Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Medicina e Chirurgia
SCIENZE RIABILITATIVE DELLE PROFESSIONI SANITARIE
Insegnamento
PROGRAMMAZIONE ED ORGANIZZAZIONE DEI SERVIZI SANITARI
MEN1035117, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SCIENZE RIABILITATIVE DELLE PROFESSIONI SANITARIE
ME1868, ordinamento 2011/12, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 7.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ORGANIZATION AND MANAGEMENT OF HEALTH SERVICES
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Medicina Molecolare
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di SCIENZE RIABILITATIVE DELLE PROFESSIONI SANITARIE

Docenti
Responsabile ALESSANDRA BUJA MED/42
Altri docenti GIOVANNI CINA'
ALBERTO SALMASO

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Scienze della prevenzione e dei servizi sanitari MED/42 4.0
CARATTERIZZANTE Scienze giuridiche ed economiche IUS/09 3.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 7.0 70 105.0

Calendario
Inizio attività didattiche 30/09/2019
Fine attività didattiche 18/01/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2011

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Nessuno
Conoscenze e abilita' da acquisire: • Saper descrivere l’organizzazione dell’ospedale e delle cure primarie, secondo la loro evoluzione storica e normativa
• Definire i LEA garantiti ai cittadini
• Saper descrivere il processo programmatorio applicato ai sistemi sanitari
• Saper interpretare valutazioni sanitarie che applicano i principali metodi di analisi economica completa
• Valutare l’efficacia, l’efficienza ed il rendimento di un sistema operativo e applicare metodi e strumenti della funzione di controllo sanitario (verifica e valutazione)
• Applicare la metodologia del “problem solving” per lo sviluppo della qualità;
• Applicare metodologie di analisi e gestione del rischio clinico
_________________________________________________________

Elementi di diritto pubblico

Il Corso mira a fornire, oltre che i concetti e la terminologia fondamentale della materia pubblicistica, le conoscenze di base relative all’organizzazione costituzionale della Repubblica Italiana e al sistema delle fonti del diritto del nostro ordinamento.
_________________________________________________________

DIRITTO DEL LAVORO

Conoscere le principali normative di carattere giuridico-amministrativo-sanitario di riferimento. Conoscenza delle principali nozioni attinenti al Diritto del Lavoro. Conoscere le principali tipologie contrattuali e l’instaurazione e la cessazione del rapporto di lavoro. Conoscere le principali nozioni in tema di prevenzione della corruzione e relativi comportamenti anche in ambito pubblico.
Modalita' di esame: Prova orale: lo studente dovrà esporre alla classe un elaborato in cui dimostra di aver applicato nel suo contesto lavorativo o di stage una delle abilità sopra descritte.

_______________________________________________________
ELEMENTI DI DIRITTO PUBBLICO

L'esame consiste in una prova orale sugli argomenti affrontati a lezione e sui materiali forniti dal docente.

Esempio di domanda d’esame
Cos’è la consuetudine?

Struttura della risposta
a) È una fonte del diritto; è una fonte-fatto
b) Si compone di due elementi, uno oggettivo e uno soggettivo…
c) Si distinguono tre tipi di consuetudine…
d) Le condizioni in base cui la consuetudine produce effetti giuridici sono…
e) Un esempio è…

______________________________________________________
DIRITTO DEL LAVORO

Prova orale.
Lo studente che non dovesse superare la prova d’esame può ripresentarsi alla prova successiva.
Criteri di valutazione: La prova verrà valutata in base alla corretta applicazione dei contenuti metodologici insegnati a lezione.
__________________________________________________

Elementi di diritto pubblico

La preparazione dello studente verrà valutata tenendo conto, in particolare, della:
- completezza della risposta;
- comprensione degli istituti giuridici fondamentali;
- capacità di inquadrare adeguatamente i problemi;
- proprietà di linguaggio (giuridico).
___________________________________________________________
DIRITTO DEL LAVORO
Al termine del corso lo studente dovrà conoscere: il quadro normativo di riferimento e le peculiarità normative riferite alle principali tipologie contrattuali
Contenuti: • Evoluzione storico-normativa dell’organizzazione ospedaliera in Italia e nel Veneto
• Evoluzione storico-normativa dell’organizzazione cure primarie in Italia e nel Veneto
• Accenni ad altri modelli di organizzazione dei servizi sanitari nel mondo
• I livelli essenziali di assistenza
• La programmazione e pianificazione sanitaria
• Principi di economia sanitaria
• Metodi e strumenti di verifica e valutazione in sanità (indicatori).
• Metodologia del “problem solving” applicata allo sviluppo della qualità
• Metodologia di analisi e gestione del rischio clinico
• EBM



_______________________________________________________
ELEMENTI DI DIRITTO PUBBLICO

Contenuti: Nozioni preliminari e fondamentali
La norma giuridica
L'ordinamento giuridico
Le situazioni giuridiche soggettive
Lo Stato
Forme di Stato e Forme di governo
La nozione di fonte del diritto
I rapporti tra le fonti del diritto
L'interpretazione

Profili di storia costituzionale italiana (brevi cenni)

Le fonti dell’ordinamento italiano
La Costituzione
La legge ordinaria e il procedimento legislativo
Le riserve di legge
Gli atti aventi forza di legge
I regolamenti
Le fonti dell'Unione Europea e dell'ordinamento internazionale

L’organizzazione costituzionale
Il Parlamento
Il Governo
Il Presidente della Repubblica
La Corte costituzionale

Le autonomie territoriali

I principi fondamentali - i diritti di libertà - i doveri costituzionali
In particolare, la tutela della salute

La giustizia costituzionale (brevi cenni)
La Corte costituzionale: composizione, funzioni e modalità di accesso
____________________________________________________
DIRITTO DEL LAVORO
Concetti base di diritto.
Fonti del diritto del lavoro.
Instaurazione del rapporto di lavoro.
Principali tipologie contrattuali.
Prevenzione della corruzione.
Codice di comportamento dei dipendenti pubblici.
Principali recenti disposizioni normative.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: • Lezione interattiva in cui vengono presentati dal docente, in forma partecipata, i concetti metodologici fondamentali del corso; verranno inoltre svolte esercitazioni di gruppo.

_______________________________________________________
ELEMENTI DI DIRITTO PUBBLICO

Lezioni frontali che prevedono il coinvolgimento attivo degli studenti
______________________________________________________

DIRITTO DEL LAVORO
L'attività formativa verrà organizzata in didattica frontale
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Manuale di Programmazione e Organizzazione Sanitaria, Autore/i: Damiani - Ricciardi | Editore: Idelson - Gnocchi

Verrà anche fornita una copia delle diapositive proiettate dal docente a lezione.
_______________________________________________________
ELEMENTI DI DIRITTO PUBBLICO

Appunti delle lezioni e materiali forniti dal docente.

________________________________________________________
DIRITTO DEL LAVORO
Materiale didattico fornito a lezione.
Testi di riferimento:
  • A. BARBERA - C. FUSARO, Corso di diritto pubblico. --: Il Mulino, --. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Problem based learning
  • Working in group
  • Questioning
  • Problem solving
  • Work-integrated learning
  • Active quiz per verifiche concettuali e discussioni in classe

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)
  • Kaltura (ripresa del desktop, caricamento di files su MyMedia Unipd)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Salute e Benessere Ridurre le disuguaglianze