Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Scienze umane, sociali e del patrimonio culturale
LOCAL DEVELOPMENT
Insegnamento
GIS FOR LOCAL DEVELOPMENT
SUP7080297, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea magistrale in
LOCAL DEVELOPMENT
SU2446, ordinamento 2018/19, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese GIS FOR LOCAL DEVELOPMENT
Sito della struttura didattica www.dissgea.unipd.it
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Scienze Storiche Geografiche e dell'Antichità (DISSGeA)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede PADOVA
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile SILVIA PIOVAN M-GGR/01

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE discipline storiche e geografiche M-GGR/01 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Primo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 42 108.0

Calendario
Inizio attività didattiche 23/09/2019
Fine attività didattiche 18/01/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2018

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
1 Commissione 2018/19 01/12/2018 30/11/2019 PIOVAN SILVIA (Presidente)
QUATRIDA DARIA (Membro Effettivo)
PASE ANDREA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Non sono necessari particolari prerequisiti
Conoscenze e abilita' da acquisire: Conoscenze: gli studenti acquisiranno le conoscenze di base della cartografia e dei Geographic Information System (GIS), soprattutto per il loro utilizzo nell’analisi geo-storica del territorio e del suo sviluppo locale e partecipativo.

Abilità: gli studenti saranno in grado di saper leggere ed interpretare documenti cartografici moderni ed antichi, reperire fonti cartografiche e documentarie, gestire un progetto GIS in tutte le sue principali fasi.

In particolare, le abilità fornite dal corso possono essere riassunte nei seguenti punti:
• Comunicare l'importanza della cartografia e dei GIS sia nel processo di acquisizione dei dati per l'analisi territoriale sia di mappatura e visualizzazione.
• Fornire le conoscenze di base della cartografia teorica
• Progettare i passaggi principali in un progetto GIS
• Fornire elementi di Digital Earth
• Selezionare opportunamente una proiezione cartografica e un sistema di coordinate per un'area di studio
• Raccogliere dati geospaziali da una carta storica esistente / foto aerea
• Scaricare dati geospaziali da un geoportale online
• Progettare una struttura dati per archiviare e rappresentare i dati geospaziali
• Introdurre al partecipatory GIS
• Creazione di prodotti cartografici con opportuna simbologia
• Georeferenziazione di dati raster (carte storiche, foto verticali)
• Eseguire spatial e attribute queries e analisi (statistiche, introduzione a multicriteria analysis e network analysis, ...)
Modalita' di esame: Gli studenti possono passare l'esame in due modi:

• Due prove in itinere durante il periodo di lezione (50%) + esame finale orale pratico (50%) durante le sessioni del calendario degli esami
INFORMAZIONI:
o I test includeranno domande a risposta multipla e domande aperte sugli argomenti trattati durante le lezioni.
o Per gli studenti che superano i test con un voto medio > o = 18 su 30, la prova orale consisterà in una discussione con domande aperte sugli aspetti pratici del GIS utilizzando il software ArcGIS.
o Portare le carte create durante le lezioni.
o Gli errori fatti nei test potrebbero anche far parte della discussione dell'esame orale.
o Lo studente che non ha superato i test, deve completare l'esame orale completo che consiste in tutte le parti del corso (parti teoriche e pratiche)

OPPURE

• Esame orale completo su tutto il programma (parti teoriche e pratiche) durante le sessioni del calendario degli esami
Criteri di valutazione: Verifica del conseguimento delle capacità e delle abilità descritte nel programma del corso.
Contenuti: Il corso sarà diviso in tre parti principali:

PRIMA PARTE (elementi di cartografia teorica e tecniche cartografiche)
- Definizioni, scopi delle carte, potere delle carte
- Forma della Terra, datum, proiezioni, sistemi di coordinate, scala, segni e simboli convenzionali e pratica sulle carte (ad esempio calcolo delle coordinate).

SECONDA PARTE (parte teorica del GIS)
- Introduzione ai GIS (definizioni, importanza negli studi territoriali)
- Elementi di Digital Earth
- Fasi di costruzione di un progetto GIS
- Modelli di dati (raster e vettoriale)
- Struttura ed elementi di base di ArcGIS

TERZA PARTE (attività pratiche)
- Aggiungere / importare dati esistenti, servizi di web-based maps services
- Introduzione al Partecipatory GIS
- Digitalizzare nuove entità geografiche
- Creazione di una carta in ArcGIS e uso della simbologia
- Selezione e query
- Georeferenziazione (mappe storiche, foto verticali, ...)
- Semplici operazioni di geoprocessing e analisi

Tutte le parti del corso utilizzeranno applicazioni reali della cartografia e dei GIS in studi e ricerche territoriali, con particolare attenzione allo sviluppo locale e partecipativo (sia in contesti italiani che internazionali).
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali e seminari, lezioni di calcolo coordinate, laboratorio GIS, studio della letteratura di riferimento
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Materiali distribuiti su Moodle (pdf delle lezioni, articoli e capitoli di libri di riferimento)

I libri sono suggeriti ma non obbligatori per passare l'esame.
Testi di riferimento:
  • Jensen J.R., Jensen R.R., Introductory Geographic Information Systems. USA: Pearson, 2013. Useful book to take into consideration for the study of the introductory GIS Cerca nel catalogo
  • Shellito B.A., Discovering GIS and ArcGIS. Firenze: W.H. Freeman, 2015. Very good help to use beside the pdf of lessons in the study of GIS and ArcGIS
  • Piovan S.E., Historical Maps in GIS. In: The Geographic Information Science & Technology Body of Knowledge. UCGIS: John P. Wilson (Ed.), 2019. https://gistbok.ucgis.org/bok-topics/historical-maps-gis

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Laboratory
  • Problem based learning
  • Case study
  • Working in group
  • Problem solving
  • Utilizzo di video disponibili online o realizzati
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)
  • ArcGIS

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Istruzione di qualita' Uguaglianza di genere Acqua pulita e igiene Energia pulita e accessibile Ridurre le disuguaglianze Consumo e produzione responsabili Agire per il clima La vita sott'acqua La vita sulla Terra Pace, giustizia e istituzioni forti