Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Psicologia
NEUROSCIENZE E RIABILITAZIONE NEUROPSICOLOGICA
Insegnamento
VALUTAZIONE NEUROPSICOLOGICA
PSN1032247, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
NEUROSCIENZE E RIABILITAZIONE NEUROPSICOLOGICA
PS1091, ordinamento 2017/18, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese NEUROPSYCHOLOGICAL EVALUATION
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Psicologia Generale
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile SARA MONDINI M-PSI/02

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Psicologia generale e fisiologica M-PSI/02 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 07/10/2019
Fine attività didattiche 18/01/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Syllabus
Prerequisiti: E' indispensabile possedere solide conoscenze sui processi cognitivi di base, di neuropsicologia e di neuropsicologia clinica oltre che le nozioni di statistica psicometrica di base.

Per gli studenti che hanno delle carenze nelle conoscenze di base di neuropsicologia si consiglia:
Vallar G., Papagno, C. Manuale di neuropsicologia. Il Mulino, 2007.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso ha come obiettivo quello di fornire le basi teoriche e pratiche relative alla semeiotica neuropsicologica per poter condurre una valutazione neuropsicologica con primarie finalità diagnostiche, ma anche prognostiche peritali o riabilitative.
Lo studente dovrà imparare ad
1. osservare e svolgere un colloquio con il paziente,
2. a raccogliere l'anamnesi neuropsicologica,
3. a selezionare gli strumenti psicometrici,
4. ad elaborare e integrare i dati raccolti all'interno del ragionamento diagnostico.
Modalita' di esame: L'esame comprende una prova scritta, seguita da una prova orale (previo superamento della prova scritta).
La prova scritta consiste in 31 domande a scelta multipla. Ogni risposta corretta riceve un punto. Nessun punto viene sottratto per risposte omesse o errate. La durata della prova scritta è di 30 minuti. La risposta alle domande richiede lo studio dei libri di testo.
Il voto dello scritto potrà essere confermato, migliorato o peggiorato in seguito al colloquio orale. Il voto finale, comunque, non potrà differire di oltre i due punti dal voto dello scritto.
Criteri di valutazione: La valutazione della preparazione dello studente si baserà sulla:
1. capacità di discriminare i diversi termini tecnici e definizioni;
2. capacità di effettuare un ragionamento di esclusione di ipotesi diagnostiche;
3. capacità di individuare i migliori strumenti per studiare i disturbi del paziente.
Tutti i contenuti per la preparazione per l'esame sono presenti nei libri di testo.
Contenuti: Saranno trattati gli argomenti relativi a:
- lavoro in equipe in setting clinico
- misurazione del comportamento
- anamnesi neuropsicologica
- tecniche di colloquio
- tecniche e strumenti neuropsicologici (test psicometrici)
- conclusioni diagnostiche
- stesura di referti
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: La lezioni teoriche saranno solo una parte del corso, che sarà integrato da visione di filmati di casi clinici con osservazioni e commenti. La frequenza è caldamente consigliata per la partecipazione alle attività pratiche organizzate. Infatti in aula saranno attivati specifici laboratori al fine di realizzare lavori di gruppo con analisi di casi, formulazione della diagnosi e scrittura di referti.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: 1) Tutto il materiale ritenuto utile (slide del docente, strumenti testistici e articoli scientifici) saranno a disposizione sulla piattaforma moodle.

2) Per gli studenti stranieri che volessero fare l'esame in inglese il seguente testo sostituisce il materiale in Italiano:
M.D. Lezak , D. B. Howieson , E. D. Bigler , D. Tranel. Neuropsychological Assessment (fifth edition). New York, Oxford University press, 2004 (chapters 1, 2, 4, 5, 6, 8, 17).
Testi di riferimento:
  • Mondini, S., Mapelli, D., & Arcara, G. (2016)., Semeiotica e Diagnosi neuropsicologica. Metodologia per la valutazione. Roma: Carocci Editore, 2016. Cerca nel catalogo
  • Mondini, S., Mapelli, D., Vestri, A., Arcara, G. & Bisiacchi, P. (2011)., L’Esame Neuropsicologico Breve - 2. Milano: Raffaello Cortina, 2011. Cerca nel catalogo
  • Bianchi, A., L’esame neuropsicologico dell’adulto (seconda edizione); chapters VIII, XI, XVII. Firenze: Giunti-Organizzazioni Speciali Ed., 2013. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Laboratory
  • Case study
  • Working in group

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)
  • Kaltura (ripresa del desktop, caricamento di files su MyMedia Unipd)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Salute e Benessere Uguaglianza di genere