Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Psicologia
PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E DELL'EDUCAZIONE
Insegnamento
PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO COGNITIVO
PSO2043582, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
PSICOLOGIA DELLO SVILUPPO E DELL'EDUCAZIONE
PS1090, ordinamento 2017/18, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese COGNITIVE DEVELOPMENT
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Psicologia dello Sviluppo e della Socializzazione
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile FRANCESCA SIMION M-PSI/04

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Psicologia dello sviluppo e dell'educazione M-PSI/04 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 63 162.0

Calendario
Inizio attività didattiche 07/10/2019
Fine attività didattiche 18/01/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Syllabus
Prerequisiti: Sono richieste le conoscenze di base sullo sviluppo sensoriale,percettivo, motorio, linguistico e cognitivo derivate dal Corso di Psicologia dello Sviluppo.
Lo studente dovrebbe inoltre possedere le pricipali nozioni di base sulle seguenti funzioni cognitive: Attenzione, Memoria,, Funzioni esecutive, linguaggio derivate dal corso di Psicologia Generale.
In entrambi i casi ci si riferisce alle nozioni fornite dai corsi erogati durante la Laurea Triennale.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Scopo del corso è quello di fornire gli strumenti teorici e metodologici per descrivere e spiegare la genesi e lo sviluppo del sistema cognitivo.
In particolare verranno eaaminate le diverse ipotesi interpretative avanzate sullo sviluppo dell'architettura della mente e sulla relazione genotipo-fenotipo prendendo in esame il ruolo che fattori genetici, maturazionali e dovuti all'esperienza individuale svolgono nel processo di sviluppo.
Verranno approfonditi i più recenti modelli di interpretazione dello sviluppo della mente a partire dal cognitivismo e dalla teoria dell'elaborazione dell'informazione si passerà ad esaminare l'approccio innatista modulare per poi esaminare le neuroscienze cognitive dello sviluppo e in particolare il neuro-costruttivismo.
Modalita' di esame: La prova d'esame si svolgerà in forma scritta con 4 domande aperte e durerà 90 minuti.

La valutazione su questa prova scritta potrà essere integrata con la valutazione della presentazione orale di un articolo qualora lo studente abbia scelto di presentare un articolo a lezione.
Criteri di valutazione: La valutazione delle risposte alle 4 domande prenderà in considerazione:

1) l'accuratezza della comprensione dei contenuti;
2) la capacità di creare collegamenti tra i vari argomenti trattati nel corso.
2) la chiarezza, coerenza e completezza delle argomentazioni in merito.
Contenuti: 1) Differenti approcci e modelli esplicativi dello sviluppo cognitivo: dalle teorie classiche ai nuovi orientamenti
Dal Costruttivismo alle Scienze Cognitive (13 ore)
2)Tecniche e paradigmi sperimentali per lo studio dei processi cognitivi: percezione, attenzione,memoria, apprendimento (10)
3) Approccio innatista modulare (10 ore)
Le neuroscienze cognitive dello sviluppo ( 10 ore)
Il Neo e Neuro-costruttivismo (10 ore)
L'origine del cervello sociale ( 10 ore)
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Sono previste lezioni frontali accompagnate da presentazioni di materiale video su cui discutere con gli studenti.

Approfondimenti su specifici temi avverranno mediante la lettura, presentazione e discussione in classe di articoli.
Questi articoli saranno disponibili sulla piattaforma Moodle e faranno parte del materiale di preparazione all'esame.
Le presentazioni orali degli articoli che avverranno in classe integreranno la valutazione dell'esame.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Si consiglia di utilizzare il seguente materiale per la preparazione all'esame:

1 ) Le presentazioni delle lezioni del docente in formato PDF che verranno inserite nella piattaforma e che costituiscono parte integrante del materiale da preparare per l'esame.

2 ) Gli articoli presentati e discussi in classe
presenti nella piattaforma Moodle.

3) I video presentati e discussi in classe e inseriti in Moodle
Testi di riferimento:
  • 1) Macchi Cassia V., Valenza E., Simion F., Lo sviluppo della mente umana,. Bologna: Il Mulino, 2012. CHAPTERS : 4-5-6-7-8-9 Cerca nel catalogo
  • Bornstein,M.H. and Lamb M.H., Cognitive Development. New York: Psychology Press, 2011. Chapters 2 and 5. Chapter 2 Lerner et al. Concepts and Theories of human development; Chapter Johnson, M.H., Developmental Neuroscience Cerca nel catalogo
  • Karmiloff-Smith, Nativism vs Neuroconstructivism: Rethinking the study of developmental disorders. Developmental Psychology,: Wiley Library, 2009. Jan;45(1):56-63. doi: 10.1037/a0014506.
  • Johnson, S.P, Neocostructivism. New York: Oxford University Press, 2010. Chapter 16 : Simion,F., Leo,I., A neocostructivistic approach to the emergence of a face processing system Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Laboratory
  • Interactive lecturing
  • Working in group
  • Questioning
  • Action learning
  • Work-integrated learning
  • Peer feedback
  • Active quiz per verifiche concettuali e discussioni in classe
  • Utilizzo di video disponibili online o realizzati
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)
  • Learning journal

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Salute e Benessere Istruzione di qualita' Uguaglianza di genere Lavoro dignitoso e crescita economica Ridurre le disuguaglianze Partnership per gli obiettivi