Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
STORIA DELL'ARTE
Insegnamento
STORIA DELL'ARTE DEL SEICENTO E DEL SETTECENTO
SUP9086220, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
STORIA DELL'ARTE
LE0609, ordinamento 2008/09, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese HISTORY OF ART OF THE SEVENTEENTH AND EIGHTEENTH CENTURIES
Dipartimento di riferimento Dipartimento dei Beni Culturali: Archeologia, Storia dell'Arte, del Cinema e della Musica (DBC)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ANDREA TOMEZZOLI L-ART/02

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline storico-artistiche L-ART/02 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 30/09/2019
Fine attività didattiche 18/01/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2008

Syllabus
Prerequisiti: Per seguire l'insegnamento con profitto è necessario avere conoscenza delle principali vicende storico-artistiche italiane, con particolare riguardo al panorama veneziano.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Le lezioni si pongono come obiettivo l'analisi di un periodo particolare dell'attività di un artista, quello irto di difficoltà relativo alla giovinezza, che comporta la necessità di affrontare ben precisi problemi metodologici. L'acquisizione di strumenti critici di lettura delle qualità formali dell'opera pittorica andrà coniugata con la capacità di mettere correttamente a fuoco specifiche coordinate culturali, di gusto e di committenza.
Modalita' di esame: L'esame si svolgerà in forma orale attraverso domande che stimolino la riflessione e la discussione critica.
Criteri di valutazione: Al candidato saranno sottoposte domande che mirino a far emergere non solo il grado di conoscenza della materia, ma soprattutto il livello di comprensione dei problemi affrontati durate il corso, la maturità nell'elaborazione e nella sintesi dei temi trattati, nonché la capacità espositiva e argomentativa.
Contenuti: Giambattista Tiepolo (1696-1770): l'attività giovanile.


Il corso ricostruisce, soprattutto sulla scorta della principale fonte sulla giovinezza di Tiepolo - vale a dire la "Vita di Gregorio Lazzarini" scritta da Vincenzo Da Canal nel 1732 - le prime opere del pittore veneziano, dal ciclo di tele per la chiesa dell'Ospedaletto a Venezia alla prima affermazione fuori dai territori della Serenissima, con i cicli ad affresco nei palazzi Archinto e Casati a Milano.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: L'insegnamento viene impartito attraverso lezioni frontali con l'ausilio di proiezioni di immagini. Le lezioni saranno integrate da visite di studio.
Dato il carattere del corso, si consiglia la frequenza assidua.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Oltre ai testi più sotto indicati, saranno messe a disposizioni sulla piattaforma Moodle le immagini proiettate a lezione.
Testi di riferimento:
  • Gemin, Massimo; Pedrocco, Filippo, Giambattista Tiepolo, I dipinti, Opera completa. Venezia: Arsenale, 1993. pp. 15-70, 215-271 (schede da consultare) Cerca nel catalogo
  • Mariuz, Adriano; Pavanello, Giuseppe, I primi affreschi di Giambattista Tiepolo, in "Arte Veneta", XXXIX,. --: --, 1985. pp. 101-113 Cerca nel catalogo
  • Pedrocco, Filippo, Giambattista Tiepolo: gli esordi, in Giambattista Tiepolo 1696-1996, catalogo della mostra (Venezia, 1996-New York, 1997). Milano: Skira Editore, 1996. pp. 37-51, 52-103 (schede da consultare) Cerca nel catalogo
  • --, Il giovane Tiepolo. La scoperta della luce, catalogo della mostra (Udine, 2011), a cura di G. Pavanello e V. Gransinigh,. Udine: Arti Grafiche Friulane, 2011. (in particolare il saggio di Giuseppe Pavanello, pp. 21-61 Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)
  • visite di studio guidate

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita' Uguaglianza di genere Ridurre le disuguaglianze Pace, giustizia e istituzioni forti