Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze
GEOLOGIA E GEOLOGIA TECNICA
Insegnamento
MICROPALEONTOLOGY
SCP7077717, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
GEOLOGIA E GEOLOGIA TECNICA
SC1180, ordinamento 2009/10, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese MICROPALEONTOLOGY
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Geoscienze
Obbligo di frequenza
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile CLAUDIA AGNINI GEO/01

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline geologiche e paleontologiche GEO/01 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
ATTIVITÀ DIDATTICHE A PICCOLI GRUPPI 0.33 5 3.25
LABORATORIO 1.67 27 14.75
LEZIONE 4.0 32 68.0

Calendario
Inizio attività didattiche 30/09/2019
Fine attività didattiche 18/01/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2009

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenze di base di Paleontologia e Stratigrafia
Conoscenze e abilita' da acquisire: La finalità del corso è di fornire una conoscenza di base dei microfossili e la loro possibile applicazione in ambito di ricerca e/o industriale. Si vuole ottenere una comprensione e una conoscenza dei concetti, dei metodi, delle tecniche e delle applicazioni della micropaleontologia e del suo ruolo nel più ampio contesto delle geoscienze.
Modalita' di esame: La verifica delle conoscenze acquisite avviene attraverso:
- una prova scritta in cui gli studenti analizzano un preparato micropaleontologico;
-una prova orale in cui vengono valutate le conoscenze, la terminologia scientifica, la capacità di sintesi e di discussione critica
Criteri di valutazione: I criteri con cui verranno verificate le conoscenze e le abilità acquisite sono i seguenti:
1) conoscenza degli argomenti trattati;
2) comprensione degli argomenti trattati;
3) capacità critica arricchita da collegamenti delle conoscenze acquisite;
4) capacità di sintesi;
5) appropriatezza della terminologia utilizzata.
Contenuti: I contenuti del corso possono essere suddivisi in 3 parti principali:
- Introduzione alla micropaleontologia: origine, principi e scopi entro l’ambito delle geoscienze. Evoluzione della disciplina e importanza dei progetti di perforazione oceanica.(0.5 CFU)
- Micropaleontologia “pura”. Verrà presentata una rassegna dei gruppi di microfossili di origine vegetale e animale maggiormente utilizzati in ambito accademico e/o nell’industria petrolifera. Per ogni gruppo verranno fornite nozioni di morfologia e tassonomia di base, e di ecologia. Inoltre sarà analizzata la loro distribuzione geografica, ecologica e stratigrafica. In questo contesto, verranno descritte le principali tecniche di preparazione e le metodologie di studio dei principali gruppi di microfossili. Sarà inoltre approfondita la loro importanza in termini di datazione, correlazione, interpretazione di facies e ricostruzione paleoambientale e paleoclimatica, nello studio di successioni sedimentarie.(3.5 CFU)
- Esercitazioni al microscopio, in cui si analizzeranno diversi campioni micropaleontologici contenenti i principali gruppi di microfossili presi in considerazione nella parte teorica del corso (e.g., nannofossili calcarei, foraminiferi bentonici e planctonici, diatomee, radiolari, …). Inoltre viene proposta una escursione giornaliera (2 CFU)
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso è organizzato in lezioni frontali (4CFU=32h), esercitazioni in aula (1.67CFU=27h) e esercitazioni sul campo (0.31CFU=5h).
Le lezioni frontali sono presentate con l'ausilio di presentazioni powerpoint che contengono immagini, tabelle, schemi, grafici e video. Gli studenti vengono coivolti anche con attività di questioning.
L'attività di esercitazione prevede l'analisi al microscopio di preparati che contengono i principali gruppi di microfossili. Una seconda parte è dedicata a uno specifico gruppo per i quale si introducono chiavi dicotomiche, atlanti e descrizioni morfologiche che consentono una determinazione a livello generico e talvolta specifico. I campioni vengono inquadrati dal punto di vista biostratigrafico.
L'attività di laboratorio sul campo consiste di una escursione in Veneto.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Tutto il materiale didattico utilizzato per le lezioni frontali, per le esercitazioni e per l'attività di campo (ppt lezioni, dispense e guida al laboratorio, articoli, materiale informativo per escursione) è reso disponibile agli studenti nella piattaforma e-learning: https://elearning.unipd.it/geoscienze/
Le collezioni didattiche vengono fornite dal docente.
Testi di riferimento:
  • Haq B.U. and Boersma A., Introdution to Marine Microplaoentology. New York: Elsevier, 1978. Cerca nel catalogo
  • Molina E., Micropaleontologia. Zarogoza: Prensas Universitaria Zaragoza, 2004. Cerca nel catalogo
  • Jones R.W., Application of paleontology. Cambridge: Cambridge University Press, 2011. Cerca nel catalogo
  • Jones R.W., Micropalaeontology in Petroleum Exploration. --: Clarendon Press, 2004. Cerca nel catalogo
  • Georgescu M.D., Microfossils through Time: An Introduction First Steps in Micropaleontology. Stuttgart, Germany: Schweizerbart Science Publishers, 2017. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Laboratory
  • Problem based learning
  • Interactive lecturing
  • Working in group
  • Questioning
  • Problem solving

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita' Uguaglianza di genere Agire per il clima La vita sott'acqua La vita sulla Terra