Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria
SCIENZE E TECNOLOGIE VITICOLE ED ENOLOGICHE
Insegnamento
GENETICA E MIGLIORAMENTO GENETICO
AGN1030056, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
SCIENZE E TECNOLOGIE VITICOLE ED ENOLOGICHE
AG0058, ordinamento 2017/18, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese PRINCIPLES OF PLANT GENETICS AND BREEDING
Sito della struttura didattica https://www.agrariamedicinaveterinaria.unipd.it/
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Territorio e Sistemi Agro-Forestali (TeSAF)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scuolaamv/
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede CONEGLIANO (TV)
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile SERENA VAROTTO AGR/07

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline della produzione vegetale AGR/07 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
ESERCITAZIONE 1.0 8 17.0
LEZIONE 5.0 40 85.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2017

Syllabus
Prerequisiti: Si consiglia di superare l'esame di biologia prima di seguire il corso.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Lo studente acquisisce conoscenze di genetica molecolare e classica e dei principi della genomica. In particolare sono sottolineati gli aspetti applicativi delle conoscenze relative all’ereditarietà dei caratteri nelle piante e alla selezione artificiale, con particolare enfasi per i caratteri di interesse agronomico e in riferimento alla vite.
Modalita' di esame: Durante il corso il docente assegna un compito scritto sulla parte di genetica molecolare. Il compito è costituito da 3 domande a risposta per esteso e circa 10 domande a risposta breve. Nel compito sono compresi uno o due esercizi sulla genetica molecolare. Il compito scritto parziale ha validità annuale.
La seconda parte dell'esame è orale e va sostenuta a fine corso.
Chi non si avvale della prova scritta può svolgere l'esame completo in forma orale.
Criteri di valutazione: La valutazione è espressa in trentesimi. Per chi si avvale del compito scritto e sostiene successivamene la prova orale, il voto finale è dato dalla media delle due prove.
Contenuti: 1° credito: Principali aspetti della riproduzione vegetale in relazione alla ereditarietà dei caratteri.
2° credito: Genetica molecolare e introduzione alla genomica.
3° credito: Espressione genica e sua regolazione.
4° credito: Le mutazioni.
5° credito: Evoluzione e principi di genetica di popolazione.
6° credito: Base dei caratteri complessi e principi di selezione artificiale
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Il corso è costituito prevalentemente da lezioni teoriche. Alcune ore (al massimo 8) sono destinate ad esercitazione in aula.
Si consiglia di svolgere il compito scritto sulla prima parte del corso allo scopo di valutare la propria preparazione circa a metà delle lezioni frontali.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Il docente fornisce il materaile delle lezioni in formato pdf
Testi di riferimento:
  • Hartl-Jones EdiSeS, 2012., Genetica Analisi di Geni e Genomi. --: EdiSeS, 2012.
  • Russell, Wolfe, Hertz, Starr, McMillan, Genetica Agraria. --: EdiSES, 2016. Edizione integrata a cura di Busconi, Comino, Consonni, Marocco, Porceddu, Portis, Rao.