Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria
TECNOLOGIE FORESTALI E AMBIENTALI
Insegnamento
ISTITUZIONI DI ECONOMIA AGRARIA, FORESTALE E AMBIENTALE
AG04122575, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
TECNOLOGIE FORESTALI E AMBIENTALI (Ord. 2019)
AG0059, ordinamento 2019/20, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 8.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese PRINCIPLES OF AGRICULTURAL, FOREST AND ENVIRONMENTAL ECONOMICS
Sito della struttura didattica https://www.agrariamedicinaveterinaria.unipd.it/
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Territorio e Sistemi Agro-Forestali (TeSAF)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scuolaamv/
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede LEGNARO (PD)
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile ELENA PISANI AGR/01

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline economiche estimative e giuridiche. AGR/01 8.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
ESERCITAZIONE 3.0 24 51.0
LEZIONE 5.0 40 85.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2019

Syllabus
Prerequisiti: Nozioni elementari di algebra.
Conoscenze e abilita' da acquisire: Il corso intende offrire agli studenti le conoscenze basilari dell'economia, con applicazioni nel settore forestale, ambientale e agrario. Grazie al corso, lo studente svilupperà le seguenti abilità e compentenze: 1. capacità di descrivere, analizzare e valutare il funzionamento dei mercati a livello microeconomico, 2. capacità di descrivere ed analizzare il funzionamento del sistema economico nel suo complesso secondo un'impostazione macroeconomica, 3. capacità di descrivere ed analizzare i diversi strumenti operativi della Polica Agricola Comune.
Nello specifico, saranno sviluppate le conoscenze e le abilità in merito ai seguenti temi.
- Domanda e offerta: modalità di funzionamento dei mercati
- Domanda e offerta: mercati e benessere
- Economia del settore pubblico: esternalità, beni pubblici e risorse collettive
- Comportamento delle imprese nelle diverse forme di mercato
- Introduzione alla macroeconomia
- Politica Agricola Comune nel periodo di programmazione 2014-2020.
Le lezioni teoriche saranno accompagnate da esercitazioni e dalla presentazione di casi studio nel settore agrario, forestale e ambientale.
Modalita' di esame: Esame scritto che sarà organizzato in domande sia a risposta aperta che chiusa dove lo studente dovrà dimostrare di avere acquisito con precisione terminologica le conoscenze teoriche e di saperle applicare in casi concreti.
L'esame inoltre riguarderà lo svolgimento di tre esercizi di microeconomia. Gli studenti che superano con esito positivo la prova scritta potranno decidere se chiedere un'eventuale integrazione orale. All'inizio del corso gli studenti ed la docente potranno concordare lo svolgimento di una o al massimo due prove parziali relative alla parte teorica. Le prove parziali possono essere sostenute solo dagli studenti che frequentano il corso per almeno il 70% delle ore di didattica frontale.
Criteri di valutazione: 1. Capacità di descrivere ed analizzare i principali concetti microeconomici e macroeconomici e di offrirne un'adeguata rappresentazione grafica.
2. Capacità di descrivere ed analizzare i principali concetti economici relativi alla Politica Agricola Comunitaria.
3. Capacità di risolvere specifici problemi di microeconomia anche con applicazioni nel settore agricolo e forestale.
4. Capacità espositiva e precisione nell'uso della terminologia economica
Contenuti: INTRODUZIONE ALLA SCIENZA ECONOMICA. Le decisioni individuali. L’interazione tra individui. Il funzionamento dell’economia nel suo complesso.
INTERDIPENDENZA E BENEFICI DELLO SCAMBIO. Una descrizione semplificata dell’economia moderna. Il principio del vantaggio comparato. Le applicazioni del vantaggio comparato.
DOMANDA E OFFERTA: LE MODALITÀ DI FUNZIONAMENTO DEI MERCATI. Le forze di mercato della domanda e dell’offerta. L’elasticità e le sue applicazioni. Domanda, offerta e politica economica.
DOMANDA E OFFERTA: MERCATI E BENESSERE. Consumatori, produttori ed efficienza dei mercati, l'imposizione fiscale.
ECONOMIA DEL SETTORE PUBBLICO. Le esternalità. I beni pubblici e le risorse collettive.
IL COMPORTAMENTO DELLE IMPRESE. I costi di produzione. Le imprese in un mercato concorrenziale. Il monopolio. La concorrenza monopolistica. L’oligopolio.
INTRODUZIONE ALLA MACROECONOMIA. Il reddito di una nazione. Il costo della vita. Produzione e crescita. Risparmio, investimento e sistema finanziario. Disoccupazione. Sistema monetario. Inflazione.
APPROFONDIMENTI in relazione agli argomenti sopra esposti e relativi alla contabilità e la fiscalità in agricoltura.
ESERCITAZIONI: equilibrio di mercato, elasticità della curve di domanda e di offerta, effetto dell'imposizione fiscale sull'equilibrio di mercato, determinazione del surplus del consumatore e del produttore, esercizi sul costi di produzione, determinazione della quantità che massimizza il profitto in mercati di concorrenza perfetta, concorrenza monopolistica e di monopolio.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Didattica frontale e didattica interattiva.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: I materiali di studio sono così composti:
- Appunti dello studente
- Presentazioni in pdf della docente rese disponibili sulla piattaforma Moodle
- Libro di testo suggerito dal docente
- Quaderno sulla PAC
Testi di riferimento:
  • Krugman, P.R., Wells, R., Graddy, K., L'essenziale di economia. Torino: Zanichelli, 2012.
  • Veneto Agricoltura, L'Italia di fronte alla riforma della PAC 2014-2020. Legnaro: Veneto Agricoltura Edizione, --. Cerca nel catalogo

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Lecturing
  • Case study
  • Story telling
  • Utilizzo di video disponibili online o realizzati
  • Files e pagine caricati online (pagine web, Moodle, ...)

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Acqua pulita e igiene Energia pulita e accessibile Lavoro dignitoso e crescita economica Industria, innovazione e infrastrutture Citta' e comunita' sostenibili Consumo e produzione responsabili Agire per il clima La vita sott'acqua La vita sulla Terra Pace, giustizia e istituzioni forti