Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
SCIENZE FILOSOFICHE
Insegnamento
FILOSOFIA DEL LINGUAGGIO
LE14102950, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SCIENZE FILOSOFICHE
LE0614, ordinamento 2008/09, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 9.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese PHILOSOPHY OF LANGUAGE
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Filosofia, Sociologia, Pedagogia e Psicologia Applicata (FISPPA)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile MASSIMILIANO CARRARA M-FIL/02

Mutuazioni
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
SUP8083502 FILOSOFIA DEL LINGUAGGIO (AVANZATO) MASSIMILIANO CARRARA LE0610

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Istituzioni di filosofia M-FIL/05 9.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 9.0 63 162.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2008

Syllabus
Prerequisiti: Nessuno
Conoscenze e abilita' da acquisire: Scopo del corso in Filosofia del linguaggio è fornire una conoscenza di base della filosofia analitica del linguaggio. Lo studente acquisirà le nozioni di base della semantica formale così come è formulata dal paradigma dominante in semantica e delle principali obiezioni a tale paradigma. Abilità trasversali acquisite: abilità comunicative, abllità di analisi e sintesi.
Modalita' di esame: L'esame si compone di tre parti. Una prima parte (che pesa per il 30%) riguarda una presentazione su un tema concordato. Una seconda parte (che pesa per il 30%) riguarda l'elaborato (10 pagine, 2500 ca a pagina) scritto su un tema concordato con il docente e presentato 7 giorni prima dell'esame orale. Una terza parte riguarda un esame orale (40%). L'esame orale è composto da tre domade aperte -- sulla parte istituzionale del corso. L'esame orale dura 30m minuti circa, compresa la discussione dell'elaborato. La presentazione 60 minuti, compresa la discussione.
Criteri di valutazione: Sono criteri di valutazione per tutte e tre le parti:

a) la conoscenza della materia;
b) la chiarezza espositiva;
c) l'abilita' nel produrre argomenti riguardanti il tema oggetto di approfondimento e la difesa argomentata di una tesi.
Contenuti: Parte Prima (istituzionale).

I settimana.
Introduzione al corso. Due teorie “ingenue” sul significato: la teoria ideazionale di Locke e la teoria del riferimento pura.

II settimana.
Caratteri del paradigma dominante in semantica: composizionalità, condizioni di verità ed antinmentalismo.

III settimana. Semantica Fregeana (I): termini singolari, predicati, enunciati.

IV settimana. Semantica Fregeana (II): nomi non denotanti, contesti indiretti. Espressioni quantificate. Difficoltà della semantica Fregeana.

V settimana. Semantica Russelliana: descrizioni definite e nomi propri.

VI settimana. Descrizioni definite: usi attributivi ed usi referenziali delle descrizioni definite. La critica Griciana al paradigma dominante.

VII settimana. La teoria del riferimento diretto: nomi propri, descrizioni definite. Semantica dei nomi di specie naturale.

VIII settimana. Teorie dell’uso. Gli atti linguistici. I performativi. Elementi introduttivi. Condizioni di felicità dei performativi. Semantica e pragmatica. Il caso delle metafore.

Parte seconda. Slurs

IX-XII settimana.


Questa parte sii svolgerà sotto forma di didattica innovativa (disussione e presentazione). Sarà dedicata al tema del linguaggio dell'odio. In questa parte si svolgeranno anche le presentazioni degli studenti sugli slurs (interactive lecturing). I temi delle presentazioni saranno concordati con il docente.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali con discussione.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: - Manuali:
D. Marconi, Filosofia del linguaggio. UTET
W. Lycan, Filosofia del Linguaggio, Cortina Milano capp. 1, 2, 3, 5.
P. Casalegno, Brevissima introduzione alla filosofia del linguaggio, Carocci Roma 2011

- Testi:
J. Austin, Come fare cose con parole, lezioni 1 e 2, pp. 7-23.
G. Frege, Senso e riferimento. (qualunque traduzione)
B. Russell, I problemi della filosofia. Cap. 5. Feltrinelli
P. Grice, Logica e conversazione. (qualunque traduzione)
S. Kripke, Nome e necessita'. Lezione I e II. Longanesi


- Appunti su Moodle (solo gli appunti)


Per i non-frequentanti:
P. Casalegno. Filosofia del Linguaggio, Carocci 1998.
Testi di riferimento:
  • Marconi, Diego, La filosofia del linguaggioda Frege ai nostri giorni. Torino: UTET libreria, 1999. Cerca nel catalogo
  • Lycan, William G., Philosophy of language a contemporary introduction. New York (etc.): Routledge, 2008. (Traduzione italiana) Cerca nel catalogo
  • Casalegno, Paolo, Brevissima introduzione alla filosofia del linguaggio. Roma: Carocci, 2011. Cerca nel catalogo
  • Austin, John Langshaw; Sbisà, Marina; Urmson, James Opie, How to do things with wordsthe William James lectures delivered at Harvard University in 1955. London: Oxford University Press, 1976. (traduzione in italiano) Cerca nel catalogo
  • Russell, Bertrand, The problems of philosophy. Indianapolis: Hackett Pub. Co, 1963. (traduzione in italiano) Cerca nel catalogo
  • Grice, Paul, Logica e conversazione. Saggi su intenzione, significato e comunicazionePaul Grice. Bologna: Il mulino, 1993. (see the English article) Cerca nel catalogo
  • Kripke, Saul, Naming and necessity. Cambridge: Massachussets, Harvard University Press, 1980. (traduzione in italiano) Cerca nel catalogo