Corsi di Laurea Corsi di Laurea Magistrale Corsi di Laurea Magistrale
a Ciclo Unico
Scuola di Giurisprudenza
CONSULENTE DEL LAVORO
Insegnamento
ELP - GLOBAL ENGLISH FOR LEGAL STUDIES
GIP9088218, A.A. 2019/20

Informazioni valide per gli studenti immatricolati nell'A.A. 2019/20

Principali informazioni sull'insegnamento
Corso di studio Corso di laurea in
CONSULENTE DEL LAVORO
GI0269, ordinamento 2008/09, A.A. 2019/20
N0
porta questa
pagina con te
Crediti formativi 6.0
Tipo di valutazione Voto
Denominazione inglese ELP - GLOBAL ENGLISH FOR LEGAL STUDIES
Dipartimento di riferimento Dipartimento di Diritto Privato e Critica del Diritto (DDPCD)
Obbligo di frequenza No
Lingua di erogazione INGLESE
Sede TREVISO
Corso singolo È possibile iscriversi all'insegnamento come corso singolo
Corso a libera scelta È possibile utilizzare l'insegnamento come corso a libera scelta

Docenti
Responsabile VICTOR RUPIK

Mutuante
Codice Insegnamento Responsabile Corso di studio
GIP9088218 ELP - GLOBAL ENGLISH FOR LEGAL STUDIES VICTOR RUPIK GI2373

Dettaglio crediti formativi
Tipologia Ambito Disciplinare Settore Scientifico-Disciplinare Crediti
ALTRO Ulteriori conoscenze linguistiche -- 3.0
LINGUA/PROVA FINALE Per la conoscenza di almeno una lingua straniera NN 3.0

Organizzazione dell'insegnamento
Periodo di erogazione Secondo semestre
Anno di corso I Anno
Modalità di erogazione frontale

Tipo ore Crediti Ore di
didattica
assistita
Ore Studio
Individuale
LEZIONE 6.0 48 102.0

Calendario
Inizio attività didattiche 02/03/2020
Fine attività didattiche 12/06/2020
Visualizza il calendario delle lezioni Lezioni 2019/20 Ord.2008

Commissioni d'esame
Commissione Dal Al Membri
1 A.A. 2019/20 sede di Treviso 01/10/2019 30/09/2020 RUPIK VICTOR (Presidente)
GALLI ALESSANDRO (Membro Effettivo)
SOLARI STEFANO (Membro Effettivo)

Syllabus
Prerequisiti: Conoscenza della lingua inglese (livello B2).
Conoscenze e abilita' da acquisire: L'obiettivo formativo globale è l'approfondimento della conoscenza della lingua inglese per il raggiungimento del livello autonomo B2, secondo il Quadro di riferimento europeo a cura del Consiglio d'Europa con particolare attenzione al lessico e alla grammatica del inglese giuridico.
Modalita' di esame: L’esame consiste in una prova scritta.
Criteri di valutazione: Criteri di valutazione: Capacità di utilizzare la grammatica e inferire e utilizzare vocabolario generale.
Capacità di lettura e comprensione di un brano di argomento relativo al settore di indirizzo
Capacità di utillizzare termini tecnici di base nel contesto appopriato.
Grammatica fino livello B2
Contenuti: Il corso mira allo sviluppo delle conoscenze e competenze:
- linguistiche (studio di strutture morfosintattiche complesse e approfondimento del lessico)
- specifiche della microlingua giuridico della giuisprudenza.
Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Attivita' di apprendimento previste e metodologie di insegnamento: Lezioni frontali in cui verranno trattati sia gli aspetti teorici, sia le esecitazioni, con particolare riferimento a quanto sarà richiesto nelle prove d'esame.
Eventuali indicazioni sui materiali di studio: Lawyer's English coursebook
Gli studenti dovrebbero studiare i capitoli 1A, 2A, 3A, 4A. 5A, .6 A, 7A, 8, 9A e 10A
Testi di riferimento:
  • Catherine Mason and Rosemary Atkins., The Lawyer’ s English Language Coursebook (2nd edition). isbn 9780954071462: Global Legal English, --. Cerca nel catalogo