Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
SCIENZE INFERMIERISTICHE E OSTETRICHE
Insegnamento
TEORIA E METODOLOGIA DEL NURSING 2
MEP4063957, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SCIENZE INFERMIERISTICHE E OSTETRICHE
ME1867, ordinamento 2015/16, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 10.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese NURSING THEORY AND METHODOLOGY 2
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina Molecolare
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di SCIENZE INFERMIERISTICHE E OSTETRICHE

Docenti
Responsabile RENZO ZANOTTI MED/45
Altri docenti VALENTINA SCHIAVINATO 000000000000

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE * Scienze infermieristiche MED/45 6.0
CARATTERIZZANTE Scienze umane e psicopedagogiche M-PSI/05 4.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 10.0 100 150.0

Calendario
Inizio attività didattiche 10/02/2020
Fine attività didattiche 30/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2015

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
4 Commissione 2019/20 01/10/2019 30/09/2020 ZANOTTI RENZO (Presidente)
SCHIAVINATO VALENTINA (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Aver completato con esito positivo il corso di Teoria e Metodologia del Nursing 1
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si prefigge di offrire allo studente un livello avanzato di approfondimento e analisi critica della metodologia per il governo dell’assistenza infermieristica e ostetrica. I contenuti verranno trattati con modalità adeguate a stimolare riflessione e proposta critica.

1.Valutare criticamente il bisogno di assistenza in specifiche tipologie di utenza e contesto;

2.Stimare il fabbisogno di risorsa professionale in rapporto a tipologia di utenza, contesto e normativa di riferimento;

3.Valutare la capacità predittiva dei principali modelli nazionali e internazionali per l'analisi della complessità assistenziale;

4.Progettare un sistema di misura e valutazione dell'efficienza e dell'efficacia di percorsi assistenziali per specifica tipologia di utenza in un dato contesto.
Modalita' di esame: Scritto consistente in un project work con analisi di un contesto da presentare e discutere
Orale per psicologia sociale
Criteri di valutazione: Gli elaborati verranno valutati sulla base dei seguenti criteri:
1. Rispetto del format
2. Pertinenza del contenuto con il tema
3. Livello di approfondimento
4. Originalità di analisi e proposta

La partecipazione critico-propositiva in aula può dare un bonus del 5% sul voto finale.
Contenuti: I riferimenti principali per rappresentare l’assistenza infermieristica

La classificazione della casistica assistenziale: criteri e regole metodologiche

Limiti e potenzialità dei sistemi di classificazione della casistica assistenziale proposti ed in uso nel contesto italiano

Il giudizio di bisogno assistenziale: regole di formalizzazione e semantica per la standardizzazione e l'informatizzazione

Modelli esistenti di valutazione del bisogno: limiti e potenzialità applicative a specifici contesti

La misura dello stato di bisogno e delle potenzialità di indipendenza: modelli e criteri

Strumenti e modalità di analisi e fabbisogno di staffing: validità e capacità predittiva

Metodologie per l'analisi e la valutazione di percorsi assistenziali strutturati in ospedale e nel territorio
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni da esperto introduttive al tema;

Presentazione di esperienze e modelli di riferimento;

Discussione critica degli elaborati prodotti dagli studenti;

Comparazione tra elaborati messi a disposizione in tempo reale via dropbox e consultabili trasversalmente da tutti gli studenti
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: La letteratura specifica - costituita da articoli da riviste internazionali - viene fornita all'inizio del corso in una cartella dedicata in dropbox e aggiornata rispetto al tema in discussione
Testi di riferimento:

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Interactive lecturing
  • Working in group
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • One Note (inchiostro digitale)