Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
LINGUE E LETTERATURE EUROPEE E AMERICANE
Insegnamento
LETTERATURA ITALIANA CONTEMPORANEA A
SUP7079638, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
LINGUE E LETTERATURE EUROPEE E AMERICANE
LE0613, ordinamento 2018/19, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese CONTEMPORARY ITALIAN LITERATURE A
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Studi Linguistici e Letterari (DiSLL)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile FABIO MAGRO L-FIL-LET/11

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
LEO2043742 LETTERATURA ITALIANA CONTEMPORANEA 1 (AVANZATO) FABIO MAGRO LE0611

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Lingua e letteratura italiana L-FIL-LET/11 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
8 1920 01/10/2019 30/11/2020 MAGRO FABIO (Presidente)
ZINATO EMANUELE (Membro Effettivo)
GALLO VALENTINA (Supplente)
7 1819 01/10/2018 30/11/2019 MAGRO FABIO (Presidente)
ZAMBON PATRIZIA (Membro Effettivo)
ZINATO EMANUELE (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Il Corso di Studio non prevede propedeuticità.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso si propone di fornire una conoscenza approfondita della letteratura italiana contemporanea, e di sviluppare competenze relative alla lettura critica del testo letterario novecentesco.
Modalita' di esame: L'esame si svolgerà in forma orale con discussione di una o più tematiche tra quelle affrontate durante le lezioni. Nello specifico verrà richiesta allo studente la capacità di contestualizzazione critica degli argomenti principali del corso. Almeno una domanda verterà sulla lettura e analisi di uno dei testi discussi durante le lezioni.
Criteri di valutazione: Verrà valutata:
1) la conoscenza e la comprensione degli argomenti trattati e dei metodi di analisi proposti durante il corso;
2) le abilità logico-argomentative, ovvero la pertinenza delle risposte rispetto alle domande;
3) la capacità di costruire un proprio discorso critico pertinente, chiaro e personale.
Contenuti: La poesia di Eugenio Montale.
La poesia e l’opera in generale di Eugenio Montale rappresentano un punto di riferimento fondamentale per la storia letteraria del Novecento italiano. Da un lato Montale ha saputo attraversare la tradizione ottocentesca, dannunziana e pascoliana in particolare, rendendola fruibile per i poeti della sua generazione al di fuori della ricezione polemica di tanti contemporanei; dall’altro è stato in grado di proporre, per temi, postura del soggetto e forme, un linguaggio poetico nuovo, che si è fin da subito posto come modello imprescindibile per tanti poeti delle generazioni successive.
Attraverso l’analisi puntuale dei testi, la loro contestualizzazione storica e critica, e l’apertura anche alle altre forme di scrittura di Montale (la prosa critica e quella narrativa, l’epistolografia ecc.), il corso intende proporre una lettura dell’opera montaliana che ne restituisca le ragioni della sua centralità, mai messa in discussione neppure dai lettori meno sensibili al particolare classicismo moderno del grande poeta ligure.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso nella sua parte più significativa è composto da lezioni frontali, che tuttavia prevedono sempre momenti di discussione collettiva e di coinvolgimento attivo degli studenti.
Se il numero di studenti lo consente una parte del corso sarà strutturata in forma seminariale.
La frequenza è vivamente consigliata.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: 1. La bibliografia d’esame, i testi e i powerpoint presentati a lezione saranno disponibili sulla pagina Moodle del Corso.
2. Sulla pagina Moodle verranno inoltre caricati ulteriori indicazioni sulla bibliografia d’esame e su quella utile a chi volesse approfondire gli argomenti trattati.
Testi di riferimento:
  • Marini, Paolo; Scaffai, Niccolò, Montalea cura di Paolo Marini e Niccolò Scaffai. Roma: Carocci, 2019.
  • Pier Vincenzo Mengaldo, La poesia di Eugenio Montale. Padova: PUP, 2019.
  • Enrico Testa, Montale. Firenze: Le Monnier, 2016.
  • Montale, Eugenio; Solmi, Sergio; Mengaldo, Pier Vincenzo; Cataldi, Pietro; D'Amely, Floriana, Ossi di seppiaEugenio Montaleedizione a cura di Pietro Cataldi e Floriana d'Amelycon un saggio di Pier Vincenzo Mengaldo e uno scritto di Sergio Solmi. Milano: Oscar Mondadori, 2003.
  • Eugenio Montale, Le occasioni (a cura di T. de Rogatis). Milano: Mondadori, 2011.
  • Eugenio Montale, La bufera e altro (a cura di I. Campeggiani e N. Scaffai). Milano: Mondadori, 2019.
  • Eugenio Montale, Satura (a cura di R. Castellana). Milano: Mondadori, 2009.
  • Montale, Eugenio; Cecchi, Emilio; Segre, Cesare; Scaffai, Niccolò, Prose narrativeEugenio Montalea cura di Niccolò Scaffaicon un saggio di Cesare Segre e uno scritto di Emilio Cecchi. Milano: Oscar Mondadori, 2008.

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Case study
  • Interactive lecturing
  • Questioning
  • Problem solving
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita'