Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
STORIA DELL'ARTE
Insegnamento
STORIA DELL'ARTE MODERNA (AVANZATO)
LEM0018141, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
STORIA DELL'ARTE
LE0609, ordinamento 2008/09, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese MODERN ART HISTORY (ADVANCED)
Dipartimento di riferimento Dipartimento dei Beni Culturali: Archeologia, Storia dell'Arte, del Cinema e della Musica (DBC)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile VITTORIA ROMANI L-ART/02

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
LE02108211 STORIA DELL'ARTE MODERNA VITTORIA ROMANI IA2451
LE22108211 STORIA DELL'ARTE MODERNA VITTORIA ROMANI LE0613
SUP8084497 STORIA DELL'ARTE MODERNA (A) VITTORIA ROMANI IA2451
LEM0018141 STORIA DELL'ARTE MODERNA (AVANZATO) VITTORIA ROMANI LE0607

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline storico-artistiche L-ART/02 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2008

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenza delle principali linee di sviluppo della storia dell'arte moderna.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si propone di offrire:

- la conoscenza approfondita di un caso di studio utile a comprendere un metodo di lavoro e ad acquisire consapevolezza dei principali problemi posti dallo studio della storia dell'arte in età moderna
- la conoscenza e la pratica degli strumenti per leggere, contestualizzare e interpretare un fenomeno artistico, un artista e le sue opere.
- la capacità di inquadrare un fenomeno artistico sotto il profilo della committenza e del contesto culturale.
Modalita' di esame: L'esame si svolgerà in forma orale con il supporto delle immagini proiettate a lezione Sono previste alcune domande volte ad accertare il grado di acquisizione degli obiettivi del corso.
Eventuali attività seminali saranno concordate all'inizio del corso
Criteri di valutazione: Con riferimento al contenuto delle lezioni e alle letture suggerite sarà valutato il grado di conseguimento dei seguenti punti:

- la conoscenza degli argomenti trattati nel corso
- la conoscenza e la comprensione dei concetti e dei metodi proposti
- la capacità di applicare le conoscenze acquisite in modo consapevole
- la capacità di costruire un discorso critico pertinente, chiaro ed efficace.
Contenuti: Perino del Vaga (1501-1547). Un pittore di corte tra invenzione e gestione della bottega.

1. Perino del Vaga attraverso la biografia di Giorgio Vasari
2. Il cantiere di Palazzo Doria
3. I cantieri farnesiani
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali con coinvolgimento degli studenti attraverso domande, discussione di casi e di opere e visite di studio.

La frequenza è vivamente consigliata.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Fanno parte della preparazione dell'esame gli appunti dalle lezioni e il materiale proiettato che sarà reso disponibile in Moodle.
Ulteriori indicazioni saranno discusse a lezione con gli studenti.
Testi di riferimento:
  • Romani, Vittoria, Tibaldi d'intorno a Perino. Padova: Antenore, 1990. Cerca nel catalogo
  • --, Perino del Vaga tra Raffaello e Michelangelo. Milano: Electa, 2001. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Laboratory
  • Problem based learning
  • Questioning
  • Problem solving
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita' Uguaglianza di genere Ridurre le disuguaglianze