Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria
SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARI
Insegnamento
CHIMICA ORGANICA E BIOLOGICA
AGN1029250, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE E TECNOLOGIE ALIMENTARI
AG0057, ordinamento 2017/18, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 8.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ORGANIC AND BIOLOGICAL CHEMISTRY
Sito della struttura didattica https://www.agrariamedicinaveterinaria.unipd.it/
Dipartimento di riferimento Dipartimento Agronomia Animali Alimenti Risorse Naturali e Ambiente (DAFNAE)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scuolaamv/
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede LEGNARO (PD)
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile FERNANDO FORMAGGIO CHIM/06

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
BASE Discipline chimiche CHIM/06 8.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
Turni
LABORATORIO 1.0 8 17.0 3
LEZIONE 7.0 56 119.0 Nessun turno

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
9 Commissione a.a. 2019/20 01/12/2019 30/11/2020 FORMAGGIO FERNANDO (Presidente)
PEGGION CRISTINA (Membro Effettivo)
DE ZOTTI MARTA (Supplente)
8 Commissione a.a. 2018/19 01/12/2018 30/11/2019 FORMAGGIO FERNANDO (Presidente)
PEGGION CRISTINA (Membro Effettivo)
DE ZOTTI MARTA (Supplente)
GHISI ROSSELLA (Supplente)

Syllabus
Prerequisiti: Esame di CHIMICA GENERALE E INORGANICA CON ELEMENTI DI CHIMICA FISICA (AGN1029222)
Conoscenze e abilita' da acquisire: Lo studente apprende le principali proprietà chimico-fisiche delle molecole organiche e delle macromolecole di interesse biologico. Alla fine del corso è in grado di costruire strutture di molecole anche complesse, di prevederne la reattività e di correlare la struttura chimica con le proprietà chimico-fisiche.
Modalita' di esame: La verifica di profitto consiste in un test a risposta multipla informatizzato, seguito da colloquio orale riguardante le domande del test; concorre al voto anche la prova di laboratorio.
Criteri di valutazione: Sarà valutata la capacità di riconoscere e distinguere le diverse classi di composti organici (alcoli, ammine, aldeidi, ecc..) e di derivarne le proprietà fisiche (ad es. la solubilità in vari solventi) analizzando la loro struttura chimica.
Inoltre, si valuterà l'abilità di riconoscere come le proprietà di vari gruppi funzionali determinino le caratteristiche delle macromolecole di interesse alimentare (ad es., esteri e trigliceridi, ammidi e proteine).
Contenuti: I CFU - Legame ionico, covalente e ad idrogeno. Acidi e basi. Alcani e cicloalcani. Alcheni e alchini. Cenni sui polimeri sintetici.
II CFU - Stereochimica. Alogenuri alchilici. Composti aromatici.
III CFU - Alcoli e fenoli. Eteri, epossidi, tioli, solfuri. Aldeidi e chetoni.
IV CFU - Acidi carbossilici e loro derivati. Ammine ed eterocicli. Cenni su spettrometria di massa, NMR, IR e UV-Vis.
V CFU - Lipidi. Carboidrati.
VI CFU - Amminoacidi e proteine. Acidi nucleici.
VII CFU- Cenni sulla chimica delle vie metaboliche. Catabolismo degli acidi grassi (β-ossidazione) e loro biosintesi. Glicolisi, decarbossilazione ossidativa, fermentazione lattica e fermentazione alcolica. Il ciclo dell’acido citrico. La gluconeogenesi.
VIII CFU- Prova di laboratorio: preparazione di una plastica biodegradabile e idrolisi enzimatica del'amido.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Sono previste lezioni frontali per 56 ore, 4 ore di esercitazioni in aula e 4 ore di esercitazioni di laboratorio. Nelle lezioni in aula si privilegerà l’uso della lavagna. I file elettronici proiettati a lezione saranno forniti agli studenti.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Si consiglia vivamente l'acquisto di un libro di chimica organica. Alcuni tra cui scegliere sono indicati di seguito. Per una buona preparazione dell'esame e per approfondire la materia non è infatti sufficiente il materiale elettronico proiettato a lezione e messo a disposizione degli studenti.
Testi di riferimento:
  • Wade, L. G.; Tagliatela Scafati, Orazio, Fondamenti di chimica organicaL. G. Wade, Jr. Padova: Piccin, 2014. Ottava edizione
  • W. Brown, T. Poon, Introduzione alla Chimica Organica. Napoli: Edises, 2011. Quarta edizione Cerca nel catalogo
  • Hart, Hadad, Craine, Hart, Chimica Organica. Bologna: Zanichelli, 2012. Cerca nel catalogo
  • P. Y. Bruice, Elementi di Chimica Organica. Napoli: Edises, 2017. Terza edizione Cerca nel catalogo
  • J. G. Smith, Fondamenti di Chimica Organica. Milano: McGraw-Hill, 2009. Cerca nel catalogo
  • McMurry, John, Chimica organicaJohn McMurry. Padova: Piccin, 2013.

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Laboratory
  • Quiz o test a correzione automatica per feedback periodico o per esami
  • Active quiz per verifiche concettuali e discussioni in classe
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Salute e Benessere Istruzione di qualita' Consumo e produzione responsabili