Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
SCIENZE DELLO SPETTACOLO E PRODUZIONE MULTIMEDIALE
Insegnamento
LABORATORIO DI SCRITTURA SAGGISTICA PER IL CINEMA
SUP9088419, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
SCIENZE DELLO SPETTACOLO E PRODUZIONE MULTIMEDIALE
LE0615, ordinamento 2017/18, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 3.0
Tipo di valutazione Giudizio
Denominazione inglese WRITING WORKSHOP ON THE ESSAY FOR CINEMA
Sito della struttura didattica http://www.beniculturali.unipd.it/www/homepage/
Dipartimento di riferimento Dipartimento dei Beni Culturali: Archeologia, Storia dell'Arte, del Cinema e della Musica (DBC)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scienzeumane/course/view.php?idnumber=2019-LE0615-000ZZ-2019-SUP9088419-N0
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede PADOVA
Corso singolo NON è possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta Insegnamento riservato SOLO agli iscritti al corso di SCIENZE DELLO SPETTACOLO E PRODUZIONE MULTIMEDIALE

Docenti
Responsabile GIULIA LAVARONE L-ART/06

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
ALTRO Altre conoscenze utili per l'inserimento nel mondo del lavoro -- 3.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Annuale
Anno di corso I Anno

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
1 2019 01/12/2019 30/11/2020 LAVARONE GIULIA (Presidente)
POLATO FARAH (Membro Effettivo)

Syllabus
Note: ATTENZIONE:
Se il laboratorio NON è già stato frequentato nella carriera triennale, gli studenti di magistrale possono frequentarlo e ottenere i CFU.

Prerequisiti:
Il laboratorio prevede una conoscenza di base degli strumenti fondamentali di analisi del testo filmico.

Conoscenze, abilita' e competenze da acquisire:
Il laboratorio si propone di fornire le competenze e gli strumenti utili per la scrittura di un saggio o di una tesi di laurea in ambito cinematografico. Per vagliare le abilità richieste, alle/ai partecipanti verrà richiesta la stesura di un saggio, nonché dell’indice e della bibliografia di un’ipotetica tesi di laurea attinente all’argomento dell'elaborato. A tal fine verranno prima letti e analizzati in aula contributi, recensioni e brani di tesi, per evidenziare gli aspetti metodologici e le differenti strutture argomentative.

Modalita' di esame:
La prova finale per l’acquisizione dei CFU (che non prevede il conseguimento di un voto, bensì l’approvazione) si svolgerà in forma orale con discussione su argomenti e metodologie affrontate durante i singoli incontri. Nello specifico verrà chiesto agli studenti e alle studentesse di proporre una scaletta relativa alle fasi di composizione di un testo o di un elaborato finale per la laurea. Almeno una domanda verterà sulla bibliografia e sull’uso delle citazioni.

Criteri di valutazione:
Verrà valutata:
1) La conoscenza degli argomenti trattati nei singoli incontri
2) La conoscenza e comprensione dei concetti e delle metodologie proposte
3) La capacità di applicare tali conoscenze in modo autonomo e consapevole nella pratica della scrittura
4) Le abilità logico-argomentative, ovvero la capacità di costruire in un testo scritto un proprio discorso critico pertinente, chiaro, efficace e personale

Contenuti:
Il laboratorio verterà sui seguenti argomenti:
Costruzione architettonica di un saggio
Composizione delle linee strutturali di una tesi di laurea
Ricerca bibliografica e suoi strumenti
Scaletta e indice della tesi
Caratteristiche della scrittura saggistica e critica cinematografica
Composizione delle note a piè di pagina
Citazioni, diritto d’autore, plagio
Uso delle immagini
Bibliografia, sitografia, filmografia

Attivita' di apprendimento previste e metodi di insegnamento:
Una parte significativa del laboratorio sarà orientata all’analisi dei lavori dei singoli studenti e studentesse, al fine di stimolarli/e ad assumere una posizione attiva e consapevole delle varie forme di scrittura, anche in relazione ai contesti di appartenenza dei film analizzati.
La frequenza è obbligatoria.

Eventuali indicazioni sui materiali di studio:
Testi in merito all’attività del laboratorio saranno resi disponibili sulla piattaforma Moodle. Gli elaborati dei partecipanti potranno essere caricati sulla medesima piattaforma.
Affinché il laboratorio possa consentire agli studenti di raggiungere le competenze richieste, è prevista la partecipazione di massimo 30 persone (la frequenza è obbligatoria).

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Laboratory
  • Case study
  • Peer feedback
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita'