Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Psicologia
PSICOLOGIA SOCIALE, DEL LAVORO E DELLA COMUNICAZIONE
Insegnamento
FILOSOFIA DELLE SCIENZE UMANE NELL'ETA' CONTEMPORANEA
PSN1032471, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
PSICOLOGIA SOCIALE, DEL LAVORO E DELLA COMUNICAZIONE
PS1087, ordinamento 2017/18, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese PHILOSOPHY OF HUMAN SCIENCES IN THE MODERN AGE
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ILARIA MALAGUTI M-FIL/06

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
AFFINE/INTEGRATIVA Attività formative affini o integrative M-FIL/06 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 07/10/2019
Fine attività didattiche 18/01/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Syllabus
Prerequisiti: Non sono richiesti prerequisiti.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso intende fornire elementi filosofici per una indagine critica intorno al fondamento epistemologico delle scienze umane. In particolare,
- conoscenza del contenuto e della struttura argomentata delle opere prese in esame;
- capacità di analisi critica dei temi trattati durante le lezioni.
Modalita' di esame: La verifica finale sarà condotta mediante un esame orale.
Gli studenti sono tenuti a presentarsi all'esame con i testi che sono stati letti e commentati durante le lezioni.
Criteri di valutazione: Verranno valutate:
- la conoscenza dei temi oggetto dei testi proposti;
- capacità di analisi critica degli argomenti;
- rigore nell'uso della terminologia filosofica.
Contenuti: Coscienza e contingenza

Nella prima parte del corso verrà presa in esame la posizione di Henry Bergson sul tema della coscienza. Verranno messi in luce alcuni nodi teorici fondamentali quali la costituzione temporale della coscienza, il carattere qualitativo degli stati di coscienza e la loro dimensione virtuale.
In seguito, a partire dalla dinamica possibile/virtuale, si mostrerà come questi temi abbiano un importante e significativo sviluppo nell’opera e nel pensiero di Paul Ricoeur; nell’orizzonte della possibilità, la contingenza dell’uomo diviene il cuore di un’antropologia della fallibilità, in cui la colpa «ritaglia dietro di sé la propria possibilità e la proietta come la sua ombra sulla limitazione originaria dell’uomo facendola così apparire possibile».
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso sarà svolto in 42 ore di lezione frontale; verranno presentati e discussi i temi indicati nel programma.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Ulteriori indicazioni bibliografiche verranno fornite durante lo svolgimento delle lezioni.
Testi di riferimento:
  • H. Bergson, L'energia spirituale (capitoli: La coscienza e la vita; Ricerca psichica; Il cervello e il pensiero: un'illusione filosofica). Milano: Raffaello Cortina Editore, 2008. pp. 3-32; pp. 47-80; pp. 143-159.
  • Paul Ricoeur, Finitudine e colpa. Bologna: Il Mulino, 1970. Capitolo IV e conclusione, pp. 163-245. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)