Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
FILOLOGIA MODERNA - FRANCESISTICA E ITALIANISTICA
Insegnamento
FILOLOGIA ROMANZA (AVANZATO)
LEN1032915, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
FILOLOGIA MODERNA - FRANCESISTICA E ITALIANISTICA
IA2451, ordinamento 2018/19, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ROMANCE PHILOLOGY (ADVANCED)
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile GIOVANNI BORRIERO L-FIL-LET/09

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
LEM0016311 FILOLOGIA ROMANZA (AVANZATO) GIOVANNI BORRIERO LE0609
LEN1032915 FILOLOGIA ROMANZA (AVANZATO) GIOVANNI BORRIERO LE0611
LEN1032915 FILOLOGIA ROMANZA (AVANZATO) GIOVANNI BORRIERO LE0610
SUP8084218 FILOLOGIA ROMANZA (C) GIOVANNI BORRIERO IA2451

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline linguistiche, filologiche e metodologiche L-FIL-LET/09 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 63 162.0

Calendario
Inizio attività didattiche 30/09/2019
Fine attività didattiche 18/01/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2018

Commissioni d'esame
Nessuna commissione d'esame definita

Syllabus
Prerequisiti: Non è richiesto alcun prerequisito obbligatorio; è auspicabile comunque una conoscenza di base del francese antico maturata anche attraverso la frequenza ai corsi di Filologia romanza erogati nel triennio.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso è finalizzato all’acquisizione e all’approfondimento delle competenze linguistiche del francese antico (storia della lingua e grammatica storica: fonetica, morfologia, sintassi, lessico) e delle conoscenze ecdotiche (filologia materiale, critica del testo, storia della tradizione), metriche, stilistiche e retoriche attraverso l’analisi del Roman d’Eneas. Il corso si propone dunque di fornire la capacità di analizzare criticamente i testi medievali in lingua d’oïl con strumentazione e metodo acquisiti durante le lezioni.
Modalita' di esame: Esame orale con discussione dei principali argomenti trattati nel corso; vengono inoltre richieste la lettura, l’analisi (linguistica, ecdotica, metrica, ecc.) e la traduzione di una porzione testuale del Roman d’Eneas.
Criteri di valutazione: Costituiscono oggetto di valutazione il corretto apprendimento della materia d’esame con relativa personale rielaborazione critica, la capacità di misurarsi nell’analisi testuale, l’utilizzo appropriato degli strumenti di studio ecdotico, linguistico, metrico, retorico, ecc.
Contenuti: 1. Avviamento storico al francese antico
2. Grammatica storica del francese antico
a. Fonetica
b. Morfologia
c. Sintassi
d. Lessico
3. Il romanzo nel Medioevo
4. Il Roman d’Eneas
a. Virgilio nel Medioevo
b. Aeneas vs Eneas
c. Analisi testuali
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali, centrate principalmente su lettura, traduzione, analisi e interpretazione del testo; sono previsti momenti seminariali aperti alla discussione e all’approfondimento personale e/o di gruppo degli argomenti trattati.

La frequenza alle lezioni è vivamente consigliata, e raccomandata la frequenza, nel rispetto dell'art. 28, comma 1 del Regolamento carriere studenti: "Lo studente iscritto all’Università ha il diritto/dovere di frequentare le lezioni e di partecipare attivamente a tutte le attività formative previste dal Corso di studio cui è iscritto secondo le modalità previste dal Regolamento didattico del corso di studio".
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Materiali di studio verranno caricati sulla piattaforma Moodle (riproduzione di alcune carte di manoscritti, trascrizioni diplomatico-interpretative ed edizioni di testi, ecc.); ulteriori precisazioni di carattere bibliografico saranno fornite nel corso delle lezioni.
Testi di riferimento:
  • Au. Roncaglia, La lingua d’oïl. Avviamento allo studio del francese antico. Pisa-Roma: Istituti editoriali e poligrafici internazionali, 1995. (ripr. anast. dell’ed. Roma, Edizioni dell’Ateneo, 1971) Cerca nel catalogo
  • M. L. Meneghetti, Il romanzo nel Medioevo. Francia, Spagna, Italia. Bologna: Il Mulino, 2010. Cerca nel catalogo
  • W. Besnardeau - F. Mora-Lebrun (edd.), Le Roman d’Énéas. Paris: Champion, 2018. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Working in group
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)