Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
SCIENZE E TECNICHE DELL'ATTIVITÀ MOTORIA PREVENTIVA E ADATTATA
Insegnamento
SOCIOLOGIA DELLA SALUTE E PRINCIPI DI BIOETICA NELLE ATTIVITA' MOTORIE
MEO2043448, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SCIENZE E TECNICHE DELL'ATTIVITÀ MOTORIA PREVENTIVA E ADATTATA
IF0376, ordinamento 2011/12, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese SOCIOLOGY OF HEALTH AND PRINCIPLES OF BIOETHICS IN PHYSICAL ACTIVITIES
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina (DIMED)
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di SCIENZE E TECNICHE DELL'ATTIVITÀ MOTORIA PREVENTIVA E ADATTATA

Docenti
Responsabile GIAMPAOLO MASTELLARO 000000000000
Altri docenti PAMELA TOZZO MED/43

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative MED/43 1.0
CARATTERIZZANTE Sociologico SPS/08 5.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2011

Syllabus
Prerequisiti: Non sono richiesti prerequisiti.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Scopo del corso è quello di fornire gli strumenti teorici, concettuali e metodologici per l’analisi delle dimensioni sociali, delle esperienze soggettive e delle narrazioni inerenti a salute, malattia e corporeità. Deve avere acquisito nozioni di bioetica in ambito specifico.
Modalita' di esame: Prova scritta (test a scelta multipla e domande aperte) e successiva prova orale. Per accedere all’orale è necessario aver superato la prova scritta.
Criteri di valutazione:
Contenuti: L’analisi sociologica delle dimensioni di salute e malattia; Il livello macrosociologico: corpo, incorporazione e cultura; età, genere, stili di vita e salute; le disuguaglianze di salute nell’era della globalizzazione; Il livello microsociologico: il comportamento sanitario e la pluralità dei percorsi di cura; la malattia tra persona, medicina, e società; disabilità, cronicità, degenerazione.
L’analisi sociologica della corporeità; L’incorporazione dell’azione sociale;cIl corpo sociale: competere – presentarsi - muoversi – star male – sopravvivere - credere - con il corpo; La narrazione nei contesti terapeutici; Malattia e identità personale; Malattia e narrazione;La struttura narrativa del colloquio terapeutico; Livelli di esperienza e narrazione: l’emergenza della soggettività.
Nozioni fondamentali di bioetica in rapporto alla vita quotidiana con particolare riferimento alle attività motorie e sportive ed approfondimenti inerenti i soggetti che costituiscono gruppi vulnerabili. Aspetti bioetici del concetto di salute: Salute, malattia e medicina all’alba del terzo millennio. Fonti normative portanti del sistema legislativo, la loro collocazione gerarchica, con particolare riguardo all’ambito sanitario. Il tema della responsabilità, del consenso informato e della privacy applicati alla professione. Dovere del segreto.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali, analisi critica di testi e discussione in aula.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Per la preparazione dell’esame, oltre agli appunti delle lezioni è consigliata l’acquisizione dei libri di riferimento suggeriti.
Nota. Per eventuali dubbi terminologici sui concetti di base (strutture e processi sociali e culturali), e per chi non avesse una precedente formazione ai concetti di base della sociologia, si consiglia di riferirsi al Dizionario di Sociologia di Luciano Gallino (Torino, UTET Libreria, varie ed.).
Testi di riferimento:

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Case study
  • Problem solving
  • Utilizzo di video disponibili online o realizzati
  • Learning journal

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Salute e Benessere Ridurre le disuguaglianze