Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
SCIENZE STORICHE
Insegnamento
STORIA GLOBALE
LE01122763, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SCIENZE STORICHE
LE0607, ordinamento 2017/18, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese GLOBAL HISTORY
Sito della struttura didattica www.dissgea.unipd.it
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Storiche Geografiche e dell'Antichità (DISSGeA)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile CARLO FUMIAN M-STO/04

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Storia generale ed europea M-STO/04 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 63 162.0

Calendario
Inizio attività didattiche 30/09/2019
Fine attività didattiche 18/01/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Syllabus
Prerequisiti: Buona conoscenza dei lineamenti fondamentali della storia moderna e contemporanea; conoscenza della lingua inglese.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Gli studenti acquisiranno competenze specifiche nel campo della storia globale, in relazione in particolare ai problemi della periodizzazione storica; dei processi di mondializzazione degli scambi; della mobilità di persone, tecnologie, idee e merci; delle dinamiche fondamentali dell'economia globale; della conflittualità, della violenza e delle guerre su scala globale.
Modalita' di esame: L'esame si svolgerà in forma orale e prevede la discussione di una tesina di 10-12 pagine concordata con il docente.

Anche gli studenti non frequentanti sono tenuti a concordare con il docente la preparazione della tesina.
Criteri di valutazione: Lo studente dovrà dimostrare di conoscere gli avvenimenti e la loro cronologia, di comprendere le cause economiche, sociali, politiche e culturali dei fenomeni storici affrontato nel corso, infine di saper adottare una prospettiva comparata nella predisposizione di una ricerca storica.
Contenuti: Analisi dei testi principali della storiografia novecentesca di storia globale; la storia globale in rapporto alle evoluzioni endogene alla storiografia e agli apporti esogeni di altre discipline, secondo la traccia offerta tra gli altri da P. Manning, Navigating World History; analisi delle differenze tra storia globale e storia delle globalizzazioni; individuazione degli attori e dei fattori dei processi di globalizzazione e di de-globalizzazione.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: La didattica del corso è prevalentemente frontale, ma gli studenti sono costantemente stimolati ad intervenire con domande e richieste di approfondimenti sui temi trattati.
L'interazione è fondamentale per l'acquisizione del linguaggio storiografico e dei concetti chiave necessari all'interpretazione storica.
Si cercherà di presentare agli studenti, nei limiti del possibile, esempi di fonti documentarie e verrà loro proposta la partecipazione a convegni e seminari utili all'approfondimento delle tematiche affrontate nel corso.
Si farà ricorso anche alla presentazione e commento di filmati e slides.
Soprattutto, gli studenti verranno coinvolti in un'attività seminariale che assorbirà la parte finale del corso e in cui tutti gli studenti saranno chiamati a presentare un'articolata descrizione critica di un volume di particolare spessore interpretativo e metodologico nel campo della storia globale, propedeutica alla stesura della tesina che accompagna l'esame.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Parte del materiale didattico presentato a lezione verrà reso disponiblie sulla piattaforma Moodle o offerto direttamente agli studento nel corso delle lezioni.
I testi destinati alla discussione seminariale saranno presentati e selezionati con il docente all'inizio delle lezioni, in base anche agli interessi di ricerca dei singoli studenti.
Testi di riferimento:
  • Goldstone, Jack A., Perché l'Europa? L'ascesa dell'Occidente nella storia mondiale 1500-1850. Bologna: il Mulino, 2010. TESTO OBBLIGATORIO PER FREQUENTANTI E NON FREQUENTANTI Cerca nel catalogo
  • Pomeranz, Kenneth; Topik, Steven C., The world that trade created. Society, culture and the world economy, 1400 to the present. Armonk (NY): London, Sharpe, 2006. TESTO OBBLIGATORIO PER FREQUENTANTI Cerca nel catalogo
  • Beckert, Sven, L'impero del cotone Una storia globale. Torino: Einaudi, 2016. TESTO OBBLIGATORIO PER NON FREQUENTANTI Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Problem based learning
  • Case study
  • Interactive lecturing
  • Questioning
  • Problem solving
  • Peer feedback
  • Utilizzo di video disponibili online o realizzati
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)
  • Peer review tra studenti
  • Scrittura riflessiva

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita' Uguaglianza di genere Pace, giustizia e istituzioni forti