Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
LINGUE MODERNE PER LA COMUNICAZIONE E LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE
Insegnamento
TRADUZIONE SPECIALIZZATA SPAGNOLA 1
SUP6075923, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
LINGUE MODERNE PER LA COMUNICAZIONE E LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE
IF0314, ordinamento 2016/17, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese SPANISH SPECIALISED TRANSLATION 1
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione SPAGNOLO, ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di LINGUE MODERNE PER LA COMUNICAZIONE E LA COOPERAZIONE INTERNAZIONALE

Docenti
Responsabile ANNA POLO L-LIN/07

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Lingue moderne L-LIN/07 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 42 183.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2016

Syllabus
Prerequisiti: Si richiede un'approfondita conoscenza linguistica e metalinguistica della lingua spagnola nei suoi aspetti teorici attinenti in particolar modo alla morfologia, alla sintassi e alla pragmatica.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si compone di due moduli: un modulo pratico, tenuto dal CEL che si svolge per tutto l'anno accademico e un modulo teorico di 42 ore che si tiene nel secondo semestre.
L’obiettivo generale del corso è l’acquisizione di alcune nozioni centrali della traduttologia, (registro, tipologia testuale, problema di traduzione, ecc.) con lo scopo di perfezionare le abilità traduttive, teoriche e metodologiche, essenziali per:
(i) il riconoscimento delle distinte specificità e problematiche di determinate tipologie testuali
(ii) la gestione di strumenti di base per lo svolgimento della traduzione (dizionari, glossari, basi di dati, grammatiche di riferimento)
(iii) la traduzione di testi mediamente specializzati

Il corso prevede inoltre il rafforzamento di abilità linguistiche volte all’acquisizione delle competenze necessarie per l'analisi dei testi specialistici, con particolare attenzione verso la comprensione scritta per la quale dovrebbe essere raggiunto il pieno consolidamento del livello C1 delle competenze di comprensione/produzione scritta/orale descritte dal Quadro Comune Europeo per le lingue.
Modalita' di esame: La valutazione finale prevede lo svolgimento di tre prove e si articolerà nel seguente modo:
a) una prova scritta pratica consistente nella composizione di un testo complesso;
b) una prova orale teorica in cui verranno discusse alcune questioni centrali trattate durante il corso
c) l'elaborazione di un dossier contenente:
i. la traduzione di un testo mediamente specializzato, il glossario e l'analisi traduttologica del testo assegnato realizzata insieme al proprio gruppo di lavoro;
ii. un progetto individuale di traduzione.
Criteri di valutazione: La valutazione delle conoscenze teoriche si baserà sulla verifica della comprensione degli argomenti proposti e sulla capacità di applicazione delle nozioni teoriche studiate durante il corso.
Le abilità traduttive saranno valutate in base alla capacità di saper identificare, da una parte, i problemi traduttologici più rilevanti in un testo specialistico e dall’altra, le strategie traduttive più appropriate in un determinato contesto.
Si valuterà inoltre la capacità di analizzare e commentare criticamente la traduzione di un testo specialistico.
La valutazione delle abilità linguistiche si baserà sulla capacità di comprendere e produrre testi complessi.
Contenuti: Durante il corso verranno trattati testi pseudospecialistici di varia tipologia di cui verranno attentamente analizzate le caratteristiche macrotestuali e discorsive e alcune questioni di natura lessico-semantica, terminologica, fraseologica e sintattica a partire da una prospettiva comparativa e contrastiva, finalizzata a una profonda comprensione del testo di partenza attraverso l'analisi degli elementi extratestuali e intratestuali, determinanti nel processo di selezione delle strategie traduttive da adottare.
Particolare rilievo verrà dato alla presentazione delle risorse metodologiche e degli strumenti normativi, sia cartacei che digitali con l’obiettivo di facilitare allo studente una serie di informazioni necessarie sui metodi e le strategie di traduzione da una lingua straniera.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: L'approccio didattico scelto risponde ai criteri dell’apprendimento cooperativo. Il corso, prevede infatti non solo lo svolgimento di lezioni frontali volte alla presentazione delle nozioni teoriche fondamentali relative all’analisi testuale e traduttologica, ma anche una costante attività laboratoriale che si realizzerà prevalentemente attraverso la piattaforma Moodle. Questo approccio metodologico prevede pertanto la realizzazione di diverse tipologie di esercitazioni, individuali o di gruppo, che richiedono la partecipazione attiva degli studenti. A questo proposito, le attività pratiche prevedono: la condivisione di materiali testuali e multimediali, l’analisi del testo e la sua traduzione, la revisione e la correzione dell’elaborato, prima individuale poi comune in aula del testo tradotto e il commento ai principali problemi e difficoltà riscontrati in fase di correzione e infine la valutazione finale della resa traduttiva. Si concluderà quindi con la discussione e le riflessioni comuni dirette a sistematizzare i contenuti appresi a livello teorico.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Oltre ai testi di riferimento indicati in bibliografia, all'inizio del corso verrà fornita una lista di letture obbligatorie tramite la piattaforma Moodle. Anche il materiale di lavoro verrà fornito durante il corso mediante la piattaforma elearning.
Testi di riferimento:
  • Lozano Zahonero, María, Gramática de perfeccionamento de la lengua espanola niveles C1-C2. Milano: Hoepli, 2011. Cerca nel catalogo
  • Félix San Vicente (dir. y coord.), GREIT: gramática de referencia de español para italófonos. Bologna: Clueb, [Salamanca], Ediciones Universidad de Salamanca, 2013.
  • Calvi, Maria Vittoria, Lengua y comunicación en el español del turismo. Madrid: Arco/Libros, 2006. Cerca nel catalogo
  • Montolio, Estrella (dir), Manual de escritura académica y profesional. Barcelona: Ariel, 2014.
  • Calvi, Maria Vittoria, Las lenguas de especialidad en español. Roma: Carocci, 2009. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Laboratory
  • Problem based learning
  • Case study
  • Working in group
  • Problem solving
  • Flipped classroom
  • Peer feedback
  • Peer assessment
  • Utilizzo di video disponibili online o realizzati
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)
  • Peer review tra studenti

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita' Uguaglianza di genere Lavoro dignitoso e crescita economica Ridurre le disuguaglianze Pace, giustizia e istituzioni forti