Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze
CHIMICA INDUSTRIALE
Insegnamento
CHIMICA INDUSTRIALE MACROMOLECOLARE
SCN1037407, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
CHIMICA INDUSTRIALE
SC1170, ordinamento 2015/16, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese INDUSTRIAL MACROMOLECULAR CHEMISTRY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Chimiche
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile CARLA MAREGA CHIM/04

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline chimiche ambientali, biotecnologiche, industriali, tecniche ed economiche CHIM/04 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
Turni
LABORATORIO 3.0 36 39.0 2
LEZIONE 6.0 48 102.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 30/09/2019
Fine attività didattiche 18/01/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2015

Syllabus
Prerequisiti: Preparazione di base di Chimica organica
Conoscenze e abilita' da acquisire: L'insegnamento tende a far acquisire una buona conoscenza dei processi di produzione e trasformazione e delle applicazioni dei principali polimeri di interesse industriale, venendo a contatto in laboratorio con gli aspetti metodologici relativi alle principali analisi di polimeri d'interesse industriale.
Modalita' di esame: Orale
Criteri di valutazione: Gli studenti dovranno dimostrare di aver acquisito le conoscenze relative ai contenuti dell'insegnamento e la capacità di discutere gli argomenti proposti durante l'esame
Contenuti: Parte A (5 CFU)
Introduzione alla Polymer Science.
Generalità sulle soluzioni e frazionamento.
Metodi di determinazione dei pesi molecolari medi: osmometria, light scattering, viscosimetria, GPC.
Tecniche spettroscopiche UV-Visibile, IR, NMR.
Polimeri amorfi.
Polimeri e cristallinità.
Elastomeri e fibre.
Analisi termica (DSC, TGA, DTA)
Diffrazione dei raggi X ad alto e basso angolo.
Microscopia ottica ed elettronica.
Elementi di viscoelasticità lineare.
Proprietà meccaniche e loro misura.
Reologia e reometria.
Parte B (4 CFU)
Polimerizzazioni
Identificazione di polimeri
Determinazione dell'indice di isotatticità del polipropilene
Analisi termica: fusione e cristallizzazione, percentuale di cristallinità, transizione vetrosa.
Spettroscopia IR: riconoscimento di alcuni polimeri di sintesi.
Misura delle proprietà meccaniche di un polimero.
Estrusione di un formulato polimerico.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: L'insegnamento si svolge mediante lezioni frontali in aula nelle quali viene fatto uso di slide che sono messe a disposizione dal docente.
Sono previste esercitazioni di laboratorio per venire a contatto con gli aspetti metodologici relativi alle principali analisi di polimeri d'interesse industriale.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Le slides usate a lezione verrano fornite dal docente
Testi di riferimento:
  • D. Campbell, J. R. White, Polymer Characterization. --: Chapman & Hall, 1991. Cerca nel catalogo
  • L. H. Sperling, Introdution to physical polymer science". --: Wiley Interscience, --. Second Edition Cerca nel catalogo
  • --, Fondamenti di scienza dei polimeri. --: AIM-Pacini editore, 1998. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Laboratory
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita' Industria, innovazione e infrastrutture Consumo e produzione responsabili