Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze
INFORMATICA
Insegnamento
METODI FORMALI PER SISTEMI CIBERFISICI
SCP9087560, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
INFORMATICA
SC1176, ordinamento 2014/15, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese FORMAL METHODS FOR CYBER-PHYSICAL SYSTEMS
Sito della struttura didattica http://informatica.scienze.unipd.it/2019/laurea_magistrale
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Matematica
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile DAVIDE BRESOLIN INF/01

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline Informatiche INF/01 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 30/09/2019
Fine attività didattiche 18/01/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2014

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Il corso richiede familiarità con alcuni concetti matematici e informatici di base, quali teoria degli automi e della computabilità , analisi matematica. Non ci sono corsi propedeutici.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Un sistema cyber-fisico consiste in una collezione di dispositivi informatici in grado di interagire in modo continuo con il mondo fisico tramite sensori e attuatori. Tali sistemi sono sempre più diffusi nelle società moderne, dagli edifici intelligenti ai dispositivi medici alle automobili. Questo corso offre un'introduzione ai principi di progettazione, specifica, modellazione e analisi dei sistemi ciberfisici, fornendo le seguenti conoscenze e competenze:
1. Capacità di modellare un sistema ciberfisico.
2. Capacità di formulare le proprietà che il sistema dovrebbe rispettare in modo matematicamente rigoroso.
3. Capacità di progettare e implementare un algoritmo di verifica per i sistemi ciberfisici.
4. Capacità di eseguire l'implementazione su un test case e di comprenderne e analizzarne i risultati.
Modalita' di esame: Esame orale e/o progetto.
Criteri di valutazione: I criteri di valutazione sono i seguenti:
1. Completezza delle conoscenze acquisite;
2. Proprietà della terminologia tecnica utilizzata;
3. Capacità di modellare un sistema ciberfisico e le proprietà desiderate
3. Capacità di utilizzare strumenti di verifica formale per i sistemi ciberfisici
4. Capacità di progettare e implementare algoritmi di verifica per sistemi ciberfisici
Contenuti: Sistemi ciberfisici: definizione e caratteristiche chiave.
Modelli formali per sistemi ciberfisici: modelli sincroni e asincroni, modelli temporizzati e ibridi.
Analisi dei sistemi ciberfisici: proprietà di sicurezza e vivacità, sistemi dinamici e proprietà di controllo.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso è suddiviso in blocchi tematici, ognuno dei quali affronta un problema reale e lo risolve seguendo l'approccio del pensiero algoritmico. Ogni blocco inizia con una serie di lezioni frontali in aula durante le quali vengono affrontati i contenuti del corso. Terminata l'attività frontale, il blocco prosegue con una o più lezioni di laboratorio dove gli studenti divisi a gruppi implementeranno e testeranno la soluzione del problema reale su un dataset di media dimensione, e si conclude con una fase di confronto e discussione delle varie soluzioni realizzate.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Il corso ha una sezione dedicata sul Moodle del Dipartimento di Matematica. Il Moodle raccoglierà le dispense del corso, le specifiche dettagliate delle attività di laboratorio, gli esercizi e le loro soluzioni. Verrà usato anche per comunicazioni e aggiornamenti da parte del Docente.
Testi di riferimento:
  • Alur, Rajeev, Principles of cyber-physical systemsRajeev Alur. Cambridge: MS, MIT, 2015. Cerca nel catalogo