Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria
TECNICA E GESTIONE DELLE PRODUZIONI BIOLOGICHE VEGETALI
Insegnamento
FRUTTIVITICOLTURA BIOLOGICA
AVP9085789, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
TECNICA E GESTIONE DELLE PRODUZIONI BIOLOGICHE VEGETALI
AV2493, ordinamento 2019/20, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ORGANIC FRUIT AND VITICULTURE
Sito della struttura didattica https://www.agrariamedicinaveterinaria.unipd.it/
Dipartimento di riferimento Dipartimento Agronomia Animali Alimenti Risorse Naturali e Ambiente (DAFNAE)
Sito E-Learning https://elearning.unipd.it/scuolaamv/
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione ITALIANO
Sede LEGNARO (PD)
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile CLAUDIO BONGHI AGR/03

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
CARATTERIZZANTE Discipline della produzione vegetale AGR/03 6.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
ESERCITAZIONE 3.0 24 51.0
LEZIONE 3.0 24 51.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2019

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenza della struttura e del funzionamento delle piante e dei principi agronomici per la coltivazione delle piante di interesse agrario in ambiente biologico

Eventuali insegnamenti propedeutici: Biologia e fisiologia vegetale
Conoscenze e abilita' da acquisire: Lo studente acquisisce le conoscenze sulle caratteristiche degli alberi da frutto e sui loro prodotti.
Sviluppare competenze riguardanti le problematiche tecniche di coltivazione, in grado di aumentare la sostenibilità delle produzioni, delle specie arboree da frutto e della vite in un contesto biologico
Modalita' di esame: Lo studente potrà sostenere l'esame sia in forma scritta che orale.
Criteri di valutazione: L'esame scritto, riservato ai primi due appelli, verterà su domande a risposta multipla e domande aperte. Le modalità di attribuzione del punteggio saranno descritte in aula e prima dell'esame. Per l'esame orale, l’attribuzione del voto finale si baserà su la correttezza e la chiarezza delle risposte alle domande ponendo attenzione alla capacità di collegare argomenti affini e di sviluppare in autonomia un proprio giudizio critico su specifiche questioni tecnico-scientifiche affrontate durante il corso.
Contenuti: 1° credito: Principi generali di fruttiviticoltura biologica: Il mercato fruttivinicolo bioogico, Aspetti tecnico-pratici nella conversione dal convenzionale al biologico di una azienda fruttiviticola. Progettazione di una azienda fruttiviticola biologica (aspetti climatici, suolo, biocenosi)
2° credito: Organografia degli alberi. Tecniche di propagazione per l’ottenimento di portainnesti e cv adatte al comparto biologico
3° credito: Tecniche di gestione di frutteto/vigneto: gestione del suolo e della pianta (inerbimento, concimazione, irrigazione, potatura incluso il diradamento dei frutti)
4 credito: Focus su pomacee e drupacee (area di diffusione, tipologie di prodotto, panorama varietale e portainnesti, forme di allevamento e gestione del ciclo di fruttificazione)
5° credito: Focus su Actinidia, Olivo, Fragola e piccoli frutti (area di diffusione, tipologie di prodotto, panorama varietale, forme di allevamento e gestione del ciclo di fruttificazione)
6° credito: Focus su vite (area di diffusione, tipologie di prodotto, panorama varietale, forme di allevamento e gestione del ciclo di fruttificazione)
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: il corso prevede:
a) lezioni frontali
b) visite al frutteto didattico
c) visite ad aziende frutticole di tipo biologico e in conversione dal convenzionale
Le visite al frutteto didattico saranno intervallate a quelle frontali per un immediato riscontro pratico degli argomenti presentati durante le lezioni frontali. Le visite tecniche hanno come obiettivo il confronto delle tecniche colturali e delle scelte manageriali in aziende condotte in modalità biologica e convenzionale.
L'insieme delle nozioni acquisite permetterà allo studente di affrontare fin dall'immediato le realtà produttiva del comparto frutticolo.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Tutto il corso è disponibile sotto forma di diapositive sulla piattaforma moodle della Scuola di Agraria e Medicina Veterinaria
Testi di riferimento:
  • Ranalli, Paolo; Sansavini, Silviero, Manuale di ortofrutticolturaa cura di Silviero Sansavini, Paolo Ranalli. Milano: Edagricole, 2012.
  • Sansavini, Silviero, Arboricoltura generalecomitato editoriale: Silviero Sansavini ... [et al.]. Bologna: Pàtron, 2012.
  • Pisetta, Mattedi, Bonisoli, Frutticoltura biologica. --: Edizioni l'informatore agrario, 2001.
  • Kelder, Casera, Lardschneider., manuale di frutticoltura e viticoltura biologica. --: centro di sperimentazione di Laimburg, 2001.

Didattica innovativa: Strategie di insegnamento e apprendimento previste
  • Case study
  • Working in group
  • Problem solving
  • Quiz o test a correzione automatica per feedback periodico o per esami

Didattica innovativa: Software o applicazioni utilizzati
  • Moodle (files, quiz, workshop, ...)
  • Top Hat (active quiz, quiz)

Obiettivi Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile
Salute e Benessere Istruzione di qualita' Agire per il clima La vita sulla Terra