Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
FILOLOGIA MODERNA - FRANCESISTICA E ITALIANISTICA
Insegnamento
TEORIE E METODI DELLA TRADUZIONE FRANCESE
SUP6075926, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
FILOLOGIA MODERNA - FRANCESISTICA E ITALIANISTICA
IA2451, ordinamento 2018/19, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese FRENCH TRANSLATION STUDIES
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione FRANCESE
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile LUCIANA TIZIANA SOLIMAN L-LIN/04

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
SUP6075926 TEORIE E METODI DELLA TRADUZIONE FRANCESE LUCIANA TIZIANA SOLIMAN IF0314

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Lingue e Letterature moderne L-LIN/04 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 30/09/2019
Fine attività didattiche 18/01/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2018

Syllabus
Prerequisiti: Durata: da ottobre a gennaio.
Buone competenze della lingua-cultura francese.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Lo studente conoscerà le maggiori problematiche della traduzione e le diverse teorie, presentate nella loro relazione di fondo (traduttologia teorica e traduttologia applicata).
Sarà in grado di valutare i testi nella loro tipologia e funzione per adottare strategie di traduzione adeguate. Svilupperà consapevolezza delle operazioni traduttive che effettuerà in linea con la strategia prevista preliminarmente. Sarà capace di documentarsi ai fini della gestione delle difficoltà traduttive.
Modalita' di esame: L'accertamento delle competenze avrà luogo mediante una prova scritta. Saranno fornite maggiori informazioni in classe.
Criteri di valutazione: Saranno tenuti in debito conto sul versante teorico-metodologico l'appropriatezza e la pertinenza dei contenuti esposti, mentre sul versante applicativo il prodotto traduttivo sarà valutato secondo i parametri della precisione, sul piano formale e semantico, e della conformità al profilo del lettore del testo d'arrivo.
Contenuti: Saranno descritti e illustrati i diversi approcci alla traduzione nella loro specificità e complementarità.
La prospettiva traduttologica sarà accompagnata da riflessioni linguistiche. Infatti, a livello applicativo, sarà dato particolare rilievo all'approccio discorsivo che prevede un'analisi del tipo di testo (livelli macrostrutturale e microstrutturale), della sua funzione e degli obiettivi comunicativi per una migliore comprensione e resa del testo di partenza.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: La presentazione delle teorie della traduzione sarà accompagnata da opportune esemplificazioni; ogni sessione teorica sarà seguita da attività laboratoriali.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Oltre ai testi in bibliografia, che costituiscono un solido punto di riferimento per un apprendimento efficace, sarà messa on line sulla piattaforma Moodle una bibliografia dettagliata delle preletture alle diverse sezioni del corso e delle letture di approfondimento consigliate.
Tutto il materiale didattico sarà reso disponibile in formato digitale.
Testi di riferimento:
  • Bertazzoli, R., La traduzione: teorie e metodi. Roma: Carocci, 2006. Cerca nel catalogo
  • Cordonnier, J.-L., Traduction et culture. Paris: Hatier, 1995. Cerca nel catalogo
  • Eco, U., Dire quasi la stessa cosa. Esperienze di traduzione. Milano: Bompiani, 2003. Cerca nel catalogo
  • Scarpa, F., La traduzione specializzata. Torino: Hoepli, 2008. Cerca nel catalogo
  • Ulrych, M. (ed), Terminologia della traduzione. Torino: Hoepli, 1999. Cerca nel catalogo
  • Venuti, L., L'invisibilità del traduttore. Una storia della traduzione. Roma: Armando Editore, 1999. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Problem based learning
  • Case study
  • Problem solving
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)
  • TAP

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)