrse idriche nei processi industriali (massimizzare il riutilizzo d’acqua e minimizzare il trattamento di acque reflue).
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni teoriche d'aula.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio:
Testi di riferimento:

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Problem based learning
  • Case study
  • Interactive lecturing
  • Working in group
  • Questioning
  • Story telling
  • Problem solving
  • Flipped classroom
  • Peer assessment

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Energia pulita e accessibile Industria, innovazione e infrastrutture Citta' e comunita' sostenibili Consumo e produzione responsabili Agire per il clima