Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Ingegneria
INGEGNERIA DELL'ENERGIA ELETTRICA
Insegnamento
ELECTRICITY MARKET - ECONOMIA DEL MERCATO ELETTRICO
INP8083620, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
INGEGNERIA DELL'ENERGIA ELETTRICA
IN1979, ordinamento 2014/15, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ELECTRICITY MARKET
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Ingegneria Industriale (DII)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MASSIMILIANO COPPO ING-IND/33
Altri docenti ARTURO LORENZONI SECS-P/06

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Ingegneria elettrica ING-IND/33 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2014

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
1 A.A. 2018/19 01/10/2018 30/11/2019 COPPO MASSIMILIANO (Presidente)
LORENZONI ARTURO (Membro Effettivo)
BIGNUCOLO FABIO (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Non si sono propedeuticità per seguire il corso. Può essere utile seguire Economia dell'Energia del corso in ingegneria energetica, ma le competenze degli studenti di laurea magistrale sono sufficienti per affrontare con successo lo studio del programma del corso
Conoscenze e abilita' da acquisire: Fornire agli studenti una conoscenza approfondita dell’organizzazione dei mercati elettrici liberalizzati, dei principi economici che ne regolano il funzionamento e delle regole che disciplinano i comportamenti degli operatori. Portare gli studenti a disporre degli strumenti tecnici ed economici di base per l’analisi dei mercati e per comprendere il mercato elettrico italiano ed europeo. Si punta a fornire le conoscenze critiche per acquisire indipendenza di valutazione per operare sul mercato dell’energia elettrica
Modalita' di esame: L’esame è finalizzato a verificare l’autonomia di valutazione e la maturità decisionale per operare nel mercato dell’energia elettrica. Più che una conoscenza mnemonica si auspica una capacità di ragionamento. Sono offerte due prove intermedie durante il corso, che, se superate, offrono la possibilità di registrare il voto. In occasione della seconda prova, chi volesse può sostenere una prova sull’intero programma, rifiutando il risultato della prima prova. Sia le prove intermedie che gli appelli d’esame consistono in una prova scritta della durata di 90 minuti con domande aperte ed esercizi. Gli appelli si svolgono nelle seguenti sessioni: estiva (2 appelli), autunnale (1 appello) e invernale (1 appello).
Criteri di valutazione: Conoscenza del materiale fornito a lezione e abilità di risoluzione di esercizi sui mercati elettrici. La capacità di elaborare in modo autonomo le conoscenze acquisite è fattore di merito di importanza prioritaria.
Contenuti: L'organizzazione dei mercati: concorrenza perfetta, oligopoli, monopoli; il ruolo della regolamentazione; il controllo dei prezzi nei segmenti di mercato non in concorrenza. Il dispacciamento del parco di produzione, il ruolo della borsa elettrica, i prezzi nodali. L’organizzazione dei mercati elettrici e il loro funzionamento.
Il ruolo della rete di trasmissione, l'interconnessione dei mercati elettrici, la gestione delle congestioni. I mercati per l'ambiente; i prodotti finanziari per la gestione del rischio nei mercati elettrici.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali, esercizi in classe, simulazione di mercato. Sono offerte delle letture agli studenti che vengono poi discusse in classe per coltivare la capacità di analisi e di confronto
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Slides delle lezioni.
• S. Stoft: power System Economics, IEEE Press, Wiley Interscience, 2002, ISBN 0 471-15040-1
• Richard Green: Competition in Generation: the economic foundations. PROCEEDINGS OF THE IEEE, VOL. 88, NO. 2, FEBRUARY 2000
• P. Bracco, S. Da Empoli, L. Parola, O. Privitera, Mercati a termine dell’energia, IPSOA 2012.
Testi di riferimento:
  • Lorenzoni, Arturo, Appunti di Economia del mercato elettrico. Padova: CUSL Nuova Vita Cooperativa Sociale, 2013. Cerca nel catalogo

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Energia pulita e accessibile Industria, innovazione e infrastrutture Consumo e produzione responsabili